Pro e svantaggi dell'uso di uno stoploss | Rankia: Comunità finanziaria

Pro e svantaggi dell’uso di uno stoploss

Vieni nuovo investitore ho paura di perderti, resta con l'ordine Stop Loss puoi controllare e limitare che perdi. Vediamo cos'è uno Stop Loss, il suo utilizzo ed il “pro e svantaggi di uno Stop Loss”.

Pro e svantaggi dell'uso di uno stoploss

Definizione Stop Loss

È un ordine esplicito, che viene utilizzato per impostare limiti alle perdite, ovvero possiamo utilizzare uno Stop Loss per impostare un importo massimo dell'importo che siamo disposti a perdere e per evitare errori di giudizio che il gestore potrebbe avere.

Stop Loss dinamico

Oltre all'ordine stop loss, di cui abbiamo già parlato, c'è anche lo “stop loss dinamico”. Questo differisce dal tradizionale stop loss in quanto segue il prezzo dell'asset sottostante quando si muove a tuo favore.

Seguendo la traiettoria del prezzo di mercato, può trarre vantaggio dai potenziali benefici derivanti da tale movimento a favore. Lo stesso quando il prezzo si muove contro di esso limita il rischio di una possibile caduta del mercato.

La sua caratteristica principale è che aiuta a gestire il rischio limitandolo al punto in cui l'operazione deve essere chiusa, cioè se ci sono perdite, saranno limitate. Questo ordine rimarrà attivo fino a quando la tua posizione non verrà liquidata o non deciderai di annullarla.

Il trailing stop loss verrà chiuso non appena il prezzo raggiungerà il suo livello. D'altra parte, il trailing stop loss seguirà solo il prezzo che si muove a tuo favore e non si muoverà nella direzione opposta. Una volta che lo strumento raggiunge il livello dello stop loss dinamico, verrà chiuso al prossimo prezzo disponibile, impedendo alla tua posizione di perdere denaro.

Esempio di stop loss

Ad esempio, supponiamo che un gestore ritenga che lo “spread” dell'obbligazione “X” aumenterà rispetto ai livelli attuali, in base ai risultati del suo “caso di investimento“. Per evitare un potenziale impatto sul tuo portafoglio, dovuto a un movimento nella direzione opposta a seguito di uno Shock imprevisto. Il gestore stabilisce un ordine Stop Loss come strategia, posizionandolo a un livello inferiore rispetto allo Spread corrente. Pertanto, il manager limita a priori la perdita massima in caso di errore.

Lo Stop Loss agirà in questo caso come un'opzione “Put“, ma senza costi. La differenza è che lo Stop Loss non è un'opzione e verrà eseguito al raggiungimento del livello obbligatorio. La sfida di gestire con Stop Loss è definire l'intervallo tra il livello corrente della variabile “strumento / strategia” e il livello al quale vogliamo che venga eseguito l'ordine di Stop Loss.

Vantaggi e svantaggi dello Stop Loss

  • Il suo principale vantaggio è che ci aiuta a fissare limiti di perdita e proteggere il nostro investimento.
  • Il suo principale svantaggio è che se non impostiamo bene lo Stop Loss, potremmo vendere azioni che in seguito potrebbero darci vantaggi e non le avremmo più nel nostro portafoglio. Un altro svantaggio sarebbe che se il prezzo non raggiunge il livello di Stop Loss, non viene eseguito. A causa dell'esistenza di divari nel prezzo degli strumenti finanziari associati a shock imprevisti di grande impatto.

Un altro problema che può far perdere la nostra posizione è legato alla gamma di rapide inversioni da livelli estremi, in alcune strategie di trading. Lo stop loss viene eseguito e, poco dopo, detta posizione ha recuperato una parte di detta perdita.

Per concludere, dobbiamo essere consapevoli che l'ordine Stop Loss è un ordine dato dal gestore (Investitore o Broker), in cui potrebbe esserci un errore percettivo nel mercato, questo dipenderà molto anche dal tuo profilo di investitore. Si consiglia di fare un buon studio del mercato e determinare la fiducia nelle azioni dell'azienda in cui si vuole investire o nel prodotto finanziario con cui si sta lavorando. Se vuoi saperne di più su questi argomenti visita Rankia Italia.

Come nuovo investitore sei preoccupato per le perdite, perché con l'ordine Stop Loss puoi controllare e limitare queste perdite. Vediamo cos'è uno Stop Loss, il suo utilizzo ed il pro e svantaggi dell'uso di uno Stop Loss.


Guida Analisa tecnica
Guida raccomandata

Guida all´a analisi tecnica

Impara tutto sull'analisi tecnica e porta il tuo trading al livello successivo.

Scaricare gratis

Lascia un commento

Sii il primo a commentare!
Commento

Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy