Trading con Chat GPT: guida basica per principianti

Nel trading è fondamentale elaborare una strategia vincente e applicarla poi costantemente. Solo in questo modo si riescono ad ottenere ritorni economici consistenti. E la tecnologia, nel trading come in altri campi della vita, può rivelarsi un valido alleato, consentendo di massimizzare le nostre potenzialità e di aiutarci nei processi decisionali. In questa guida andiamo a vedere se è possibile e come fare trading con chatgpt, implementando una strategia di investimento vincente.

Trading con Chat GPT: è possibile?

Cominciamo con una premessa fondamentale: chatgpt non è ottimizzata per fare trading online in autonomia. Questo però non significa che non possa essere sfruttata per la propria strategia di trading.

Una delle funzioni più importanti di chatgpt è quella di coding: questa AI è in grado di generare codice spesso direttamente utilizzabile. Tale codice, va poi integrato, come vedremo, nelle piattaforme di trading.

Se da un lato, seguendo questo processo, è possibile sfruttare le capacità di analisi dati e previsionali del modello, questo non significa che possa venire meno il fattore umano. Infatti, il modello non è infallibile, ed essendo il trading un'attività intrinsecamente rischiosa, la decisione finale deve essere presa dall'operatore umano: delegare completamente non è una buona idea nel mondo degli investimenti.

Quindi, ricapitolando, chatgpt non può essere sfruttare per fare trading autonomamente, tuttavia può fornirci del codice da integrare con gli strumenti forniti dalle piattaforme di trading per l'implementazione di una strategia la quale richiede, comunque e in ogni caso, l'intervento umano.

Cosa mi serve per fare trading con ChatGPT?

Abbiamo chiarito che è possibile sfruttare chatgpt per fare trading. Ma quali sono gli strumenti di cui abbiamo bisogno? E, soprattutto, sono a pagamento o gratuiti? Vediamo.

ChatGPT

Questo è lo strumento più ovvio: per fare trading con chatgpt hai bisogno di un account chatgpt.

Chatgpt è disponibile in due versioni: una gratuita (GPT-3.5) e una a pagamento (GPT-4).

Come forse saprai, ci sono due versione del modello, una gratuita (la 3.5), e una a pagamento (la 4.0). Nel nostro caso abbiamo utilizzato l'ultima versione disponibile, quindi quella a pagamento. Ma quella gratuita è più che sufficiente per cominciare ad esplorare le funzionalità dello strumento.

TradingView

Piattaforma per trader e investitori. Offre numerose funzionalità, quali: molteplici strumenti di analisi tecnica e una comunità attiva dove gli utenti possono condividere e discutere le loro prospettive e strategie di mercato. In questa guida andremo a utilizzare il linguaggio di programmazione sviluppato da TradingView: Pine Script. Questo consente agli utenti di progettare e testare i propri indicatori tecnici e automatizzare i sistemi di trading, con una grande flessibilità e adattabilità alle esigenze individuali di ogni trader.

PineScript
La funzione Pine Script di TradingView. Completamente gratuita.

Le piattaforme di trading online come TradingView stanno ricevendo recensioni estremamente positive per la loro interfaccia intuitiva e le potenti funzioni di analisi. Ma cos'è il trading? In sostanza, il trading è l'atto di acquistare e vendere asset finanziari con l'obiettivo di ottenere un profitto. Ora, con l'emergere dell'intelligenza artificiale come ChatGPT, il trading online sta diventando ancora più sofisticato. Questi modelli di linguaggio possono analizzare grandi quantità di dati e fornire suggerimenti utili, consentendo ai trader di prendere decisioni informate. Integrando ChatGPT con ottime piattaforme, vedasi le recensioni su TradingView, i trader possono ora accedere a un ecosistema di trading più potente e intuitivo che mai.

Trading con Chat GPT: cosa sapere prima di iniziare

Prima di cominciare con la nostra guida, bisogna ribadire una premessa fondamentale, a cui abbiamo già accennato: il trading è un'attività aleatoria, e questa AI non ha la capacità prevedere il futuro o prendere decisioni basate sull'analisi del mercato in tempo reale. Se si utilizza il linguaggio fornito da Chat GPT per eseguire una strategia di trading, questa seguirà rigorosamente i parametri stabiliti, senza adattare i pattern di investimento a quelli che sono i mutamenti che di volta in volta possono avvenire.

Ad esempio, se sei pronto ad acquistare quando un indicatore tecnico raggiunge un determinato valore, l'avviso in TradingView ti verrà inviato ogni volta che tale condizione viene soddisfatta, indipendentemente da altri fattori esterni o dalla situazione generale del mercato.

Ciò precisato, per potere iniziare a fare trading con chatgpt hai bisogno di prendere in considerazione 3 fattori, che sono:

  • Una strategia chiara
  • Timeframe
  • Asset.

Queste sono le impostazione che useremo nell'esempio:

  • Strategia: indicatore “supertrend”
  • Timeframe: candele da 4 ore
  • Asset: Bitcoin/Euro.

Adesso siamo pronti ad utilizzare chatgpt per fare trading.

Fare trading con ChatGPT per principianti: guida step by step

L'esempio sarà volutamente poco complesso, in modo tale da risultare accessibile a tutti gli utenti, sia quelli più esperti che quelli che meno esperti.

Segui i seguenti passaggi:

  • Imposta l'indicatore in TradingView e copia il codice nell'editor Pine
  • Chiedi a Chat GPT di generare una strategia di trading.
  • Inserisci il nuovo codice nel Pine Editor di TradingView
  • Quindi, fare risk management
  • impostare avvisi

Primo step: imposta l'indicatore in TradingView e copia il codice nell'editor Pine

  • Facciamo clic sulla piccola icona “Visualizza codice sorgente” in alto a sinistra (la contrassegno con un riquadro azzurro)
  • Subito dopo, vedrai che nell'Editor Pine di TradingView (nello screenshot contrassegnato dal riquadro rosso), tutte le informazioni verranno visualizzate in linguaggio Pine (linguaggio di programmazione di TradingView)
  • Copi tutto il codice, senza aggiungere altro
chat gpt trading
Impostare l'indicatore in TradingView

Passaggio 2: chiedere a Chat GPT di generare una strategia di trading

Il momento di interagire con il bot è arrivato. Chiedi al bot la Chat GPT trading strategy.

Per prima cosa andremo ad incollare il codice che avevamo precedentemente copiato nella Chat GPT, per cui il chatbot stesso in formato testo ci spiegherà cosa significa, e subito dopo gli chiederemo di farci la strategia con il testo seguente .

“Potresti usare il codice che ti ho appena dato per generare una strategia in linguaggio Pine Script basata sull'acquisto quando l'indicatore Supertrend rompe il prezzo di BTC/EUR dal basso verso l'alto e sulla vendita quando rompe lo stesso prezzo dall'alto verso il basso? “

trading gpt
Passaggio numero 2: chiedere a chatgpt4 di implementare una strategia di trading online

Quindi, qui abbiamo seguito la seguente strategia:

  • Ottenere uno script, in linguaggio Pine, nativo di TradingView, che definisce una strategia che utilizza l'indicatore Supertrend per generare segnali di acquisto e vendita basati sull'incrocio del prezzo di chiusura con il valore dell'indicatore Supertrend.
  • La strategia acquisterà (long) quando il prezzo di chiusura incrocia il Supertrend bottom-up e venderà (short) quando il prezzo di chiusura attraversa il Supertrend top-down.

Passaggio numero 3: inserire il nuovo codice nell'editor Pine di TradingView

Ora torniamo a TradingView e nel Pine Editor, -proprio dove avevamo copiato il codice che avevamo originariamente inserito in Chat GPT-, seguiamo questi passaggi:

  • Creiamo una copia per poter lavorare (click sulla scritta blu “creare una copia di lavoro”)
  • Eliminiamo il vecchio codice. (verde)
  • Incollare il codice fornitoci dall'IA
  • Dare, possibilmente, un nome allo script. Nel nostro caso abbiamo utilizzato “Strategia Supertrend BTC/EUR” (azzurro)”
  • Fai click su “salva” (arancione)
  • Applica il grafico (viola)
trade chatgpt
Applichiamo la strategia su TradingViev

Passaggio 4: risk management

Dopo avere applicato la strategia sul grafico, tramite il menu a tendina che si apre accanto al pulsante “aggiorna sul grafico”, lo scenario sul grafico sarà il seguente:

forex gpt
Passaggio 4: applicazione della strategia

Dove:

  • Le frecce blu segnano la posizione acquisto.
  • Le frecce rosse chiudono la posizione (vendita).
  • Le frecce viola aprono una posizione short, coincidendo con quelle rosse.

Nel periodo preso in considerazione avremo quindi ottenuto:

  • Un profitto del 38,03%
  • Una perdita massima del 5,64%
  • Il tutto per un totale di 71 operazioni

Tuttavia, questi numeri sono piuttosto fantasiosi, poiché qualcosa di così basico nel trading non viene preso in considerazione e per il trader presuppone un'aspettativa matematica negativa, come le commissioni. Pertanto, adegueremo questi numeri con un po’ di gestione del rischio.

Prima di tutto andiamo alla rotella di configurazione (riquadro rosso nello screenshot seguente) e da lì alla scheda delle proprietà.

E inizieremo a ottimizzare quella tabella. In ogni caso, questa sezione è fortemente soggettiva. Noi abbiamo preferito inserire valori che vedi sotto, ma ciò non toglie che tu possa usarne degli altri.

Vediamo.

chatgpt 4 trading
Andiamo a impostare i parametri di gestione del rischio

Questi sono i campi ottimizzati:

  • Capitale iniziale: 5.000 euro (non 1.000.000)
  • Valuta di riferimento: Euro
  • Entità dell'ordine: 5% del capitale proprio
  • effetto piramide: 1
  • Commissione: 1 euro/ordine
  • Ricalcolare

Adesso, contando le commissioni, avremmo ottenuto un rendimento reale un po' inferiore, del 30,99% per il periodo di tempo considerato.

Step numero 5: impostare gli avvisi

L'ultima cosa da fare è impostare gli avvisi per eseguire ogni operazione.

Per fare ciò, andiamo sull'orologio in alto a destra di TradigView e visualizziamo il pop-up degli avvisi, per configurarlo come segue:

  • Condizione: inseriamo lo script che abbiamo salvato, nel nostro caso “Supertrend BTC/EUR Strategy”
  • Scadenza: la più lontana possibile, per non doversi preoccupare di rinnovarla ogni giorno
  • Nome alert: “Supertrend Alert” nel nostro caso.
gpt trading
Impostare gli avvisi dall'apposito pulsante in alto a destra, contrassegnato in rosso

E sarebbe tutto, ora ogni volta che l'indicatore Supertrend taglierà il prezzo, sia al rialzo che al ribasso, ne saremmo consapevoli, e sarebbe nostra la decisione di acquistare o vendere.

Detto questo, ogni volta che scattava un avviso, quello successivo doveva essere riprogrammato.

Broker con TradingView

Nel mondo del trading, Pepperstone detiene una posizione di rilievo come broker di primo piano che si interfaccia con TradingView. Con spread tra i più competitivi nel settore Forex, non sorprende che molti trader scelgano Pepperstone, soprattutto perché è integrato con la piattaforma TradingView. Fondata nel 2010, il broker ha avuto una crescita esponenziale e oggi è una delle principali figure nel mercato Forex globale. Con quartier generale in Australia, la società ha ampliato la sua presenza con uffici in città come Londra, Melbourne, Nassau, Limassol, Dubai, Dusseldorf e Nairobi.

Mercati

Italia, Europa, USA, Asia, Australia

Broker STP

Varietà di piattaforme e strumenti disponibili

Consente lo scalping

CFD su azioni e ETF australiani, tedeschi, inglesi, USA e Hong Kong

Deposito minimo:

€0.00

Come possiamo vedere anche in questo articolo, gli indicatori tecnici, i grafici avanzati e gli strumenti social di TradingView possono essere abilmente combinati con l'esecuzione rapida e gli spread competitivi offerti da Pepperstone.

Faccio trading automatico con Chat GPT?

No, almeno non secondo quanto spiegato in questo articolo. Qui è stato spiegato in dettaglio solo ed esclusivamente come testare una strategia sui dati passati, identificando i punti di entrata e di uscita e come impostare avvisi per potenziali operazioni future. Ma la differenza con il trading automatico è che la decisione finale di acquisto spetta interamente a te.

Fra l'altro si tratta di concetti molto più avanzati di quelli che ti abbiamo mostrato in questa sede. Per automatizzare le operazione con chatgpt dovresti costruire un vero e proprio bot trading, ad esempio in un linguaggio come Python. Poi incorporare la strategia in detto bot, collegare quindi il bot al broker e cominciare ad eseguire le operazioni in modo automatico secondo le condizioni stabilite.

Si tratta di un procedimento molto più complesso e che in un paragrafo è difficile trattare in maniera esaustiva.

Disclaimer: qual è l'obiettivo di questo articolo?

L'obiettivo è quello di aiutarti nella comprensione dei meccanismi e dei processi che stanno alla base del trading online con chatgpt. Quindi, l'obiettivo è fondamentalmente imparare a capire come testare chatgpt per l'elaborazione di una strategia e usarlo come strumento per trovare la strategia più conveniente in base alle nostre esigenze.

Per il resto, Google è pieno di pratiche, consigli e soprattutto di libri e video in cui puoi trovare ogni tipo di strategia molto più efficace. Noi ti abbiamo semplicemente mostrato un metodo. Adesso sei pronto per metterti alla prova.

Recensioni di trading con GPTChat: è consigliabile fare trading con GPT Chat?

George Soros diceva che se ti diverti davvero a investire è perché stai facendo qualcosa di sbagliato. Ed è vero, un buon trading dovrebbe in realtà essere un’attività tremendamente noiosa, che si basa solo sull’applicazione di una (o più) strategie vincenti più e più volte.

Chat GPT è quindi l'asso nella manica che ci permetterà di automatizzare il nostro sistema di trading una volta indicata la strategia? Ebbene, se stai pensando di programmare una strategia in GPT Chat e di seguire ciecamente ogni punto di entrata e di uscita da essa suggerito, la risposta è un sonoro no. Il trading richiede una combinazione di formazione, backtesting, esperienza e conoscenza del mercato.

Tuttavia, non tutto è bianco o nero. Se consideriamo le informazioni fornite da Chat GPT come backtesting storico della strategia in questione, allora parliamo di qualcosa di diverso. In questo contesto GPT Chat può rivelarsi uno strumento prezioso.

Ad esempio, puoi provare a eseguire un'analisi dettagliata di come la tua strategia si sarebbe comportata in diversi scenari passati. Questa prospettiva può offrirti informazioni preziose e aiutarti a perfezionare le tue decisioni di trading in futuro. Pertanto, invece di considerare Chat GPT come il pilota automatico della tua nave mercantile, consideralo come un copilota esperto. Può offrirti dati, analisi e prospettive, ma alla fine il capitano della nave deve rimanere tu, almeno fino a quando non avrai una strategia sufficientemente testata in diversi scenari e saprai come adattarli a ciascuno di essi.

Pro e contro del trading con ChatGPT 4

Per concludere, anche sulla base di quello che abbiamo visto in questo articolo, andiamo a vedere quali possono essere i pro e i contro del trading con chatgpt.

Pro del trading con chat GPT

✅ Accesso all'analisi avanzata dei dati.

✅ Accelerare il processo di realizzazione del backtesting storico.

✅ Ti permette di testare qualsiasi strategia, in qualsiasi tipo di asset (azioni, indici, forex, materie prime, criptovalute…)

✅ Facilita l'accesso ai linguaggi di programmazione, che altrimenti richiederebbero un esperto o ore di formazione.

✅ Flessibilità nell'adattamento e conoscenza delle strategie.

Contro del trading con chat GPT

❌ Può portarci ad essere disconnessi dal mercato e dalla realtà finanziaria del momento.

❌ Rischio di eccessiva fiducia nei parametri predefiniti.

❌ Non adatto a decisioni in tempo reale.

In conclusione, la tecnologia sta cambiando rapidamente il panorama del trading finanziario. L'intelligenza artificiale, come ChatGPT, sta rivoluzionando le strategie di trading in modi che erano inimmaginabili solo pochi anni fa. Non solo, le possibilità di trading con opzioni e trading con futures sono notevolmente ampliate grazie all'assistenza di algoritmi intelligenti che possono analizzare dati complessi in tempo reale. Inoltre, il fenomeno del copy trading sta guadagnando terreno, permettendo ai trader meno esperti di emulare le strategie dei professionisti. Integrando IA e piattaforme avanzate, i trader di oggi hanno a disposizione strumenti senza precedenti per navigare i mercati finanziari.

FAQ

Si può fare trading con ChatGPT?

La risposta è affermativa. Sebbene chatgpt non possa essere utilizzata per fare trading direttamente al posto nostro, il modello può essere comunque sfruttato per l'elaborazione di una strategia di trading fornendoci del codice da integrare nella piattaforma di trading, come ad esempio TradindView.

Si può usare ChatGPT per fare trading automatico?

Non direttamente, ma è possibile usare un bot con chatgpt, creato ad esempio in un linguaggio come Python, poi incorporare la strategia in detto bot, collegare quindi il bot al broker e cominciare ad eseguire le operazioni in modo automatico secondo le condizioni stabilite.

Quali sono i passaggi per fare trading con ChatGPT?

I passaggi sono cinque, e sono: imposta l'indicatore in TradingView e copiare il codice nell'editor Pine Script, chiedere a Chat GPT di generare una strategia di trading, inserire il nuovo codice nel Pine Editor di TradingView, fare risk management e infine impostare gli avvisi.

Che versione di ChatGPT serve per fare trading?

In questa guida abbiamo utilizzato chatgpt 4. In realtà però è possibile utilizzare anche la versione gratuita, la quale dovrebbe essere egualmente valida.

Cerchi un broker con TradingView?

Deposito minimo:

€0.00

Deposito minimo:

€0.00

Leggi più tardi - Compila il modulo per salvare l'articolo in formato PDF
II edizione: Rankia Markets Experience Milano 2024
  • Relatori d'elite: una selezione esclusiva dei più influenti trader e investitori del settore.
  • Trading Live e consigli pratici: strategie avanzate per migliorare il trading.
  • Networking di alto livello: crea connessioni significative, scambia idee e costruisci relazioni professionali durature.
  • Regali esclusivi: ogni partecipante riceverà regali unici, pensati per arricchire ulteriormente l'esperienza dell'evento.
  • Partecipazione gratuita: l'accesso all'evento è completamente gratuito.

Articoli correlati