10 consigli di investimento per i principianti | Rankia: Comunità finanziaria

10 consigli di investimento per i principianti

Se stai pensando di investire, probabilmente non sei sicuro di come iniziare o in cosa dovresti investire. Il mondo della finanza può essere difficile da capire per un investitore principiante, quindi abbiamo deciso di mettere insieme 10 consigli di investimento per principianti per aiutarti a iniziare nel mondo degli investimenti.

10 consigli di investimento per i principianti

1. Conoscere la propria situazione finanziaria

Prima di iniziare a investire, assicuratevi di avere i fondi disponibili per farlo. Una buona regola è quella di avere poco o nessun debito e di avere un fondo di emergenza. Idealmente, l’ammontare del vostro fondo d’emergenza non dovrebbe essere inferiore alle vostre spese per coprire le vostre necessità di base per sei mesi. Se soddisfi questi requisiti e hai una solida base finanziaria, potresti essere pronto per iniziare a investire.

Risparmiare denaro e investire sono strettamente correlati. Per investire denaro, bisogna prima risparmiare un po’ di soldi. Questo richiederà molto meno tempo di quanto pensiate, e potete farlo a piccoli passi.

2. Conosci te stesso

Quante perdite siete disposti a sopportare? Sono davvero soldi extra di cui non avete bisogno per un po’? Per quale scopo state investendo? È un investimento a breve termine o a lungo termine? Come regola generale, per termini più brevi, scegliete investimenti meno volatili e più “sicuri” come le obbligazioni o altri strumenti a reddito fisso. Per termini più lunghi, oltre i cinque anni, è una buona idea investire in azioni.

Un’equazione abbastanza semplice con la quale puoi determinare il tuo livello di rischio è la Regola del 120. Questa equazione presuppone che un investitore giovane abbia una maggiore capacità di gestire il rischio rispetto a un investitore più anziano, e quindi presuppone che il livello di rischio diminuisca con l’età. Vediamo un esempio. Un investitore di 35 anni dovrebbe avere l’85% (120-35= 85) del suo portafoglio in azioni e il restante 15% in obbligazioni, mentre un settantenne dovrebbe avere il 50% (120-70= 50) in azioni e il resto in obbligazioni. Così, ad ogni anno che passa, la percentuale investita in azioni scende dell’1%.

3. Non investire in cose che non conosci

Il numero di prodotti finanziari offerti sul mercato è infinito, dalle azioni ai futures, derivati, opzioni, ecc. Capiamo davvero tutti questi strumenti? Uno dei comandamenti prima di investire è avere una buona comprensione delle caratteristiche del prodotto in cui si vuole investire, il suo orizzonte temporale, i rischi che comporta, la valuta e il mercato in cui viene scambiato. Anche se questo può sembrare buon senso, sareste sorpresi di quanto sia facile cadere in una trappola con i conti che lampeggiano davanti ai vostri occhi. Seguire ciecamente il gregge può portarti all’oro, ma probabilmente perderai soldi prima di vincere.

4. Raccogliere informazioni da fonti ufficiali

Tali decisioni dovrebbero essere prese con calma e a mente fredda, raccogliendo informazioni da varie fonti. Sul sito della CNMV, si possono leggere i prospetti ufficiali dei fondi, IPO, fatti importanti, relazioni semestrali, informazioni finanziarie, ecc.

5. Diversificazione

Il mercato fluttua costantemente su e giù. Per evitare di perdere troppo denaro quando le azioni scendono, assicurati di avere un portafoglio diversificato. In questo modo, avrete alcuni titoli che stanno salendo anche quando altri stanno scendendo. Diversificare tra attività, settori e regioni.

6 Fare pagamenti regolari

Investire sistematicamente facendo piccoli pagamenti regolari per proteggersi dalle fluttuazioni del mercato e beneficiare dell’interesse composto. L’idea è di costruire e accumulare la tua ricchezza gradualmente, in un modo predeterminato, il che significa meno sforzo per raggiungere il tuo obiettivo. È anche qui che entra in gioco il concetto di risparmiare in anticipo, controllando quanto risparmiare e per cosa.

7. Guarda le commissioni

Investire ha dei costi. I fondi comuni di investimento addebitano commissioni annuali di circa l’1%. Questo significa che perderai l’1% dei tuoi profitti, indipendentemente dal fatto che la performance del fondo sia stata positiva o negativa. Il controllo delle spese è un fattore determinante per i rendimenti futuri a lungo termine. Rankia ha messo insieme uno strumento per aiutarvi a massimizzare le commissioni del vostro portafoglio di fondi. Affinché possiamo fare l’analisi correttamente, devi dirci i fondi che compongono il tuo portafoglio di investimenti e noi ti suggeriremo la classe di fondi più economica. Sarete sorpresi di quanto potete risparmiare!

8. Controlla le tue emozioni

Il più grande ostacolo per vincere nel mercato finanziario è l’incapacità di controllare le proprie emozioni e prendere decisioni logiche. A breve termine, i prezzi delle aziende riflettono le emozioni combinate dell’intera comunità degli investitori. Quando la maggior parte degli investitori sono preoccupati per una società, il suo prezzo delle azioni è probabile che scenda, mentre quando hanno aspettative positive sul futuro della società, il suo prezzo tende a salire. Questi movimenti a breve termine sono guidati da voci, speculazioni, speranze ed emozioni piuttosto che da un’analisi logica e sistematica dei beni, della gestione e delle prospettive dell’azienda.

9. Studiare e informarsi

È sempre bene rimanere aggiornati su quello che succede nei mercati. Su Rankia troverete guide, forum, blog che vi aiuteranno a imparare da 0 e ad essere consapevoli delle tendenze del mercato. Abbiamo anche membri professionisti del forum che sono disposti a dare consigli, condividere la loro esperienza, chiarire dubbi, ecc.

10. Vai da un consulente che ti aiuti a prendere una decisione:

Investire è una nuova abilità. Ci vuole tempo e sforzo per leggere, ricercare e trovare un percorso sicuro. Puoi imparare dai tuoi errori, ma a volte hai bisogno di un consulente finanziario che ti aiuti ad evitare gli errori e ad ottenere il massimo dai tuoi investimenti.


bolsa italia
Guida raccomandata

Guida di come investire in borsa

Come investire nel mercato azionario da zero. Scopri tutto e decidi il tuo stile di investimento.

Scaricare gratis

Lascia un commento

Sii il primo a commentare!
Commento

Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy