Cos'è l'insider trading? | Rankia: Comunità finanziaria

Cos’è l’insider trading?

Da alcuni considerata come una strategia di investimento smart, l’insider trading è reato ed è punito molto severamente. Vediamo insieme di cosa si tratta, perché è un reato e in cosa consiste la pena.

Cos'è l'insider trading?

Non tutti sono a conoscenza del fatto che l’insider trading è un reato, ma dato che c’è persino chi non sa di cosa si tratta, vediamolo insieme.

Con insider trading si intende la pratica di effettuare compravendita di titoli sfruttando informazioni riservate, informazioni privilegiate. Fare trading essendo a conoscenza di tali informazioni è un reato in quanto la Borsa deve porre tutti sullo stesso piano, motivo per cui l’utilizzo di informazioni non ancora divulgate a tutti gli azionisti mette in una netta posizione di vantaggio e rappresenta reato.

Viene quindi visto come abuso di informazioni privilegiate.

L’utilizzare informazioni non ancora di pubblico dominio per avere vantaggio nei mercati finanziari ne destabilizza l’equilibrio ed è quindi visto a tutti gli effetti come un reato.

Insider trading in Italia

Se ti stai domandando se anche in Italia questa pratica è illegale, la risposta è .

La legge Italiana reputa come illegale sfruttare queste informazioni sensibili per effettuare compravendita di titoli in modo diretto o indiretto. Dichiara illegale anche il divulgare tali informazioni ad individui non “autorizzati” e il suggerire o sollecitare determinate operazioni a terzi. In breve l’articolo 184 del decreto legislativo n. 58/1998 dichiara illegale utilizzare o diffondere in alcun modo informazioni riservate che possano dare la possibilità di avere vantaggi dalla compravendita di titoli.

Nel caso in cui tu stessi pensando di poter guadagnare talmente tanti soldi da poter ignorare la pena, sappi che l’Italia non ci va affatto leggera. Si parla infatti di reclusione compresa tra 1 e 6 anni e multa potenzialmente “illimitata”. Seppur sia prevista una multa tra 20 mila euro e 3 milioni di euro, infatti, il giudice può modificare tale cifra in modo abbastanza libero. Potrebbe ad esempio decidere di decuplicare la cifra che hai guadagnato tramite insider trading.

Non ci vuole molto a capire che si tratta di una pena non aggirabile con ragionamenti del tipo “se guadagno 10 milioni mi va bene farmi fino a 6 anni in prigione e pagare 3 milioni, me ne rimarrebbero 7”, poiché guadagnando 10 milioni il giudice potrebbe benissimo decidere di farti pagare 100 milioni e a quel punto in molti opterebbero per il suicidio o per una vita in fuga, dato che oltre il 99% della popolazione mondiale non sarebbe in grado di pagare il debito nemmeno vivendo per centinaia di anni.

Esempio

Se hai bisogno di un esempio riguardo cosa possa essere un’informazione privilegiata, puoi pensare ad una casa di videogiochi che sta producendo un gioco che si sta rivelando incredibile, ma che non è ancora stato annunciato, o puoi pensare ad un allevamento di cavalli che si ritrova con un piccolo cavallo alato di cui ancora nessuno sa nulla (si, è un esempio non realistico, ma rende bene l’idea). Ovviamente se venendo a conoscenza di questi fatti si acquistano molti titoli di queste aziende si rischia di fare molti soldi, nel caso dell’allevamento si rischia di divenire miliardari pagando pochi euro. Questo sbilanciamento economico che alcuni investitori potrebbero vedere come una mossa intelligente è considerato un reato.

Conclusione Insider Trading

Nel bene e nel male il mondo della finanza non può permettersi costanti sbilanciamenti economici, per cui l’utilizzo di informazioni privilegiate è da considerarsi come reato. Se così non fosse gli stessi dipendenti delle aziende acquisterebbero o venderebbero titoli al momento giusto per arricchirsi e si assisterebbe sicuramente ad una situazione di crisi della Borsa.


bolsa italia
Guida raccomandata

Guida di come investire in borsa

Come investire nel mercato azionario da zero. Scopri tutto e decidi il tuo stile di investimento.

Scaricare gratis

Lascia un commento

Sii il primo a commentare!
Commento

Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy