Qual’è il trailing stop? Come utilizzare lo stop loss dinamico | Rankia: Comunità finanziaria

Qual’è il trailing stop? Come utilizzare lo stop loss dinamico

Il trailing stop è un tipo di ordine di chiusura in stop, che in automatico segue i movimenti del mercato. Per fare un esempio, il trailing stop entra in gioco quando si verifica un'inversione di tendenza nell’andamento della nostra posizione. Il trailing stop interviene e mette al sicuro i profitti chiudendo la nostra posizione fintanto che è favorevole. Ovviamente il trailing stop permette sia di limitare le perdite che di proteggere i profitti che la nostra operazione ha generato. Generalmente il trailing stop è uno strumento gratuito sulle migliori piattaforme di trading.

Qual’è il trailing stop? Come utilizzare lo stop loss dinamico

Come funziona il Trailing Stop?

Il trailing stop funziona proprio come un ordine di chiusura che si muove in maniera totalmente automatica nella direzione dell’ apertura dell’ operazione mantenendo la distanza determinata al momento di apertura.

Questo strumento può essere utilizzato per operazioni long e operazioni short

Nel caso delle operazioni long, apriremo un operazione “buy” andando a piazzare il trailing stop. Questo strumento si muoverà verso l'alto accompagnando la salita del prezzo pur mantenendo sempre però la distanza che abbiamo definito all'inizio del nostro trade. Ovviamente lo “stop” rimarrà fermo in ogni caso di discesa del prezzo, ad esempio nel caso in cui si vada a chiudere l'operazione se questa raggiunge il valore impostato come stop loss dall’ investitore.

Nel caso in cui invece, andremo ad aprire un operazione short, con una posizionesell”, il trailing stop andrà a posizionarsi al di sopra del livello di apertura in base ai parametri scelti dal investitore che lo piazza. In un'operazione di tipo short, il trailing stop andrà a seguire il prezzo nella sua discesa, mantenendo sempre la distanza che avremo impostato (che solitamente equivale a circa il 2% di stop loss). Al contrario se il prezzo assume una direzione in rialzo, il trailing stop non si muove e va a chiudere la nostra operazione nel momento di raggiungimento del risultato.

Dove si può trovare il Trailing stop?

Generalmente il trailing stop è uno strumento abbastanza diffuso nelle piattaforme di trading. 4 tra i più blasonati broker in cui si può usare il trailing stop sono: eToro, capital.com, FpMarkets, e Trade.com. In molte di queste piattaforme potrete trovare anche le funzionalità di copy trading.

ETORO

7.5/ 10

Mercati

Italia, Europa, USA, Canada, Asia

Sito web in diverse lingue.

Versione mobile avanzata e copytrading

Negoziazione di azioni senza commissioni di acquisto e vendita

Deposito minimo:

$200.00

Trailing stop pro e contro

Uno dei più grandi pregi nel utilizzo del trailing stop è la sua vantaggiosa flessibilità. Ovviamente non bisogna spostare manualmente il limite dello stop quando una posizione si sta muovendo in nostro favore, non sarà quindi necessario modificare man mano la nostra esposizione in base al movimento dei prezzi del mercato.

Nel caso in cui si vada a utilizzare un ordine di chiusura in stop su una posizione che abbiamo aperta, questa si chiuderà automaticamente al limite impostato inizialmente. Il trailing stop serve proprio ad evitare che ciò accada mettendo appunto al sicuro i profitti delle nostre operazioni di trading e limitare il più possibile le eventuali perdite.

Uno svantaggio del trailing stop è che quando si decide di utilizzarlo, bisogna prestare molta attenzione al trailing step. Di vitale importanza evitare di impostarlo su una soglia troppo lontana o troppo vicina rispetto al prezzo di mercato iniziale dell’ asset.

Se il trailing step è troppo lontano si potrebbero subire perdite al quanto eccessive, oppure nel caso in cui questo sia troppo vicino, si corre il rischio di chiudere la posizione prima che questa possa generare profitti. E generalmente inoltre sconsigliato l'utilizzo del trailing stop in mercati ad alta volatilità. Questo perché le frequenti e intense fluttuazioni di questi mercati rischiano di far chiudere in maniera prematura l'operazione. È quindi consigliabile in questi casi utilizzare uno stop loss garantito.


bolsa italia
Guida raccomandata

Guida di come investire in borsa

Come investire nel mercato azionario da zero. Scopri tutto e decidi il tuo stile di investimento.

Scaricare gratis

Lascia un commento

Sii il primo a commentare!
Commento

Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy