Come comprare e vendere criptovalute?

Molti investitori si chiedono come acquistare e vendere criptovalute, poiché si tratta di asset relativamente nuovi e gli investitori più tradizionali hanno ancora molte domande sulle criptovalute. In questo post esamineremo le diverse alternative che gli investitori hanno a disposizione per negoziare le criptovalute.

comprare cripto

Come acquistare e vendere criptovalute?

Le alternative sono essenzialmente due: o attraverso gli exchange, dove è possibile acquistare direttamente le criptovalute, o attraverso i broker CFD, dove con i CFD è possibile fare trading sulle criptovalute come attività sottostante.

Ci concentreremo su tre exchange che sono Bitpanda, Coinbase e Kraken e nella parte finale parleremo di alcuni broker CFD con cui è possibile fare trading di criptovalute e anche short di criptovalute.

Bitpanda

Bitpanda è un exchange austriaco fondato nel 2014 e conta più di 1M di utenti. Bitpanda ha un'ampia gamma di criptovalute, nel suo catalogo troviamo più di 30 criptovalute diverse, e offre anche la possibilità di negoziare metalli preziosi come oro, argento, platino e palladio.

Questo catalogo di metalli preziosi è curioso, poiché non è tipico di una borsa di criptovalute aggiungere questo tipo di servizio per i propri utenti. È anche curioso perché offre agli utenti la possibilità di possedere questi metalli preziosi in forma digitalizzata. In questo post spiegano come conservano l'oro e altri metalli preziosi digitalizzati.

Le qualità di Bitpanda si possono riassumere in un mix di commissioni competitive, formazione gratuita e di qualità per i suoi utenti e un'ampia gamma di criptovalute, oltre a offrire la possibilità di negoziare metalli preziosi. Se volete saperne di più su questo exchange, vi consigliamo di leggere la recensione di Bitpanda.

Coinbase

Oltre ad avere una propria piattaforma, possiamo fare trading anche attraverso GDAX, che è una piattaforma con grafici e ordini avanzati che permette di fare trading su Ethereum, Bitcoin e Litecoin.

Se osserviamo alcune schermate dell'exchange Coinbase, le funzionalità sono più semplici e, selezionando la valuta che vogliamo negoziare, dobbiamo solo indicare l'importo in USD o EUR che vogliamo acquistare Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH) o Litecoin (LTC). Le criptovalute verrebbero memorizzate nel portafoglio e potremmo scambiarle quando vogliamo. Possiamo vedere tutte le informazioni di base sulla transazione.

Se accediamo a Coinbase Pro, vediamo che si tratta di una piattaforma più avanzata attraverso la quale possiamo vedere i grafici a candele giapponesi, ampiamente utilizzati nelle borse valori. Nella colonna di sinistra possiamo scegliere tipi di ordini avanzati (non solo di mercato e/o limite) ma anche ordini di stop, per limitare le perdite.

Coinbase Pro

Coinbase Pro è una piattaforma avanzata che Coinbase possiede e nella quale possiamo inserire ordini avanzati come lo Stop Loss, per limitare le possibili perdite di un'operazione che ci va contro, gli ordini limite che ci permettono di scegliere il prezzo al quale vogliamo entrare, purché raggiunga il livello che abbiamo indicato e l'ordine di mercato, che è quello che viene incrociato al momento.

Come si può vedere di seguito, è possibile selezionare i tre tipi di ordini sopra menzionati:

  • Nell'ordine di mercato dobbiamo solo indicare l'importo, in EUR, USD… che vogliamo acquistare in criptovalute (Bitcoin, Ethereum o Litecoin) e inviare l'ordine.
  • Nell'ordine limite, oltre all'importo da investire, dobbiamo includere il prezzo limite, che è il prezzo al quale, quando arriva il prezzo della criptovaluta che stiamo per acquistare, il nostro ordine verrà eseguito. Ad esempio, se il Bitcoin è scambiato a 3.100 euro e vogliamo acquistare 1 Bitcoin a 3.000 euro, possiamo aggiungere un ordine limite a 3.000 euro (o USD) e attendere che il Bitcoin raggiunga questo livello.

Se abbassiamo la casella “Avanzate”, troviamo diverse opzioni per gli ordini che effettuiamo:

  • Good Til Cancelled: ordine attivo finché non viene annullato (il prezzo raggiunge il valore indicato o viene annullato manualmente).
  • Good Til Time: selezionare una data fino alla quale l'ordine rimarrà attivo. Dopo questa data, l'ordine viene annullato.
  • Immediato o Annulla: se l'ordine non viene eseguito immediatamente, viene annullato. Questo per evitare sorprese nel prezzo di acquisto.
  • Fill or Kill: questo ordine verrà annullato se non viene eseguito immediatamente e per intero.

Gli ordini di stop vengono utilizzati per limitare le possibili perdite in modo automatico e senza dover monitorare costantemente il mercato. A tal fine, aggiungiamo il prezzo (stop) al quale vogliamo che scatti un ordine limite, che dobbiamo anche determinare.

Kraken

La piattaforma Kraken dispone anche di grafici avanzati, dove possiamo vedere la profondità del mercato (ordini nel mercato), possiamo includere ordini avanzati come in GDAX e tracciare le nostre operazioni e l'evoluzione dei nostri profitti/perdite.

Effettuare un ordine di acquisto di criptovalute tramite Kraken è semplice, basta aggiungere il numero di criptovalute (è frazionario) da investire.

Se guardate il lato destro, potete aggiungere la leva finanziaria per aumentare la vostra esposizione alla criptovaluta. Dispone anche dei tipi di ordine avanzati e delle funzioni di cancellazione che abbiamo commentato nel caso di GDAX, sotto questo aspetto sono abbastanza simili.

Nel complesso, Kraken e Coinbase offrono un servizio molto simile, con piattaforme avanzate e tipi di ordine con caratteristiche speciali, come si può vedere in alcuni broker azionari. Si tratta di piattaforme intuitive e semplici che offrono un servizio avanzato per il trading delle principali criptovalute.

I vantaggi di Kraken si possono riassumere nella più ampia gamma di criptovalute disponibili per il trading.

Leggi anche: i migliori exchange di criptovalute.

Confronto delle commissioni top 3 exchange crypto

Ecco due tabelle comparative, la prima riassume i datti per i tre exchange di cui abbiamo parlato, la seconda è una tabella comparativa con alcuni dei dati più rilevanti dei diversi exchange.

PiattaformaOrigineCommissioneDecentralizzato
BitpandaAustria1,49%No
CoinbaseUSA1,49%No
KrakenUSA0,05 – 0,50%No

Confronto commissioni exchange di criptovalute

diverse piattaforme di trading di criptovalute

**L'annuncio da parte delle autorità cinesi della chiusura di BTCChina** sembra essere stata la causa principale del crollo delle criptovalute come Bitcoin ed Ethereum all'inizio di settembre 2017.

Possiamo andare short sulle criptovalute?

Possiamo andare short sulle criptovalute? Anche questa è una domanda molto comune. Alcuni broker di CFD consentono di negoziare CFD sulle principali criptovalute. In questo modo non possediamo le criptovalute, ma acquistando il CFD stiamo semplicemente replicando la loro evoluzione. I vantaggi dei CFD sono che ci permettono di fare trading come se fossero un altro asset, con grafici avanzati, tipi di ordini, ecc. e soprattutto che possiamo essere ribassisti (short), cioè guadagnare se le criptovalute scendono di prezzo.

Ecco alcuni dei broker di CFD che offrono criptovalute: eToro, XTB, Pepperstone o ActivTrades.

BrokerConto demoTrading criptovaluteDeposito minimo
eToroSiCFD + eToro wallet (oltre 50 criptovalute)50 $Scopri di più →
PepperstoneSiCFDNoPepperstone →
XTBSiCFD0,01 €Scopri di più →
ActivTradesSiCFD0 €Scopri di più →

Scopri l'elenco delle migliori criptovalute da acquistare nel 2022.

Come vengono tassate le criptovalute

È bene sapere che la vendita di criptovalute non genera reddito imponibile. Tuttavia, a una condizione: il valore totale delle attività detenute non deve superare i 51.645,69 euro per almeno sette giorni lavorativi continui. Pertanto, una volta superata questa soglia, lo scopo speculativo del contribuente prevarrebbe e le plusvalenze non sarebbero più esenti da tassazione. Per saperne di più: tassazione crypto.

FAQ

Come acquistare criptovalute con Paypal

PayPal offre la possibilità di acquistare Bitcoin e altre criptovalute (Ethereum, Litecoin e Bitcoin Cash) a partire da un importo minimo di 1 dollaro. Basta avere un conto abilitato a PayPal Cash, andare nella sezione Cripto del menu e selezionare la voce Bitcoin.

Come comprare criptovalute con Postepay

Se avete una PostePay, potete fare molti acquisti online, compreso l'acquisto di Bitcoin. La carta prepagata, emessa da Poste Italiane nella versione Standard o Evolution, consente di acquistare criptovalute online.
– Registrarsi su una piattaforma di trading di criptovalute.
– Effettuare il login alla piattaforma e depositare con Postepay.
– Impostare l'ordine di acquisto di bitcoin utilizzando il saldo depositato su Postepay.
Ci si registra, si effettua il deposito con la Postepay, si seleziona, ad esempio, il bitcoin e si decide quanto investire.

Quando vendere le criptovalute

Queste sono le situazioni in cui potreste considerare di vendere le vostre criptovalute:
– Il valore è raddoppiato o triplicato da quando l'avete acquistata.
– Se il vostro investimento in criptovalute è aumentato di valore, probabilmente dovreste vendere alla
– Non credete più nel suo successo a lungo termine.
– Non c'è molto sviluppo.
– Avete dubbi sul team di gestione.
– La comunità che lo sostiene sta diventando sempre più piccola.
– Avete trovato migliori opportunità di investimento.

Leggi più tardi - Compila il modulo per salvare l'articolo in formato PDF
Consent(Obbligatorio)


Guida per investire in Criptovalute

Questa guida ti aiuterà ad imparare ciò che devi sapere per iniziare con successo nel mondo delle criptovalute:

  • Concetti di base di crittografia
  • Come iniziare a investire in criptovalute
  • Suggerimenti su come farlo in sicurezza

Articoli correlati

Guida al trading con la Price Action
La price action è un approccio di trading che si concentra sull'analisi dei prezzi e sui modelli storici per prendere decisioni di trading. In questo articolo vedremo nel dettaglio cos'è e come fare trading con la price action. Cos'è la Price ...

Lasciate i vostri pensieri

guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy