Cos’è il trading HFT e come funziona?

Scarica in FORMATO PDF

Se hai sentito parlare del trading HFT ma non sai cos'è e come funziona, continua a leggere questo articolo.

trading HFT

Cos'è il trading HFT e come funziona?

Il trading ad alta frequenza ha cominciato a diffondersi quando le borse hanno iniziato a dare incentivi alle aziende per fornire liquidità al mercato. Per esempio, il New York Stock Exchange (NYSE) ha un insieme di fornitori di liquidità chiamati SLP (Supplemental Liquidity Providers).

Trading ad alta frequenza (HFT)

Il trading ad alta frequenza (HFT, High Frequency Trading) è un tipo di trading che viene effettuato nei mercati finanziari utilizzando potenti computer e algoritmi in modo automatico. La caratteristica principale dell'HFT è la velocità di elaborazione, poiché permette di effettuare operazioni in frazioni di secondo.

In altre parole, è una forma di trading azionario che utilizza programmi informatici per effettuare grandi quantità di acquisti e vendite in frazioni di secondo. In questo caso, gli HFT usano poca leva e non accumulano posizioni.

Le aziende che tipicamente usano gli HFT sono aziende di trading proprietario e trading desk di broker-dealer.

Componenti dell'HFT

  1. Sistemi informatici ad alta velocità
  2. Alimentazione di dati in tempo reale (traccia rapidamente le transazioni e gli ordini).

Come funziona il trading ad alta frequenza?

L'HFT funziona grazie a computer che comprano e vendono azioni a rotta di collo. In alcuni mercati, come il Nasdaq, alcuni investitori sono autorizzati a vedere lo stock degli ordini 30 millisecondi prima di mostrarlo agli altri; questo dà loro un vantaggio nel sapere quale sarà la domanda più immediata.

Le imprese di trading ad alta frequenza caratterizzano la loro attività come market maker, dove ogni market maker lavora esponendo le quotazioni di acquisto e vendita di un numero specifico di azioni. Così, non appena un ordine viene ricevuto da un compratore, il market maker vende le azioni dal proprio inventario e riempie l'ordine.

Strategie utilizzate dalle imprese trading HFT

Alcune delle strategie sono:

  • Tecnica di saturazione

Questo è il caso in cui un certo numero di aziende (HFT) rilevano che il mercato riceverà un ordine da un investitore per comprare l'azione, quindi inviano un mucchio di ordini per comprare l'azione ad un certo prezzo e poi venderla qualche centesimo sopra; prima che l'ordine iniziale dell'investitore venga eseguito.

In questo modo, solo i trader più veloci possono approfittare della differenza di prezzo; portando avanti gli ordini di mercato e piazzandoli a un prezzo leggermente più alto.

  • Tecnica dell'interferenza

Con questa tecnica di interferenza, si invia un ordine e nello stesso millisecondo questo ordine viene rimosso. In questo modo, la borsa è satura di ordini che vengono eseguiti raramente. Lo scopo di questa strategia è di ingannare gli intermediari.

  • Tecnica dell'inganno

Questa tecnica è usata per fingere di comprare azioni piazzando ordini di mercato, ma l'intenzione finale è quella di vendere (o viceversa).

In che ambito si usa il trading HFT

I sistemi HFT sono diffusi soprattutto nel mercato azionario ma sono applicati anche su altri asset come materie prime, opzioni, strumenti derivati e obbligazioni.

Trading HFT- Vantaggi del trading ad alta frequenza

Il beneficio principale è l'aumento della liquidità complessiva, così come il miglioramento degli spreads sugli spreads bid-ask. Tuttavia, l'incentivo dell'uso degli algoritmi è quello di trovare situazioni in cui c'è capacità di arbitraggio negli spread e migliorare i prezzi.

Esempio: se un'azione offre il seguente spread: 10,03€ – 10,08€. Questo significa che può essere venduto a 10,03 euro, e che può essere acquistato a 10,08 euro. Tuttavia, l'algoritmo di trading ad alta frequenza molto probabilmente comprerebbe le azioni a 10,06 euro e le venderebbe a 10,07 euro (ottenendo un prezzo migliore).

Rischi del trading HFT

La caratteristica distintiva del trading ad alta frequenza è la velocità di elaborazione, perché, come abbiamo già visto, le operazioni richiedono frazioni di secondo. Attualmente, e secondo le stime del mercato, il volume totale delle transazioni sulle borse effettuate dall'HFT negli Stati Uniti è tra il 60% e il 73%, e può essere superiore in certi picchi. In Europa, la percentuale è più bassa, intorno al 40%, con la “Borsa di Londres” che è la più scambiata meccanicamente.

Come detto, queste operazioni vengono effettuate in millisecondi, il che lascia la porta aperta a certe pratiche di dubbia legalità. Perché? È pratica comune per le macchine piazzare un gruppo di ordini di acquisto o di vendita a un certo prezzo e poi cancellarli senza eseguirli effettivamente sul mercato. 

Poiché le macchine vedono gli ordini di acquisto e di vendita degli altri commercianti prima del resto, piazzano ordini per alzare o abbassare deliberatamente il loro prezzo, in modo da eseguire sempre i loro ordini a prezzi migliori. Considerando che possono eseguire decine di migliaia di scambi in 1 secondo, il risultato sui prezzi può essere una manipolazione gigantesca.

Non è trading, è skimming

Molti esperti dicono che il trading ad alta frequenza non è veramente trading, è skimming. Cos'è lo skimming? Lo skimming è una tecnica di lettura che permette di leggere tre o quattro volte più velocemente leggendo in modo non lineare e veloce. Di solito lo usiamo tutti quando leggiamo un sito web. Ciò che caratterizza lo skimming è la capacità dell'HFT di vedere gli ordini di altre persone, passarci sopra e vendere loro esattamente lo stesso titolo che chiedono ad un prezzo leggermente superiore.

HFT: pericolo di Insider trading

Il Wall Street Journal ha riportato un anno fa che l'FBI ha aperto un'indagine sulle imprese trading ad alta frequenza, sospettate di insider trading. L'indagine è stata lanciata un anno e mezzo fa ed è ancora nelle sue prime fasi. Tra i tipi di trading sospetti c'è quello descritto prima: inviare ordini e cancellarli allo scopo di alterarne i prezzi. Un'altra delle pratiche sotto inchiesta è l'emissione di ordini per creare false piste e ingannare altri traders.

Stai cercando un broker? Scopri le nostre raccomandazioni

Deposito minimo:

$500.00

Deposito minimo:

$0.00

Scarica in FORMATO PDF

Guida Analisi Tecnica

Questo e-book ti aiuterà a scoprire ciò che devi sapere per iniziare a usare uno dei metodi più usati nei mercati finanziari:

  • Concetti di base
  • Tutto quello che devi sapere sull'analisi tecnica
  • Come iniziare ad usare l'analisi tecnica

Articoli correlati

All'interno del mercato azionario o Forex ci sono alcuni strumenti o strategie utilizzate per stabilire criteri che ci permettono di conoscere gli aspetti fondamentali di un investimento. Questo tipo di analisi è chiamata analisi tecnica e tratta ...
In Borsa ci sono varie operazioni, alcune regolamentate e altre no, è il caso delle operazioni OTC (Over the Counter) e del suo mercato, oggi vi sp...
Quella della cannabis è un'industria che ha visto un grande aumento nel corso degli anni e non è composta solo da aziende produttrici di&...
Quali azioni acquistare nel 2022? Se hai intenzione di investire in azioni e non sai quali acquistare, in questo post imparerai a conosce...

Lasciate i vostri pensieri

guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy