Qual è la differenza tra la Croce d’Oro e la Croce della Morte?

Quando si va ad eseguire l'analisi tecnica ci si imbatte in numerosi modelli grafici; uno di questi è la Croce d'Oro e la Croce della Morte. In questo post vi diremo la differenza tra loro.

Croce d'Oro e la Croce della Morte

Qual è la differenza tra la Croce d'Oro e la Croce della Morte?

Ora, per facilitarvi la comprensione delle informazioni che vi daremo, è importante che conosciate la media mobile (MA).

Media mobile (MA)

È una linea tracciata su un grafico dei prezzi che misura il prezzo medio del bene per un determinato periodo. Per esempio, una media mobile a 200 giorni misurerà il prezzo del bene negli ultimi 200 giorni.

Croce d'oro

Un golden cross o golden crossover è un modello grafico che coinvolge una media mobile a breve termine che attraversa sopra una media mobile a lungo termine. Tipicamente, una MA a 50 giorni è usata come media a breve termine, e la MA a 200 giorni è usata come media a lungo termine.

In altre parole, la croce d'oro è uno dei più popolari indicatori tecnici tradizionali che segnala la continuazione di un mercato toro a lungo termine.

Fasi della croce d'oro

Di solito questo incrocio avviene in 3 fasi:

  1. La MA a breve termine è sotto la MA a lungo termine durante una tendenza al ribasso.
  2. La tendenza si inverte e la MA a breve termine si incrocia sopra la MA a lungo termine.
  3. Un trend rialzista inizia quando la MA a breve termine rimane sopra la MA a lungo termine.

È importante sapere che un golden cross può anche essere calcolato con una media mobile chiamata media mobile esponenziale (EMA), che utilizza una formula diversa che si concentra maggiormente sull'azione del prezzo più recente. Le EMA possono anche essere usate per cercare incroci rialzisti e ribassisti, compresa la croce dorata.

Croce della morte

Una croce di morte è l'opposto di una croce d'oro. Indica l'indebolimento di una tendenza positiva e l'emergere di una tendenza al ribasso. Molto spesso e a causa dell'aumento del momentum ribassista a breve termine, questo può portare ad una situazione di ipervenduto a breve termine.

In questo caso, si tratta di un modello grafico in cui una MA a breve termine si incrocia sotto una MA a lungo termine. Per esempio, la MA a 50 giorni si incrocia sotto la MA a 200 giorni. Inoltre, una croce della morte è generalmente considerata un segnale ribassista.

Fasi della croce della norte

Questo incrocio avviene in 3 fasi:

  1. La MA a breve termine è sopra la MA a lungo termine durante un trend rialzista.
  2. La tendenza si inverte e la MA a breve termine si incrocia sotto la MA a lungo termine.
  3. Un downtrend inizia quando la MA a breve termine rimane sotto la MA a lungo termine.

Differenza tra la Croce d'Oro e la Croce della Morte

La differenza è molto chiara: la Croce d'oro può essere considerata un segnale rialzista, mentre la Croce della morte incrocia un segnale ribassista.

Strategie di trading

  • Tenete a mente che ben pochi Golden Cross o Death Cross non sono stati seguiti da periodi di ritracciamento e consolidamento a breve termine.
  • Usate altri indicatori tecnici non appena vedete un Golden Cross o un possibile Death Cross, dovreste controllare altri indicatori tecnici. Poiché questi eventi tecnici incrociati sono basati sulle medie mobili, possono essere relativamente tardivi, ma potenti, indicatori di un cambiamento di tendenza.
  • Non dimenticare i limiti di stop-loss, perché mentre gli indicatori tecnici sono utili per coloro che cercano di commerciare futures a breve, medio e lungo termine, è consigliabile utilizzare i limiti di stop-loss.
Ler mais tarde - Preencha o formulário para guardar o artigo como PDF
Consent(Required)

Guida di come investire in borsa

Questa guida ti aiuterà a sapere cosa devi sapere per iniziare con successo i tuoi investimenti:
  • Fondamenti finanziari
  • Cos'è la borsa valori e come funziona?
  • Consigli utili per gli investimenti

Articoli correlati

Siamo stati tutti principianti, prima o poi. Nessuno nasce sapendo. In questo articolo spiegheremo passo dopo passo come investire in Borsa per principianti. Perché? Perché l'investimento nel mercato azionario offre maggiore sicurezza, redditività...
Margin Call, oltre ad essere un ottimo film sui pro e i contro dei mercati finanziari, è una situazione  piuttosto spiacevole in cui un po’ tu...
Gli ETF (Exchange Traded Funds) sono fondi d’investimento che replicano l’andamento di indici azionari, obbligazionari o di materie prime. Pertanto...
Prima di addentrarci nei principali indici mondiali delle borse più prestigiose del mondo, ricordiamo la definizione di indice azionario o di Borsa...

Lasciate i vostri pensieri

guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy