Trive opinioni: commissioni, prodotti e sicurezza del broker

Trive è un broker Europeo con passport CONSOB con cui potrai investire in oltre 5.500 azioni, ETF, Indici, forex e commodities, sfruttando le potenzialità della leva finanziaria.

In questa analisi del broker esamineremo la sua offerta, quali sono le sue tariffe e commissioni, il funzionamento della piattaforma e le opinioni dei suoi utenti. L’obiettivo è capire se Trive è una buona opzione per investire i tuoi soldi.

Trive broker: cos’è e come funziona?

Trive è un broker che è nato nel 2022 dal gruppo finanziario olandese Trive Financial Holding, che offre anche prestiti, assicurazioni e servizi bancari. Il gruppo ha filiali in alcuni dei centri finanziari più importanti al mondo. 

trive financial services malta

La compagnia aveva inizialmente la sua sede europea a Londra ed era regolamentata dalla FCA del Regno Unito, ma con la Brexit ha spostato la sua sede a Malta, dove è regolamentata dalla sua corrispondente autorità di supervisione finanziaria, la MSFA, l’autorità di regolamentazione finanziaria maltese.

L’azienda è sempre stata legata al mondo del calcio e dopo aver sponsorizzato l’AC Milan e l’Arsenal in passato, attualmente è sponsor del Bayer Leverkusen, che ha da poco conquistato la Bundesliga.

Trive trading: principali caratteristiche

CaratteristicheDefinizione
🏆 RegolamentazioneMFSA (Malta). Registrato CONSOB.
🔒 Fondo di garanzia100.000 € (Malta)
💼 Attivi finanziariAzioni
ETFs
Prodotti con leva (CFDs)
💻 Tipi di contoStandard
💲CommissioniAzioni: 0 €
ETFs: 0 €
Prodotti con leva: spread da 0,1 pip
💰 Deposito minimo10 €
📈 PiattaformaPropria e App
MT4
MT5
🌟Prodotto in evidenzaInvestimento in più di 5.500 attivi
(azioni e ETFs) a zero commissioni
VISITA IL SITO WEB DI TRIVE

È sicuro Trive? Regolamentazione

La regolamentazione è un aspetto chiave per qualsiasi broker. Trive Financial Services Malta ha appunto la sua sede a Malta ed è regolato dalla MFSA (Malta Financial Services Authority) con numero di licenza 213800UZ73DEF7ODRY83.

trive è sicuro

Questa è la licenza con cui operano in Europa, anche se hanno anche licenze da altre autorità nei paesi in cui operano. Pertanto, è regolato dalla FCA nel Regno Unito, la FINRA negli Stati Uniti, la ASIC in Australia o la Banca Centrale dell’Ungheria.

Per quanto riguarda l’Italia, il broker è passportato presso CONSOB tra le imprese d’investimento comunitarie senza succursale.

Trive è sicuro? | Esiste un fondo di garanzia dei depositi?

Trive Broker non è una truffa. Trive Financial Services è un broker legittimo e i soldi che hai nel conto corrente sono protetti dal fondo di garanzia dei depositi di Malta.

Questo fondo copre fino a 20.000 euro per ogni cliente.

Prodotti di Trive

Trive Broker, ha un catalogo che potrebbe essere classificato come broker multiprodotto, cioè include da azioni e ETF, a una buona offerta di prodotti con leva.

Azioni

Il broker Trive opera solo azioni del mercato americano, dove permette di accedere a più di 4.000 titoli statunitensi tra cui tutte le grandi quotazioni come Telsa, NVIDIA o Apple, per citare alcuni esempi.

Con il broker potrai acquistare titoli del Nasdaq, S&P 500 e Dow Jones.

ETF

Con Trive potrai accedere ad oltre 1500 ETF emessi da società come BlackRock, Invesco, Vanguard o SPDR, tra gli altri.

Trive

8.5/ 10

Mercati

Italia, Europa, USA, Canada, Asia, Australia

Oltre 5.500 prodotti di investimento (tra cui azioni ed ETF) a 0€

Possibilità di acesso a MT4 e MT5

Conto demo gratuito

Deposito minimo:

€10.00

Trive trading: prodotti con leva

I prodotti con leva (CFD) rappresentano il fulcro dell’offerta del trading con Trive e l’area in cui tradizionalmente il broker si è specializzato. L’offerta include CFD su valute (Forex), indici, materie prime, azioni e criptovalute. 

Potrai investire sulle principali azioni americane ed europee, mentre l’offerta di materie prime comprende anche oro e petrolio.

Commissioni di Trive broker

È costoso o economico operare con Trive broker? Come con qualsiasi piattaforma di investimento, i costi contano anche e devono essere analizzati adeguatamente.

Commissioni su azioni e ETF

Le commissioni per operare con Trive variano in funzione del prodotto. Nel caso di azioni e ETFs, la piattaforma non addebita commissioni di gestione, di custodia o di compensazione. Esiste una commissione dello 0,9% per la conversione valutaria, dato che per il momento il conto titoli è denominato in dollari americani. Non vi sono commissioni per l’acquisto e la vendita.

trive holding

I costi applicati ai prodotti a leva sono legati al tipo di conto e all’asset specifico con cui operi.

Commissioni sui prodotti a leva

Nel conto Classic, che è gratuito, il costo dello spread è da 0,7. La tariffa dello spread scende a 0,5 nel conto Prime, che richiede un deposito minimo di 2.500 euro. Per il conto Prime Plus lo spread è già da 0,1 pip, a cui si aggiunge una commissione di 5 euro per lotto, ma è necessario un deposito minimo di 15.000 euro.

Questo è un esempio delle tariffe nel conto Classic per il mercato Forex:

Questo esempio è relativo invece agli indici.

Altre commissioni (custodia, deposito, prelievo, mantenimento…)

trive financial

Vediamo nei seguenti punti gli altri costi e commissioni:

  • Commissione per deposito: 0€ (se è tramite bonifico bancario), altrimenti 1,5%.
  • Commissione per prelievo di denaro: 0,5% (minimo 10€ / massimo 50€).
  • Commissione per tipo di cambio: 0 sul conto CFD (0.9% se si vogliono acquistare titoli quotati in USA senza leva).
  • Dati in tempo reale: senza commissioni.

Infine, nel caso di operazioni con prodotti a leva, c’è una commissione dell’1,5% per i depositi e i prelievi dal wallet.

Deposito minimo

Il deposito minimo su Trive è di 10 euro per azioni ed ETF.

Nel caso dei prodotti con leva, non c’è un deposito minimo per il conto Classic, ma c’è per il conto Prime (2.500 euro) e per il conto Prime Plus (15.000 euro).

Piattaforma Trive

Trive broker permette di operare con diverse piattaforme per la tua operatività. La piattaforma proprietaria prende il nome di Trive Trader, ma come broker per fare trading, ha anche la possibilità di integrazione con altre piattaforme più professionali come Metatrader 4 e Metatrader 5.

Trive Trader

Trive Trader è la piattaforma di trading proprietaria di Trive, a cui puoi accedere tramite app mobile e anche via web. Puoi configurare allarmi di prezzo e ha un calendario economico integrato.

Si tratta di una piattaforma con molte funzionalità, tra cui strumenti avanzati per l’analisi tecnica e grafica.

Caratteristiche della piattaforma:

  • Semplicità e facilità d’uso;
  • Watchlists e grafici in tempo reale;
  • Sistema intuitivo di inserimento di ordini;
  • Pulsanti di acquisto e vendita istantanei;
  • Personalizzazione completa di watchlists e grafici;
  • Temi chiari e scuri per una migliore visualizzazione;
  • Creazione di strategie personalizzate;
  • Aggiornamenti e notizie di mercato;
  • Trading Central.

MT4 e MT5

E infine, per i trader che cercano un’operatività 100% professionale, che include l’automazione dei processi, backtesting… Trive permette di integrare il suo centro di trading con grafici molto più professionali come Metatrader 4, e Metatrader 5, che è la nuova versione dello strumento MetaTrader.

Come già sai, in entrambe le piattaforme di trading potrai effettuare un’ operatività molto più professionale, avendo a tua disposizione più di 100 indicatori tecnici, possibilità di backtesting, così come di configurare le tue proprie strategie e sistemi di allarme.

Tipologia di conto su Trive

Trive lavora con due tipi di conti a seconda dei prodotti in cui desideri investire.

Conto standard di investimento

È il conto per investire in azioni e ETF. Con Trive avrai a disposizione un conto reale e un altro conto demo con cui familiarizzare con la piattaforma prima di iniziare a operare con denaro reale.

Il conto demo ha un capitale iniziale di 100.000 euro.

Conto di trading con leva

Trive offre tre differenti tipologie di conto per operare con la leva finanziaria: il conto Classic, Prime e Prime Plus.

conti trive

Inoltre, hai anche a disposizione un conto demo per operare con i CFD.

Assistenza clienti

È possibile contattare l’assistenza clienti di Trive 24 ore su 24 tramite email o chat.

Email: [email protected]

Chatbot:

Inoltre, Trive permette anche il contatto via Whatsapp.

Opinioni Trive Italia

Cosa pensano gli utenti di Trive in Italia? Sono soddisfatti del broker? Effettivamente sì. Anche se le recensioni sono ancora poche perché il broker si sta affacciando adesso sul mercato italiano, fino ad oggi gli utenti sono piuttosto soddisfatti e gli danno un 4.6 su 5 stelle.

D’altra parte, dobbiamo anche aggiungere che è ancora presto per valutarli su questi forum di utenti, dato che hanno solo poche decine recensioni, quindi non è del tutto rappresentativo.

La nostra opinione su Trive | Recensione 2024

Dopo questa recensione e analisi di Trive, possiamo considerarla una buona piattaforma di investimento? La verità è che se stai cercando un investimento diretto in azioni, offre un’ampia gamma di oltre 4.000 azioni -ma solo degli Stati Uniti-, e altri 1.500 ETF.

Tuttavia, anche se la sua offerta in termini di azioni è molto concentrata sul mercato americano, dobbiamo evidenziare la sua politica di commissioni zero.  D’altro canto bisogna tenere in considerazione anche le commissioni per il cambio di valuta o per i prelievi, che possono apparire un po’ elevate rispetto alla media del settore.

E infatti, nonostante l’aggiunta di azioni e ETF, Trive rimane uno specialista in CFD, dove offre più scelta e commissioni competitive.

È molto apprezzabile l’offerta di diverse piattaforme per fare trading a tua disposizione per tutti i livelli. Trive Trader è adatta a chi sta muovendo i primi passi nel mondo del trading, grazie alla sua interfaccia intuitiva, mentre MetaTrader 4 e 5, rispondono alle esigenze degli investitori più esperti.

Infine, dobbiamo anche sottolineare molto positivamente il suo più che completo servizio di assistenza al cliente, che include l’assistenza telefonica, via email e il supporto di un account manager per aiutarti nel primo approccio alle diverse piattaforme.

Pro e contro di usare Trive

Pro

  • Broker registrato presso la CONSOB e adeguatamente regolamentato.
  • ✅ Piattaforme MetaTrader 4 e MetaTrader 5.
  • ✅ Conto demo.
  • Commissioni di trading molto competitive.

Contro

  • ❌ Offerta limitata in azioni.
  • Commissioni non commerciali costose, ad esempio prelievo di denaro e cambio di valuta.

In definitiva, Trive è un broker sicuro e competitivo nelle commissioni -anche se attenzione alle commissioni non commerciali-, adatto a tutti i livelli di trading. Da dilettanti, a professionisti. Inoltre, il suo buon servizio di assistenza al cliente con consulente finanziario incluso, lo rende un broker molto noto all’interno della comunità finanziaria.

Tra le peculiarità dell’offerta di Trive ricordiamo la possibilità di avere accesso a taluni servizi offerti da Investire.biz in maniera completamente gratuita come il trading Live, il Traders Club e molto altro ancora.

Trive

8.5/ 10

Mercati

Italia, Europa, USA, Canada, Asia, Australia

Oltre 5.500 prodotti di investimento (tra cui azioni ed ETF) a 0€

Possibilità di acesso a MT4 e MT5

Conto demo gratuito

Deposito minimo:

€10.00

Leggi più tardi - Compila il modulo per salvare l'articolo in formato PDF
Trova il miglior broker per te
Vuoi iniziare a investire o scegliere una casa di intermediazione che si adatti meglio alle tue esigenze? Vuoi fare i tuoi primi passi nel mercato azionario o passare a un broker che si adatta meglio alle tue esigenze?
  • Ti aiutiamo a trovare il broker giusto per te
  • Ricerca indipendente, gratuita e senza impegno
  • Compila questo questionario in meno di 1 minuto

Articoli correlati