Admiral Markets vs XTB

Admiral Markets e XTB sono due dei broker online più popolari al mondo per il trading sui mercati finanziari. Entrambi offrono una vasta gamma di strumenti finanziari e piattaforme di trading avanzate, ma ci sono alcune differenze significative tra i due che potrebbero influire sulla scelta del broker giusto per le proprie esigenze di trading. In questo articolo comparativo, esploreremo i punti di forza e di debolezza di Admiral Markets e XTB e li metteremo a confronto per aiutare i trader a scegliere il broker più adatto per loro.

admirals vs xtb

Qual è il migliore tra Admiral Markets vs XTB?

La risposta è piuttosto complessa quando si ha a che fare con due broker di alto livello. Tuttavia, si tratta di un approccio del tutto normale nella ricerca dei migliori broker con cui investire. È importante notare che ogni investitore ha il proprio profilo e orizzonte d’investimento, le proprie strategie e i propri obiettivi finanziari; pertanto, prima di stabilire quale sia il broker migliore, Admiral Markets o XTB, è importante rispondere a una serie di domande che servono a esplorare il proprio profilo personale:

  • In quali prodotti e mercati voglio investire?
  • Ho intenzione di fare trading a breve termine o di acquistare attività da conservare a lungo termine?
  • Se l’idea è quella di investire con i CFD, quanta leva devo cercare in un broker?
  • Su quale piattaforma preferisco fare trading?
  • Le commissioni si adattano al mio stile di trading?

Analizzando queste e altre domande, avrete un quadro più chiaro di ciò che cercate in un broker e saprete quindi quale vi fornirà gli strumenti necessari per il vostro stile di trading

Admiral MarketsXTB
🌎 RegolazioneFCA, CySEC, AFSL, JSC, FSCA, CONSOBFCA, CySEC, KNF, IFSC, CNMV, BaFin, CONSOB
💰 Deposito minimo100 EUR/USD0 EUR/USD
📈 Prodotti Forex, CFD, materie prime, azioni (anche frazionate), indici,
ETF, obbligazioni, criptovalute.
Azioni (anche frazionate) ed ETF reali.
CFD (Forex, azioni, indici, crypto, materie prime).
🕹️ Conto demo
Admirals reviewScopri di più →

Sicurezza: Admiral Markets vs XTB

Iniziamo questo confronto con il fattore più importante da valutare prima di scegliere qualsiasi broker per operare sui mercati finanziari, la sicurezza. 

Regolamentazione di Admirals

Admiral Groups AS è un gruppo di società che offre servizi finanziari e di intermediazione mobiliare attraverso le seguenti controllate:

  • Admiral Markets UK Ltd: è registrata in Inghilterra e Galles con il numero 595450. È autorizzata e regolamentata dalla Financial Conduct Authority (FCA), uno dei maggiori e più severi organismi di regolamentazione finanziaria del mondo.
  • Admiral Markets Cyprus Ltd: Registrata a Cipro con il numero di registrazione 310328 presso il Registrar of Companies and Official Receiver’s Department. È autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC) con la licenza numero 201/13.
  • Admiral AU Pyt Ltd: questa filiale è registrata in Australia e possiede una licenza australiana per i servizi finanziari (AFSL).
  • Admiral Markets AS Jordan Ltd: ha sede fiscale in Giordania ed è autorizzata e regolamentata dalla Jordan Securities Commission (JSC).
  • Admirals SA (Pty) Ltd: Registrata in Sudafrica con il numero di registrazione 2019/620981/07. È regolata dalla Financial Sector Conduct Authority (FSCA). 

Admiral Markets è un broker fortemente regolamentato. Inoltre, è autorizzata a operare in Italia, essendo iscritta all’Albo delle imprese di investimento dell’UE della Commissione Nazionale per il Mercato Mobiliare (CONSOB). Possiamo quindi essere certi che Admiral Markets è un broker affidabile. 

Regolamentazione XTB

XTB Group non è da meno quando si tratta di regolamentazione, in quanto è autorizzato dai seguenti enti:

  • XTB Limited (CY) è autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC). Numero di licenza 169/12.
  • XTB Limited (UK) è autorizzata e regolamentata dalla Financial Conduct Authority (FCA). Numero di licenza FRN 522157.
  • XTB SA è autorizzata e regolamentata dalla Komisja Nadzoru Finansowego (KNF) della Polonia.
  • XTB International Limited è regolamentata e autorizzata dalla International Financial Services Commission del Belize (IFSC) con il numero di licenza 000302/316.

Come possiamo vedere, anche XTB è un broker pienamente legale in Italia e in altri paesi, e gode di un’ottima regolamentazione.

Quindi, in termini di sicurezza e regolamentazione, sia Admiral Markets che XTB sono alternative affidabili e solide.

Costi e commissioni: Admiral Markets vs XTB

Admiral MarketsXTB
💰 Tipo di commissioneMediaMedia
💵 Commissione di inattività10 EUR/mese (24 mesi di inattività)10 EUR/mese (12 mesi di inattività)
💵 Commissione di ritiroUna richiesta di prelievo gratuito al mese.
Poi 6 EUR per bonifico, 1% (minimo 1 EUR) con Visa, Mastercard e Skrill.
Nessuna commissione per prelievi superiori a 100 EUR/USD.
Per i prelievi inferiori a questo importo si applica una commissione di 10 EUR.
Vedi tutti i costi →

I costi e le commissioni influenzano direttamente la redditività delle nostre operazioni, quindi questo è un altro aspetto da confrontare.

Commissioni Admirals

In relazione a questo, Admiral Markets garantisce una notevole versatilità. Il cliente ha la possibilità di scegliere tra cinque diverse tipologie di conto, ciascuna con specifiche, commissioni e limiti diversi in modo da incontrare le esigenze e le preferenze dell’investitore singolo.

  • Conto Trade
  • Conto Zero
  • Conto Invest
  • Conto islamico
  • Conto professionale
  • Conto demo

I conti sono personalizzati per essere utilizzati con le piattaforme di trading Metatrader 4 e Metatrader 5, e offrono inoltre il supporto web, che permette di utilizzare MT4 o MT5 senza dover effettuare alcun download.

Commissioni XTB

XTB non applica commissioni per gli ETF e le azioni reali e nemmeno per i CFD su azioni e CFD su ETF.

XTB

8.75/ 10

Mercati

Italia, Europa, USA, Canada, Asia

Conto demo e nessun deposito minimo.

Commissioni su azioni ed ETF dello 0%.

Accademia di formazione e servizio clienti in italiano.

Deposito minimo:

€0.00

Per quanto riguarda i CFD su azioni italiane, viene pagata una commissione fissa legata al valore nominale della
transazione che va da un minimo di 0,25 € per una transazione fino a 2.500 € a un massimo di 200 € per una transazione superiore al milione di euro.

  • 0 – 2.500 EUR: 0,25 EUR
  • 2.500 – 5.000 EUR: 0,50 EUR
  • 5.000 – 10.000 EUR: 1 EUR
  • 10.000 – 50.000 EUR: 5 EUR
  • 50.000 – 100.000 EUR: 10 EUR
  • 100.000 – 500.000 EUR: 50 EUR
  • 500.000 – 1.000.000 EUR: 100 EUR
  • Oltre 1.000.000 di euro: 200 euro. 

Admiral Markets vs XTB: piattaforme di trading

Piattaforme disponibili su Admirals

Admirals non dispone di una propria piattaforma di trading web sviluppata autonomamente. Offre due piattaforme di terze parti, MetaTrader 4 e MetaTrader 5. Per accedervi, è necessario prima effettuare il login alla propria piattaforma cliente.

  • MetaTrader 4: è la piattaforma multi-broker più diffusa al mondo ed è una delle migliori per il trading su Forex e CFD. È disponibile nelle versioni web, desktop e mobile. Offre un’ampia gamma di indicatori e strumenti di trading ed è gratuito.
  • MetaTrader 5: è l’evoluzione di MT4 ed è stato progettato appositamente per il trading automatico. È disponibile anche in versione web, da scaricare su desktop e app store per dispositivi mobili. È possibile impostare ordini limite, utilizzare un maggior numero di indicatori e segnali di trading, effettuare analisi fondamentali approfondite e molto altro ancora. 

Però Admirals ha una app proprietaria.

  • App mobile di Admirals: Il broker ha una propria piattaforma disponibile per i dispositivi mobili. Potrete negoziare tutti i prodotti del broker e l’interfaccia è semplice e flessibile per il trading in tempo reale. 

Piattaforme XTB

XTB non utilizza piattaforme multi-broker, ma ha sviluppato xStation 5 e la sua versione mobile xStationMobile. Questa piattaforma è stata premiata più volte in quanto offre un ambiente di trading facile da usare per i trader. È sicuro e facile da usare, ha un’elevata velocità di esecuzione degli ordini e può accedere a oltre 5400 strumenti finanziari. xStation 5 è disponibile sia in versione web che desktop.

Ha un’interfaccia molto semplice e ben organizzata, e nonostante abbia tutte le funzionalità più avanzate, è allo stesso tempo pensata per essere comprensibile e immediata, anche per i meno esperti.

Prelievo e deposito: Admiral Markets vs XTB

Per operare sui mercati finanziari dobbiamo caricare fondi sul conto del nostro broker, quindi le opzioni di deposito e prelievo e i costi sono un altro fattore da considerare quando si sceglie dove operare. 

Metodi di deposito di Admiral Markets

Il cliente ha a disposizione i seguenti metodi di pagamento:

  • Bonifici bancari.
  • Carte di credito Visa e Mastercard.
  • Klarna.
  • Skrill.

Per i prelievi sono disponibili tutti i metodi di pagamento, tranne Klarna. Ogni metodo di pagamento consente un prelievo gratuito al mese, mentre dalla seconda richiesta viene applicata una commissione:

  • Bonifico bancario: 1 EUR / 6 CHF / 25 PLN / 1500 HUF / 10 BGN / 150 CZK / 25 RON / 50 SEK.
  • Visa e Mastercard: 1%, minimo 1 EUR, CHF, GBP, PLN, HUF, BGN, CZK, HRK, ROM, SEK.
  • Skrill: 1%, minimo 1 EUR, USD. 

Metodi di deposito e prelievo di XTB

Per i depositi, il cliente ha a disposizione i seguenti metodi:

  • Bonifico bancario.
  • Carte di credito Visa, Mastercard e Maestro.
  • PayU.
  • PayPal.
  • Skrill.
  • Ecommpay.

I prelievi di importo pari o superiore a 100 euro sono esenti da commissioni, mentre per importi inferiori è prevista una commissione di 10 euro.

Prodotti e mercati: Admiral Markets vs XTB

📈 Prodotti Admiral Markets📈 Prodotti XTB
Forex, CFD, materie prime, azioni (anche frazionate), indici,
ETF, obbligazioni, criptovalute.
Azioni (anche frazionate) ed ETF reali.
CFD (Forex, azioni, indici, crypto, materie prime)

Prodotti Admiral Markets

Opera nel mercato Forex, nei CFD sulle materie prime (metalli, energia e prodotti agricoli), nei CFD sugli indici azionari, nei CFD sulle azioni, nei CFD sugli ETF, nei CFD sui titoli di Stato statunitensi e tedeschi e nei CFD sulle criptovalute. 

In particolare:

  • Forex: oltre 40 coppie di valute, con leva fino a 1:30 su coppie come EUR/USD, GBP/USD, USD/CHF, USD/JPY, EUR/JPY, CHF/JPY, GBP/CHF, GBP/JPY. Sono incluse anche coppie esotiche come USD/PLN o USD/SGD.
  • Materie prime: 28 di questi strumenti, tra cui energia, metalli, materie prime agricole e futures su materie prime. Alcuni sono popolari come l’oro o il petrolio, tra gli altri.
  • Indici azionari: 43 degli indici più importanti a livello mondiale.
  • Azioni: oltre 3.000 azioni. È possibile investire in azioni in contanti e tramite CFD, con una leva massima fino a 1:5.
  • ETF: 375 CFD su fondi negoziati in borsa. Inoltre, centinaia di questi strumenti sono disponibili anche per l’investimento in contanti (acquisto fisico, senza leva).
  • Obbligazioni: è possibile negoziare futures sul Bund tedesco e sui titoli del Tesoro USA a 10 anni. La leva finanziaria è stabilita nelle condizioni contrattuali.
  • Criptovalute: 22 incroci di criptovalute con valute tradizionali, più 10 incroci tra valute digitali (Bitcoin, Ethereum, Ripple, ecc.). Con una leva fino a 1:2.

Prodotti XTB

XTB offre più di 5.400 strumenti finanziari.

📈 ProdottoOfferta
AzioniPiù di 2.000 azioni da 16 delle maggiori borse del mondo.
Forex48 coppie di valute.
Indici azionari35 indici globali e borse mondiali.
CFD1.500 su azioni globali, 200 su ETF, 21 su materie prime e anche su criptovalute.
ETFOltre 200 ETF reali.

Scopri di più sui prodotti nelle recensioni di XTB.

Le differenze tra Admiral Markets vs XTB

Sebbene entrambi i broker si concentrino sul trading di CFD e forex, vi sono importanti differenze tra loro. Ad esempio, XTB offre un solo tipo di piattaforma, disponibile per mobile e desktop. Admiral Markets offre invece piattaforme MT4 e MT5, oltre a una piattaforma proprietaria progettata per i dispositivi mobili. 

In termini di commissioni, entrambi i broker addebitano alcune operazioni, ma una delle principali differenze è la tassa di inattività, che è di 10 euro in ogni caso, ma Admiral la applica con 24 mesi di inattività, mentre XTB solo con 12 mesi di inattività. C’è anche una notevole differenza nel deposito minimo: Admiral richiede almeno 100 euro per iniziare a fare trading, mentre XTB è più flessibile e consente qualsiasi importo.

Admirals vs XTB: Trustpilot

Entrambi i broker hanno buone recensioni tra gli utenti. Il punteggio ottenuto da Admirals è più alto, soprattutto dovuto all’assistenza. Nonostante ciò la piattaforma di XTB è particolarmente apprezzata, insieme ai suoi corsi di formazione.

Vantaggi e Svantaggi: Admirals vs XTB

👍 Vantaggi Admirals👍 Vantaggi di XTB
Piattaforme di trading MT4 e MT5.Piattaforma di trading pluripremiata, facile da usare e molto veloce.
Contenuti didattici molto validi.Prelievi gratuiti a partire da 100 EUR.
Commissioni basse su azioni ed ETF nazionali.Oltre 5.400 prodotti finanziari.
👎 Svantaggi Admiral Markets👎 Svantaggi XTB
La funzione di social trading è nuova per Admiral Markets,
ma non è ancora all’altezza di concorrenti come eToro.
Portafoglio prodotti limitato principalmente ai CFD.
Un solo prelievo gratuito al mese per ogni metodo di pagamento.Commissioni fisse su ETF e CFD azionari italiani.
100 EUR di deposito minimo richiesto.Non consente social trading o copy trading.

XTB vs Admirals: opinioni

Mettiamo in evidenza le qualità e le carenze di ciascun broker:

  • Sicurezza: entrambi i broker godono di un’ottima reputazione e di una forte regolamentazione all’interno e all’esterno dell’Europa.
  • Costi e commissioni: entrambi hanno commissioni su alcuni prodotti, ma XTB ha commissioni fisse su CFD di azioni ed ETF italiani, quindi se intendete investire in attività nazionali, Admiral Markets è la scelta migliore. 
  • Metodi di pagamento: XTB ha una gamma più ampia di metodi di pagamento, essendo uno dei pochi broker che accettano PayPal. Inoltre, tutti i prelievi sono gratuiti a partire da 100 euro, mentre Admiral offre un solo prelievo gratuito al mese per metodo di pagamento.
  • Piattaforme: Admiral Markets offre MT4 e MT5, due delle piattaforme di trading più popolari per i trader di Forex e CFD. Tuttavia, la piattaforma xStation si distingue per la sua fluidità, il suo design e le sue semplici funzionalità, nonché per l’ampia gamma di indicatori e strumenti di analisi. 
  • Prodotti: entrambi i broker offrono Forex e CFD su azioni, ETF, materie prime, ETF e criptovalute.

In sintesi, trattandosi di due broker regolamentati e sicuri, sia Admirals che XTB presentano punti di forza e di debolezza che vale la pena analizzare per scegliere quello che meglio si adatta al nostro stile di trading.

Confronta XTB con altri broker

Non sei ancora convinto? Leggi altre comparative.

👉🏼 XTB vs Interactive Brokers

👉🏼 XTB vs IG

👉🏼 XTB vs eToro

XTB

8.75/ 10

Mercati

Italia, Europa, USA, Canada, Asia

Conto demo e nessun deposito minimo.

Commissioni su azioni ed ETF dello 0%.

Accademia di formazione e servizio clienti in italiano.

Deposito minimo:

€0.00

FAQ: Admiral Markets vs XTB 

Che tipo di broker è Admiral Markets? 

Admiral Markets è un broker di CFD che offre anche il trading sul Forex.

XTB è un broker CFD? 

Sebbene XTB offra azioni ed ETF spot, la sua offerta principale si basa sui CFD e sul mercato Forex.

Leggi più tardi - Compila il modulo per salvare l'articolo in formato PDF
Trova il miglior broker per te
Vuoi iniziare a investire o scegliere una casa di intermediazione che si adatti meglio alle tue esigenze? Vuoi fare i tuoi primi passi nel mercato azionario o passare a un broker che si adatta meglio alle tue esigenze?
  • Ti aiutiamo a trovare il broker giusto per te
  • Ricerca indipendente, gratuita e senza impegno
  • Compila questo questionario in meno di 1 minuto

Articoli correlati