Sell Stop e Sell Limit- trading con ordini pendenti | Rankia: Comunità finanziaria

Sell Stop e Sell Limit- trading con ordini pendenti

Quando si fanno affari sui mercati, vengono inseriti ordini in sospeso o livelli di prezzo definiti per indicare un ordine di acquisto o vendita di un bene ad un certo punto. In questo post saprai quali sono le operazioni con ordini pendentiSell Stop e Sell Limit

Sell ​​Stop e Sell Limit: operazioni con ordini pendenti 

Prima di iniziare è necessario conoscere alcuni concetti: 

Che cos'è un ordine di mercato? 

È una disposizione che il cliente darà al broker affinché possa acquistare o vendere lo strumento finanziario. In questo caso l'acquisto avverrà al prezzo di offerta (Ask) mentre la vendita al prezzo di domanda (Bid)

Che cos'è un ordine in sospeso 

Un ordine in sospeso nel trading è un ordine di acquisto o vendita che viene attivato solo se vengono soddisfatte le condizioni che abbiamo definito in precedenza; il che significaun prezzo non ancora definito

Interrompi l'ordine 

Un ordine Stop viene utilizzato quando viene seguito un trend molto marcato e si prevede il superamento di un certo livello

Tipi di ordini in sospeso 

Ricorda che prima c'è l'ordine di mercato dove scommetti sul rialzo o il ribasso dell'opzione in cui stai investendo; corre subito. 

Ci sono però ordini che non sono automatici, ma devono essere aperti ad una condizioneche il prezzo stabilito sia quello di mercato in quel momento. Questi sono i tipi di ordini pendenti che troverai sul mercato

1. Buy Limit (ordine di acquisto Ask) 

In questo ordine il livello del prezzo corrente è superiore al valore impostato

2. Buy Stop (ordine di acquisto Ask) 

In questo caso, il livello di prezzo corrente è inferiore al valore impostato nell'ordine

3. Sell Stop (ordine di acquisto al prezzo Bid) 

4. Limite di vendita (ordine di acquisto al prezzo Bid) 

Questi ultimi due ordini sono molto importanti e per questo motivo verranno elencati di seguito: 

Vendi Stop 

Sell ​​stop è un tipo di ordine in sospeso che il Trader piazza per vendere un asset a un prezzo inferiore a quello che ha attualmente. Questo ordine può essere utilizzato quando si prevede che il prezzo raggiunga un certo livello e da lì continui a diminuire. 

Esempio: se il prezzo di mercato corrente è 22 USD e il prezzo Sell Stop stabilito è 20 USD, una volta che il mercato raggiunge il livello di prezzo di 20 USD, l'ordine di vendita verrà eseguito a quel prezzo

Limite di vendita 

Il limite di vendita viene utilizzato quando è previsto un rimbalzo, un pullback o un cambiamento nella tendenza data. Viene utilizzato per vendere un bene a un prezzo superiore al mercato attuale

Esempio: se il prezzo di mercato corrente è 22 USD e il limite di vendita è fissato a 24 USD, una volta che il mercato raggiunge il prezzo di 24 USD, l'ordine di vendita verrà eseguito a quel prezzo. 

Ora, sia in Sell Stop che in Sell Limit si parla di posizioni corte o di vendita, ovvero: 

  • Stop: vendi a un prezzo più conveniente 
  • Limite: vendere a un prezzo più alto. 

Esempio: come inserire ordini in sospeso in MetaTrader 5 

  • Devi accedere al conto che hai creato in MetaTrader5. 
  • Nel menù in alto bisogna cliccare su vedi e poi su “Osservazione del mercato” 
  • Quindi, devi andare su “simboli” e scrivere la risorsa scelta nella barra di ricerca 
  • Una volta trovato, clicca su “Mostra simbolo”. 
  • Successivamente trascinare il simbolo dalla finestra “Market Watch” sul grafico
  • Una volta che il grafico è aperto, puoi fare l'analisi tecnica e piazzare gli ordini pendenti di cui hai bisogno. 

Dopo aver definito quali sono le tipologie di ordini pendenti e l'importanza di Sell Stop e Sell Limit in un investimento, lasciaci la tua opinione in merito


Guida Analisa tecnica
Guida raccomandata

Guida all´a analisi tecnica

Impara tutto sull'analisi tecnica e porta il tuo trading al livello successivo.

Scaricare gratis

Lascia un commento

Sii il primo a commentare!
Commento

Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy