Quando fare trading sul Forex? | Rankia: Comunità finanziaria

Quando fare trading sul Forex?

Uno dei vantaggi del mercato dei cambi o Forex è che possiamo fare trading 24 ore al giorno. Questo perché in qualsiasi momento della giornata c'è un mercato aperto dove è possibile effettuare transazioni tra le valute.

Quando fare trading sul Forex?

I principali mercati o sessioni che possono essere scambiati sono mostrati nel grafico sottostante, anche se la sessione di Sydney è la meno rilevante di tutte. (in ore GMT)

forex

Sessioni principali

Sessione asiatica: è la prima al mondo ad aprire e in essa molte grandi banche e hedge fund. In questa sessione le coppie con più volatilità, e quindi maggiore variazione di prezzo, sono il Gbp/Jpy, Gbp/Chf e Usd/Jpy (da più volatile a meno) con una variazione approssimativa di 70 a 120 pips al giorno.

Sessione europea o di Londra: Londra è il centro finanziario più importante del mondo, dove avviene più del 30% delle transazioni, grazie alla sua posizione nel mondo, che le permette di sovrapporsi a volte sia alla sessione americana che a quella asiatica. Nella sessione europea le coppie più volatili sono Gbp/Chf, Gbp/Jpy, Usd/Chf e Gbp/Usd con una variazione giornaliera approssimativa tra 90 e 160 pip. Essendo la sessione con il più alto volume di scambio è anche la più volatile.

Sessione americana: Questa è l'ultima sessione del giorno. Quando si sovrappone alla sessione europea è quando c'è più volume e quando il mercato valutario diventa più volatile, con le gamme più ampie. In questa sessione sono le coppie Gbp/Chf, Gbp/Jpy, Usd/Chf e Gbp/Usd a mostrare il maggior movimento: tra 80 e 130 pip.

Qui sotto c'è una tabella che mostra la variazione approssimativa di pip delle Major del Forex:

EntitàEUR/USDGBP/USDUSD/JPYUSD/CHF
Asiatico
Europeo80
Americana67101

Prove del mercato forex

  • C'è più volume e volatilità quando due sessioni si sovrappongono: Asiatico con europeo o europeo con americano. Questo perché c'è un numero maggiore di trader nel mercato del forex in quei momenti.
  • Le ore di apertura e di chiusura delle sessioni di trading sono quelle in cui si registra il maggior numero di scambi e di volatilità. Queste ore sono le migliori per fare trading perché è quando le tendenze tendono a formarsi.
  • Il martedì e il mercoledì sono i giorni più volatili nel mercato del forex:
EntitàEUR/USDGBP/USDUSD/JPYUSD/CHF
Lunedì110
Martedì104
Mercoledì101123106
Giovedì
Venerdì80

Segmentazione e modelli di tempo del giorno nei mercati di scambio Foreing

“Segmentation and Time-of-Day Patterns in Foreign Exchange Markets”

è il nome dato al lavoro fatto da Angelo Ranaldo per la Banca Centrale Svizzera nel 2006. Spiega alcune altre prove che possono essere utilizzate nel mercato Forex:

  • Le valute tendono a deprezzarsi durante le ore di lavoro del paese che rappresentano.
  • Le valute tendono ad apprezzarsi durante le ore di lavoro del paese che rappresenta la contro valuta nella coppia.

Guida forex
Guida raccomandata

Guida Forex: Come iniziare nel Forex da zero

Come fare trading sul Forex e molto di più! La nostra guida gratuita ti darà tutte le informazioni di cui hai bisogno per fare trading e ti preparerà a fare trading intelligente!

Scaricare gratis

Lascia un commento

Sii il primo a commentare!
Commento

Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy