Cosa sono i segnali Forex e come vengono generati? | Rankia: Comunità finanziaria

Cosa sono i segnali Forex e come vengono generati?

I segnali Forex sono delle indicazioni precise su situazioni del mercato Forex per trovare opportunità che coinvolgono le valute e riguardano operazioni di trading per migliorare il profitto del “Trader”. In pratica sono dei consigli operativi che il “Trader” è libero di non eseguire.

Cosa sono i segnali Forex e come vengono generati?

Cosa sono i segnali Forex e come vengono generati?

Esistono varie tipologie di segnali che hanno a che vedere con la maniera in cui sono generati. Queste sono:

Segnali manuali

Di solito questo è il lavoro che fa un “Trader privato”, investe in prima persona, analizza i grafici e utilizza le proprie strategie di “Trading”. Ma nei segnali manuali queste azioni sono realizzate per conto di terze persone, cioè di “Trader” specializzati e con una certa traiettoria che diventa un garante per i segnali generati. Questi segnali vengono creati senza l’aiuto di un sistema automatico o di algoritmi.

Segnali Automatici

Questi sono servizi indipendenti, operano all’esterno delle piattaforme, forniscono i loro segnali a pagamento, inviano ai loro clienti delle notifiche via e-mail o Telegram. Questo tipo di segnale viene raccolto utilizzando sistemi di “analisi tecnica”, software capaci di comprendere il mercato, basati sugli indicatori più conosciuti e attraverso algoritmi codificati.

Segnali Forex Algoritmi

Esistono alcune piattaforme che permettono di sviluppare dei programmi che vengono letti ed eseguiti dalla piattaforma stessa. Infatti, alcuni di questi programmi sono capaci di operare direttamente sul mercato senza bisogno dell’intervento umano oppure possono segnalare delle operazioni ai “Trader”.

Segnali Gratuite

Queste segnali possono essere anche del tipo automatico. Sono offerte da intermediari che pressuppongono un investimento da parte di chi si avvale del servizio. Un esempio è: eToro che offre un servizio di “Social Trading” senza costi aggiuntivi.

Segnali a Pagamento

I servizi a pagamento ricchiedono l’abbonamento per ricerverli, a volte risultano ambigui per cui si ritiene sia un argomento delicato, perciò si parlerà di servizi certificati da terze parti. La certificazione può avvenire da un “Broker” o da una piattaforma di trading imparziale verso il provveditore dei segnali, è il caso dei servizi che operano con “Metatrader”. Questo tipo di servizio prevede un modello a sottoscrizione con l’invio dei segnali mensile.

Segnali Semi-automatici

I segnali di trading semi-automatici cercano di segnare un passo in avanti rispetto dagli altri segnali. Questo tipo di segnale è meno travolgente e più adattabile degli altri. L’obiettivo che si prepongono è di dare degli spunti più validi ai “Trader”, in modo tale da evitare la fermezza dei robot di trading automatico, differenziando le fonti. Non esiste un solo tipo di segnali di trading semi-automatici per cui si analizzeranno i due sistemi più promettenti che sono stati inventati da “eToro” e da “Capital.com”:

eToro

Questo è il broker più popolare di Europa, l’ha reso noto il “Social Trading”, un sistema che permette agli utenti di interagire fra loro e copiare le operazioni di altri investitori. È molto rilevante l’aspetto del “Social Trading” perchè i “Trader” possono confrontarsi tra loro per discorrere e analizzare i mercati finanziari e collegare delle idee tra “Investitori di Professione” e “Trader affermati”.

ETORO

7.5/ 10

Mercati

Italia, Europa, USA, Canada, Asia

Sito web in diverse lingue.

Versione mobile avanzata e copytrading

Negoziazione di azioni senza commissioni di acquisto e vendita

Deposito minimo:

$200.00

Al fine di ottenere “Segnali Forex” personalizzati, eToro permette agli utenti:

  • Scegliere gli utenti di cui si vuole ricevere aggiornamenti;
  • Seguire gli strumenti finanziari di proprio interesse;
  • Commentare ed interagire con i post di altre persone;
  • Gestire la bacheca personale;
  • Consultare una bacheca specifica per ogni strumento disponibile sulla piattaforma.

Capital.com: È stato il primo “Broker” ad espandere le potenzialità dell’intelligenza artificiale. Mentre viene utilizzata la piattaforma trading del “Broker”, essa elabora dati su parametri rilevanti che influenzano le performance del “Trader”. Una volta che la piattaforma conosce il “Trader utente” la sua intelligenza artificiale elabora consigli su misura in base al profilo del “Trader”. Questi consigli assomigliano ai “Segnali Forex”, con alcune differenze, e sono personalizzati.

Per concludere quest’articolo si può dire che i “Segnali Forex” sono sul mercato da parecchio tempo, come tutte le innovazioni, resiste alla prova del tempo nel mondo del “Trading”, questo significa che ha un valore aggiunto, oggettivo per gli investitori.

Nonostante i molti difetti che ci sono in questo mercato, dai “provveditori” non proffittevoli alle vere truffe, i segnali hanno dei servizi molto professionali con una lunga traiettoria di successi alle spalle. Sebbene il trading online sia un’attività da svolgere in piena autonomia, l’appoggio dei segnali Forex può aiutare ad investigare un maggior numero di opportunità, che molti “Trader” profesionisti hanno colto per creare profitti e fare guadagni sul mercato del Forex.


Guida forex
Guida raccomandata

Guida Forex: Come iniziare nel Forex da zero

Come fare trading sul Forex e molto di più! La nostra guida gratuita ti darà tutte le informazioni di cui hai bisogno per fare trading e ti preparerà a fare trading intelligente!

Scaricare gratis

Lascia un commento

Sii il primo a commentare!
Commento

Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy