Tesi di investimento: Touchstone Exploration

Trinidad e Tobago è stata e continua ad essere una produttrice di petrolio e gas abbastanza prolifica, e ha goduto di una buona economia come risultato, poiché ha portato molti soldi alle casse pubbliche attraverso le royalties e le tasse, anche se negli ultimi anni i suoi pozzi sono diminuiti bruscamente e la maggior parte dell'attività di esplorazione è off shore.

L'intenzione del governo è di riattivare l'attività di produzione, e l'aumento del gas naturale come bene energetico in tutto il mondo è un'opportunità, poiché ci sono molti pozzi che sono stati esplorati nella metà del secolo scorso, soprattutto da Shell, e alcuni di essi sono stati trovati a contenere molto gas.

Cercavano il petrolio, e quando non lo trovavano, questi pozzi venivano chiusi di nuovo, poiché il gas naturale non era così richiesto come adesso, e la tecnologia per il trasporto e lo stoccaggio non era così sviluppata. Quella situazione è cambiata, e oggi vi porto un'azienda che ne sta approfittando:Touchstone exploration”.

Ed è qui che entra in gioco l'azienda oggetto di questa analisi, che acquista la licenza per esplorare i terreni precedentemente trivellati da Shell.

Il rovescio della medaglia è che la maggior parte delle piscine di licenza si trovano in mezzo alla giungla e bisogna costruire strade e persino ponti per accedervi.

Un altro aspetto che sta ostacolando l'attività di esplorazione della compagnia sono le restrizioni sull'orario di lavoro dovute a COVID, che limitano i turni di perforazione o l'apertura di strade in mezzo alla giungla.

Un'altra cosa da tenere presente è che siamo in un paese caraibico e tutti sappiamo quanto siano lente le cose in questi posti, specialmente le procedure amministrative.

Detto questo, passiamo a questioni più operative.

La compagnia petrolifera statale ha recentemente firmato un contratto di vendita a 2,5 dollari. Il prezzo Henry Hub da allora è salito a 3,8, ma anche così, non aspettatevi di vedere prezzi europei o Cina-Giappone, poiché questa materia prima è molto regionale a causa dei problemi di trasporto e stoccaggio.

La capacità di vendere gas è limitata, dato che il gasdotto può trasportare 100mmcf; la compagnia petrolifera statale dovrebbe costruire un gasdotto parallelo, e vedendo come vanno veloci le cose burocratiche qui potrebbe volerci un bel po'.

Paul Baay sta giocando con carte segnate, poiché la maggior parte dei serbatoi ha ancora il pozzo precedente chiuso, e ci sono informazioni dalla vecchia perforazione della Shell. Ha anche riconosciuto che sono stati identificati 21 pozzi di perforazione, quindi avendo esplorato solo la parte occidentale della licenza, la festa è appena iniziata.

Per quanto riguarda il finanziamento, l'idea è di non diluire ulteriormente l'azionista, ma di utilizzare il debito e il beneficio della produzione attuale, il che è abbastanza rassicurante.

La direzione

Paul Baay CEO dell'azienda. Un alto dirigente canadese, fino al momento del fallimento di Chinook-1, la fiducia del mercato in lui era alta, poiché ogni linea temporale da lui fissata è stata rispettata e lo ha fatto con una svolta, e questo si è riflesso nel prezzo dell'azione, che è passato da CAD 0,30 all'inizio del 2020 a 3,01 nel febbraio 2021.

Xavier Moonan. Geologo. È un ottimo strumento, poiché è nato a Trinidad e Tobago e conosce molto bene i depositi della zona. È molto attivo sui social network, quindi potete seguirlo se volete rimanere aggiornati.

James Shipka, direttore operativo della B.S.C., Geologo, con 20 anni di esperienza principalmente nello sviluppo di campi in declino.

Questi sono i membri più interessanti, il resto del consiglio può essere trovato qui:

Partecipazione azionaria

Possiamo vedere che la composizione dell'azionariato è guidata da fondi small cap e anche da alcuni etf, nessuno di loro sono posizioni molto grandi, poiché la maggior parte delle azioni sono detenute da piccoli azionisti.

Per quanto riguarda il team di gestione, hanno delle azioni, ma si tratta di piccole posizioni che non danno loro troppo potere. C'è un allineamento di interessi.

I Beni

Chinook. La direzione è stata sorpresa dal test di flusso, poiché in precedenza si era parlato di una grande scoperta commerciale. Alla fine è stato riportato solo petrolio leggero negli strati inferiori e nessun gas, quindi potrebbe essere che abbiano danneggiato la perforazione esplorativa.

Qualsiasi attività in questa piscina è stata rinviata al 2023, poiché Paul Baay ritiene che ci siano cose migliori per spendere il capitale in questo momento.

Il suo fallimento ha tagliato il sentimento rialzista nel prezzo delle azioni, insieme al continuo ritardo nell'inizio della produzione di Coho.

Cascadura. (Cascadura-1ST1)

Una scoperta molto importante, stimata in 1tcf qui. Nel test di flusso è uscito a 5,427 boe/d.

Si suppone che sia la mucca da cui viene tratto gran parte del flusso di cassa del 2022, insieme a Royston, se si rivela essere quello che si crede (anche più grande di Cascadura).

Cascadura profondo

Questo è uno strato sotto Cascadura e sarà un'altra importante fonte di entrate nel 2022.

Durante il test di flusso è stato visto uscire ad un tasso di 4,262 boe/d.

Coho. (Coho-1)

Questa è una scoperta del 2018.

In attesa di iniziare la produzione, è in attesa da più di un anno e mezzo per le procedure amministrative, solo una conduttura deve essere costruita dalla compagnia a pochi chilometri dalla conduttura principale della compagnia petrolifera statale.

È stato annunciato dal governo che la produzione inizierà entro la fine dell'anno, quindi il denaro dovrebbe iniziare a fluire presto.

Royston

Si stima che ci sia circa 1tcf in questo serbatoio, con una probabilità di successo di quasi il 60%.

La perforazione è stata avviata il 12 agosto e i risultati della perforazione richiederanno da 45 a 60 giorni per essere rilasciati, il suo successo è molto importante per l'azienda, e dopo il successivo test di flusso se c'è un payout, l'obiettivo sarebbe quello di iniziare la produzione il più presto possibile nel 2022.

Bisogna notare che questa zona si trova in mezzo alla giungla ed è stato necessario costruire diverse strade e ponti per dare accesso alla zona.

L'intenzione del consiglio è: se è un successo, far sì che lo sviluppo sia rapido.

Kraken

Parte della seconda parte della fase di esplorazione Ortoire, è ancora più grande di Royston. Paul Baay non ha esitato a chiamarlo “Il mostro“.

L'area di Royston, Kraken e Steelhead sarà meglio delineata da un'indagine sismica che sarà effettuata a breve.

Testa d'acciaio

Non ci sono molte informazioni su questa piscina, ma sembra abbastanza grande. Sarà esplorato nel 2022/3

Campi ereditati

Questi sono quelli segnati in rosso nell'immagine.

La maggior parte di loro sono vecchi pozzi in declino che anche con l'aggiunta di Capex aggiungerebbero poca produzione. Sono di scarso interesse.

È costituita dalle seguenti zone: WD-4, WD-8, COORA, SAN FRANCIQUE, SOUTH PALO SECO, PALO SECO, FYZABAD.

Entro la fine del 2021, la produzione dovrebbe raggiungere 5000 boe/d :

  • 1400 corrente dai campi legacy
  • 1000 a più a causa del lavoro sui pozzi esistenti nei campi ereditati più alcuni nuovi pozzi.
  • 1600 dall'inizio della produzione di Coho-1

La Valutazione

Ora arriviamo alla parte più interessante. Valutare questa azienda è molto difficile, poiché non sappiamo quali siano i piani di Paul Baay, e anche le condizioni potrebbero cambiare da qui al prossimo anno, ma almeno stimiamo quale potrebbe essere la produzione considerando che entro il 2022 Coho, Cascadura e, se siamo fortunati, Royston, dovrebbero produrre.

  • 2400 barili dai pozzi ereditati;
  • 1600 dall'avvio di Coho, anche se più pozzi di sviluppo potrebbero essere perforati per aumentare la produzione, non sarebbe così redditizio come Cascadura, poiché scorre di più. Tuttavia, se volete avere entrate più rapide, dato che il Coho sarà in produzione molto prima, questo può essere interessante.
  • 3 pozzi x 5.400 boe da Cascadura;
  • Supponiamo che Royston sia un successo e scorra allo stesso tasso (per essere conservativi) di Cascadura; date le sue dimensioni ha più senso fare più pozzi qui, diciamo 5. 5 pozzi x 5.400 boe=25.000.

In totale avremmo una produzione di 44000-45000 barili equivalenti al giorno.

Se lo traduciamo in mmcf di gas, diciamo che ottengono circa 300 mmcf a seconda di quello che esce da Royston.

Senza sapere quali saranno i costi, è difficile valutarlo, ma tenendo presente che sono coperti all'inizio dell'anno a 2,5 usd mcf e che l'attuale prezzo Henry Hub è attualmente 3,85. Possiamo vedere che anche nel peggiore dei casi l'azienda rimarrebbe a multipli molto bassi.

La Condivisione

Per cominciare, va chiarito che il 9% delle azioni sono shorted, quindi se Royston fosse un successo, dovrebbero chiudere la posizione e sappiamo tutti cosa significherebbe, un forte aumento.

Se analizziamo il prezzo delle azioni, possiamo vedere che dall'inizio del 2020 si è impennato al calore della notizia delle scoperte e del raggiungimento della timeline fissata dal team di gestione, passando da 15 pence a 175 in poco più di un anno e venendo interrotto dal fallimento del test di flusso di Chinook e dai ritardi nell'inizio della produzione di Coho-1.

Così, con un prezzo delle azioni di 276 milioni di dollari, è una grande opportunità di investimento, se nel 2022-2023 l'azienda raggiunge il tanto chiacchierato “cash wall“, come Paul Baay chiama i futuri flussi di cassa dell'azienda.


miniatura bolsa etoro
Guida raccomandata

Guida di come investire in borsa

Come investire nel mercato azionario da zero. Scopri tutto e decidi il tuo stile di investimento.

Scaricare gratis

guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy