Cos’è un floor trader?

Scarica in FORMATO PDF

Il trading floor era storicamente il luogo fisico all’interno di una Borsa dove i trader entravano per eseguire ordini di acquisto o di vendita. Con la digitalizzazione molti trading floor sono stati rimpiazzati da sistemi di trading elettronici. In questo post imparerete chi è e cosa fa un floor trader.

floor trader

Cos'è il trading?

Prima di iniziare con l'argomento dell'articolo, dobbiamo conoscere alcuni concetti. Uno di questi è il trading. Il dizionario ci dice che il trading è l'acquisto e la vendita di beni quotati con liquidità di mercato (azioni, valute e futures). E che questo mercato finanziario è elettronico e regolamentato. 

Quindi è un'operazione di borsa di tipo speculativo, il che significa che è soggetta agli alti e bassi del mercato. Le sue operazioni si basano sull'acquisto di un bene per venderlo ad un prezzo più alto o sulla vendita di un bene per ricomprarlo ad un costo inferiore. Così, il suo obiettivo è quello di ottenere un beneficio economico quando l'operazione genera una plusvalenza.

Cos'è il trading? Tipi di trading

Ci sono diversi tipi di trading. La maggior parte di essi sono associati, tra gli altri fattori, al tempo in cui le operazioni sono tenute aperte, potendo trovare i seguenti tipi di trading: 

  • Day Trading: l'investitore apre e chiude gli scambi all'interno dello stesso giorno di trading. Si tratta di una forma di investimento a breve termine, dato che non si lascia aperta nessuna operazione per continuare il giorno seguente.
  • Scalping Trading: l'investitore fa trading in periodi molto brevi, durante la giornata, con scambi che possono durare secondi.
  • Swing Trading: i trade possono essere lasciati aperti alla fine della giornata e di solito durano circa dieci giorni.
  • Trading di tendenza o direzionale: non hanno limiti di tempo e consistono nel prendere posizioni sul mercato a favore della tendenza.

Cos'è un floor trader?

Il floor trader, o trader di piano, è chi nella Borsa è incaricato di eseguire transazioni dal floor della borsa. I trader di piano sono il tipo più comune di trader. Oggi i trading floors sono pieni di schermi e materiale informatico e digitale però si possono ancora incontrare molti intermediari che seguono l'andamento dei propri investimenti da questo luogo fisico.

Il trading floor è un piano di un edificio dove gli investitori (floor traders) in azioni, reddito fisso, materie prime, opzioni, valute comprano e vendono titoli per conto dei loro clienti o della società finanziaria che li impiega.

In altre parole, il trading floor (piano di trading) di una Borsa ha aree di trading per diversi titoli, di solito progettato come aree approssimativamente circolari in cui i traders scendono per partecipare al trading. Negoziano per conto dei clienti, possono essere dipendenti di un'azienda o consulenti indipendenti.

Struttura del trading floor

Il trading floor è una stanza enorme con diverse arene circolari conosciute come box, che hanno un centro piatto e alti gradini che salgono verso il bordo (i gradini assicurano che i traders possano vedersi tra di loro). Le negoziazioni si svolgono in questi box.

I trading floor più popolari del pianeta sono quelli del NYSE (New York Stock Exchange) e del LSE (London Stock Exchange).

Vuoi sapere chi sono i broker più economici per investire in azioni in Italia? Leggi questo articolo.

Negoziare come un floor trader

Questo processo iniziava con un'offerta dove i traders comunicavano informazioni nel modo seguente:

  • Agitavano le braccia per attirare l'attenzione sulle offerte.
  • Gridavano le offerte.
  • Facevano gesti con le mani.

Questo è cambiato oggi, perchè tutto il processo si svolge elettronicamente.

Inoltre, il flusso di attività su questi piani è spesso molto volatile. L'attività di trading è più alta vicino all'apertura e alla chiusura delle contrattazioni o quando si verificano importanti cambiamenti che influenzano il mercato, come il rilascio di un rapporto economico. Inoltre, il “corridore” che si avvicina al box con un ordine di intermediazione è accolto dai commercianti che iniziano a gridare per ottenere l'attenzione del broker.

Tipi di floor traders

Il trading floor ha i seguenti tipi di trader:

  • Un floor dealer o agente di piano che esegue transazioni per conto dei clienti, in conformità con gli ordini impartiti da questi ultimi.
  • Uno speculatore o un trader indipendente che cerca squilibri temporanei nel normale flusso di ordini nella fossa da cui possono trarre profitto comprando e vendendo beni nel loro conto di trading. I rivenditori riducono il rischio di ribasso tenendo piccole posizioni.

Vuoi investire? Scopri le nostre raccomandazioni

IG
Deposito minimo:

$0.00

Deposito minimo:

$200.00

XTB
Deposito minimo:

$0.00

Scarica in FORMATO PDF

Guida di come investire in borsa

Questa guida ti aiuterà a sapere cosa devi sapere per iniziare con successo i tuoi investimenti:
  • Fondamenti finanziari
  • Cos'è la borsa valori e come funziona?
  • Consigli utili per gli investimenti

Articoli correlati

Scarica in FORMATO PDF Quando si fanno investimenti in aziende è comune che molti nuovi investitori non abbiano familiarità con alcuni termini del mercato azionario, in questo post parleremo del diritto di s...
Scarica in FORMATO PDF Investire in una società, attraverso azioni quotate, non è un compito facile. O meglio, è faci...
Scarica in FORMATO PDF Da alcuni considerata come una strategia di investimento smart, l’insider trading è reato ed è...

Lasciate i vostri pensieri

guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy