Pensione integrativa? Rischi e vantaggi | Rankia: Comunità finanziaria

Pensione integrativa? Rischi e vantaggi

Attualmente molti italiani stanno valutando la possibilità di accedere a una pensione integrativa; ciò tenendo conto che vi sono state prospettive negative nella pensione tradizionale dell'INPS (Istituto Nazionale della Previdenza Sociale). In questo post imparerai a conoscere la previdenza complementare, i suoi rischi e benefici. 

Pensione integrativa? Rischi e benefici 

Sarà molto rischioso in futuro andare alla previdenza complementare per ricevere una pensione più alta? Per rispondere a questa domanda, ti spieghiamo sulla pensione integrativa

La pensione integrativa è una pensione che consente al risparmiatore di ottenere un reddito mensile più elevato quando ha smesso di lavorare. Per questo motivo la previdenza complementare prevede una serie di fondi pensione che ti permettono di gestire al meglio i tuoi risparmi. 

Questi fondi possono essere: 

Aperti 

Sono fondi più accessibili per i cittadini e sono gestiti da banche e assicurazioni; tuttavia, è possibile scegliere tra il pagamento di una parte dei guadagni o di un compenso, a seconda della prestazione fissa. 

Il loro rischio risiede nel fatto che sono fondi che non hanno l'obbligo di avere un capitale garantito. 

Chiuso 

Tali fondi sono destinati a determinate categorie di lavoro e comprendono gli investimenti collettivi descritti nei contratti di lavoro delle società che fanno capo a tali fondi. Allo stesso modo, erogano capitali per datori di lavoro e lavoratori. 

PIP (piani pensionistici individuali

Questi fondi restituiscono gli interessi quando vengono soddisfatti i requisiti per la pensione. Anche se il tuo rischio più grande è la volatilità del mercato e gli alti costi di gestione. 

Fondi preesistenti 

Forme pensionistiche stabilite prima del 1992. 

Considera questi aspetti 

Se vuoi optare per questa pensione, devi valutare i seguenti aspetti: 

1. Verificare che l'importo del contributo rimanga lo stesso in futuro. Per fare ciò, hai la possibilità di sapere in anticipo quale sarà la tua pensione utilizzando un simulatore di pensione INPS o altri calcolatori online. 

2. Dopo aver calcolato questo valore, è necessario fissare un obiettivo di rendita per la cassa pensione. 

3. È necessario identificare l'importo della retribuzione che verrà assegnata mensilmente al fondo o al TFR

4. Valutare le variabili a lungo termine attraverso l'uso di simulatori. 

5. Non dimenticare di rivedere la forma dell'insediamento e la sua durata. 

Vantaggi (PIP) 
Questi i vantaggi della previdenza complementare in regime pensionistico individuale: 
Rischi (PIP) 
  • Tasse: puoi detrarre un valore dal reddito dichiarato. Inoltre, non sei tenuto a pagare TFR o hai necessariamente un lavoro per scegliere il PIP come pensione integrativa. Devi semplicemente depositare i soldi nel piano ogni volta che vuoi. 
  • Costi: quando aderisci a un piano pensionistico individuale, devi considerare il tasso di rendimento garantito e avere un'idea chiara di tutti i costi che verranno: ci sono i costi di gestione, i costi di entrata e uscita, i costi di frazionamento e altri. È meglio analizzare questo punto con attenzione e non sostenere costi che non puoi permetterti. 
  • Aliquota agevolata: se mantieni un piano aperto fino a 15 anni, l'imposta sulla liquidazione sarà del 15%. Ritiene che, a partire dall'età di 15 anni, lo Stato Italiano abbia stabilito di aver diritto ad una riduzione dell'aliquota annua dello 0,3% fino ad un minimo del 9%. 
  • Rigidità nel prelievo di denaro: una volta che il denaro è stato versato e per qualche motivo ne hai bisogno, è molto difficile prelevarlo. Nel caso in cui non si abbia un lavoro stabile, è consigliabile conservare i risparmi in un conto corrente, per poter accedere al capitale in qualsiasi momento in caso di necessità. 
  • Risparmio: poiché, destinando i soldi alla pensione integrativa, sarà più facile risparmiare e si correrà meno il rischio di spenderli; poter aumentare in futuro il valore della pensione. 
  • Rischi di investimento: il capitale investito nei mercati è a rischio, i valori possono oscillare da un momento all'altro e le perdite superano i guadagni. 
  • Stabilite le caratteristiche della previdenza complementare, i suoi rischi e benefici. Ci auguriamo che possiate analizzare ogni aspetto e adattarlo alle vostre principali esigenze. In questo modo saprai scegliere se risparmiare o meno sulla pensione integrativa. 


    bolsa italia
    Guida raccomandata

    Guida di come investire in borsa

    Come investire nel mercato azionario da zero. Scopri tutto e decidi il tuo stile di investimento.

    Scaricare gratis

    Lascia un commento

    Sii il primo a commentare!
    Commento

    Benvenuto nella comunità!

    Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

    Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


    Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


    Continuando, accetti l'informativa sulla privacy