Che cos'è il valore attuale netto? | Rankia: Comunità finanziaria

Che cos’è il valore attuale netto?

Il valore attuale netto (VAN) è un indicatore finanziario usato per determinare la fattibilità di un progetto. Se dopo aver misurato i flussi di entrate e uscite future e aver scontato l'investimento iniziale c'è ancora un po' di profitto, il progetto è fattibile.

Che cos'è il valore attuale netto?

Il valore attuale netto calcola, al valore attuale, il denaro che un investimento genererà in futuro, tenendo conto che il valore reale del denaro cambia nel tempo.

Questa metodologia è ampiamente utilizzata per la valutazione dei progetti. L'obiettivo dell'analisi dei diversi investimenti è di investire in quelli che generano il maggior valore per l'azienda. Quindi, questo metodo si basa sull'aggiornamento dei flussi di cassa netti ad un tasso.

Per trovare il valore attuale netto, i suoi flussi di cassa futuri devono essere scontati a un tasso di sconto accettabile, noto anche come costo del capitale, cioè il tasso standard di rendimento di altre attività di rischio simile o il tasso fissato dalla Banca Centrale. Secondo gli esperti finanziari, i flussi di cassa sono scontati per 2 motivi:

  • Perché un dollaro oggi vale più di un dollaro domani
  • Perché un dollaro sicuro vale più di uno rischioso.

Se il VAN è maggiore di 0, il progetto genererà profitti per l'investitore.

Se il VAN è uguale a 0, non riporterà né profitti né perdite.

Se il VAN è inferiore a 0, il progetto non genererà profitti, quindi non si dovrebbe investire in esso.

Vantaggi e svantaggi del valore attuale netto (VAR)

Vantaggi del valore attuale netto

Il VAN ha diversi vantaggi quando si valutano i progetti d'investimento, principalmente che è un metodo facile da calcolare e a sua volta fornisce previsioni utili sugli effetti dei progetti d'investimento sul valore dell'azienda. Ha anche il vantaggio di prendere in considerazione diverse scadenze dei flussi di cassa netti.

Svantaggi del valore attuale netto

Ma nonostante i suoi vantaggi, ha anche alcuni svantaggi come la difficoltà di specificare un tasso di sconto e l'ipotesi di reinvestimento dei flussi di cassa netti (si assume implicitamente che i flussi di cassa netti positivi siano reinvestiti immediatamente a un tasso che coincide con il tasso di sconto, e che i flussi di cassa netti negativi siano finanziati con risorse il cui costo è anche il tasso di sconto).

Ci sono differenze tra VAR e TIR?

VAR e TIR sono due elementi che sono generalmente molto utili quando si calcola la fattibilità finanziaria ed economica di un business o di un progetto di investimento. Tuttavia, l'errore che fanno molti professionisti del settore è quello di supporre che questi due valori coincidano sempre.

Per visualizzare meglio in cosa consistono le differenze più significative tra questi due concetti, facciamo una relazione diretta tra loro, prendendo come riferimento i contributi sia alla gestione che alla redditività:

I due concetti eseguono un'analisi diversa della redditività di un'impresa. Mentre il VAN lo fa in termini netti, o ciò che è lo stesso, in unità monetarie e quindi inscritto nella logica di un momento specifico, il TIR ci fornisce una misura relativa della stessa redditività, cioè una percentuale di essa.

I flussi di cassa sono un altro punto di differenza tra i due concetti. Se il VAN tiene conto della loro scadenza e, di fatto, dà la preferenza al più vicino per evitare il rischio di un investimento, lo stesso non succede con il TIR. Quest'ultimo non considera che i flussi di cassa devono essere reinvestiti ogni tanto al cosiddetto tasso di sconto K, ma, al contrario, sono derivati ad un tasso di rendimento (r) che, a lungo termine, ha l'effetto di sovrastimare l'investimento del progetto come tale.


Lascia un commento

Sii il primo a commentare!
Commento

Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy