Certificati Turbo24: cosa sono e come funzionano?

Certificati Turbo24 o “Turbo 24 ore”/ “Turbos 24” è un prodotto finanziario derivato. Un tipo di mandato turbo lanciato da IG Broker. Sono particolarmente utili in uno scenario volatile. Cosa sono i Turbo24 e come scambiarli?

In IG, abbiamo più di 24 anni di esperienza nell'offrire i nostri servizi ai trader, sempre alla ricerca di innovazione. Ecco perché abbiamo deciso di lanciare questo strumento finanziario innovativo. I turbo 24 hanno una serie di caratteristiche che li rendono interessanti. Tuttavia, non è così noto come i CFD. Qui di seguito i pro e i contro.

Certificati Turbo 24

Certificati Turbo24 – Cosa sono i Warrant e i Turbo Warrant?

In breve, i Turbo24 sono un tipo di mandato turbo. Allora, cominciamo a definire cos'è un mandato.

Si tratta di un titolo negoziabile (quotato in borsa) che dà al detentore il diritto (non l'obbligo) di acquistare o vendere, in una data futura (hanno una data di scadenza), il sottostante su cui è emesso e al prezzo fissato dal prodotto.

Il suo prezzo è un premio per ottenere questo diritto e dipende in larga misura dalla performance dell'attività finanziaria sottostante. L'acquirente di un warrant paga solo una piccola parte di quello che potrebbe costare l'attività finanziaria (quindi, la leva è implicita).

Sono, per così dire, simili alle opzioni finanziarie, anche se hanno alcune particolarità (per esempio la loro scadenza, il prezzo di esercizio e altre caratteristiche sono definite dall'emittente del warrant).

È un prodotto in sé: un titolo con una quotazione ufficiale e trasparente.

L'investitore compra solo il warrant che meglio si adatta alle sue esigenze e alla sua strategia. Quando si comprano i warrant, la perdita è limitata. Si può perdere solo il premio pagato. Cioè, quello che ti è costato.

È possibile negoziare warrant sia lunghi che corti, ci sono “warrant call” e “warrant put”. In altre parole, un titolo può avere un diritto di comprare o un diritto di vendere l'attività finanziaria sottostante.

Certificati Turbo24 – Mandati turbo

Allo stesso modo, ci sono altri prodotti simili, chiamati “Turbo warrant” o “Turbo”. Sono derivati finanziari che concedono gli stessi diritti.

La differenza è che questi prodotti hanno un livello di barriera, chiamato anche “knock out”. Non appena il sottostante riesce a superare questo livello di prezzo, tutti i diritti vengono cancellati. In altre parole, il turbo warrant scadrà in anticipo e diventerà senza valore.

È anche possibile acquistare questi titoli con un diritto di acquisto o di vendita; questi sono chiamati “Turbo call” e “Turbo put” (rispettivamente). La leva dei Turbo warrant è superiore a quella dei warrant ordinari.

Allora cosa sono i Certificati Turbo24?

I Turbo24 sono un nuovo prodotto finanziario, creato da IG. Sono un tipo di mandato turbo che negozia 24 ore al giorno, dal lunedì al venerdì. Sono i primi turbo che permettono il trading anche quando il mercato spot non è aperto.

È possibile negoziare Turbo24 da domenica alle 23:00 a venerdì alle 23:00 (secondo il CEST; Central European Summer Time. Vale a dire, il tempo peninsulare spagnolo durante la stagione estiva).

Da qualche tempo sono disponibile anche i certificati Turbo24 sulle criptovalute con IG.

Quali sono i vantaggi di un mercato di 24 ore come il Forex?

  • I vuoti di apertura sono evitati.
  • Il prodotto può essere acquistato o venduto in qualsiasi momento. In questo modo, l'investitore può aprire o chiudere posizioni senza essere soggetto ad alcun calendario.
  • D'altra parte, finché il mercato su cui è quotato il sottostante rimane chiuso, la nostra posizione non sarà chiusa se il livello di knock out viene raggiunto.

Questi strumenti sono diversi dai warrant in quanto fluttuano nel prezzo in linea con il prezzo dell'attività su cui sono emessi, tutti gli altri fattori essendo secondari. Nei warrant, il termine di scadenza, la volatilità e altri fattori distorcono il premio: non si evolve esattamente come il sottostante. I turbo 24 non hanno maturità, quindi questo fattore è tolto dall'equazione.

È un prodotto regolamentato, con un ISIN. L'investitore ha le garanzie di trasparenza di avere un titolo negoziato in suo possesso.

Altre caratteristiche chiave di Turbos 24 sono le seguenti:

Certificati Turbo24 – Possono essere scambiati lunghi o corti

Con questi prodotti finanziari è possibile investire sia al rialzo che al ribasso, e con la stessa facilità. Ci sono due tipi di Certificati Turbo24:

  • Turbo 24 long: uno che si acquista se ci si aspetta che il prezzo del sottostante salga.
  • Turbo 24 short: dall'altro lato della medaglia, se credi che il prezzo del sottostante scenderà, comprerai questo strumento.

Annullare il trade è semplice come piazzare un ordine di vendita sul Turbo 24. L'unica condizione è che il prezzo dell'asset non abbia raggiunto il livello di knock out (altrimenti il Turbo 24 scade automaticamente).

Accesso a una moltitudine di mercati finanziari

Ci sono Certificati Turbos 24 su diverse attività finanziarie nei seguenti mercati:

  • Indici azionari: una selezione degli indici delle principali borse mondiali.
  • Forex: questo mercato offre una vasta gamma di coppie di valute, ognuna con la propria personalità.
  • Materie prime: oro e petrolio, due dei mercati delle materie prime più caratteristici e con più personalità.

Leva flessibile

È noto che la leva finanziaria è un'arma a doppio taglio, ed è per questo che il livello di leva con Certificati Turbos 24 è deciso dall'investitore. Quando si apre una posizione, comprando Certificati Turbo 24, ci sono diverse opzioni, con diversi livelli di knock out.

A seconda che questa barriera sia più lontana o più vicina al prezzo al quale viene scambiato il sottostante, viene fissato il prezzo di esercizio.

Facciamo un esempio:

Se si decide di acquistare un Turbo 24 sull‘indice tedesco DAX 40, che è scambiato a 13.000 punti, si sceglie tra i diversi “knock out” che sono elencati. In altre parole, si compra il prodotto con il livello di barriera che meglio si adatta alla strategia del trader.

Se, per esempio, si decide di fissare questa barriera a 12.900 punti, il prezzo di esercizio è di 100 euro, poiché questa è la differenza tra il knock out e il prezzo del sottostante. Questa differenza rappresenta una leva di 130 volte.

D'altra parte, supponiamo che il trader decida di correre un rischio minore e compri un Turbo 24 con un knock out più lontano (diminuendo così la probabilità di raggiungere questo prezzo e, quindi, la scadenza anticipata del turbo). Diciamo che si decide di fissare la barriera a 12.800 punti. In questo caso, il prezzo di esercizio è di 200 euro e la leva è inferiore, cioè 65 volte.

In questo modo, il trader può regolare la leva e, di conseguenza, il rischio assunto. L'unica perdita che un investitore può fare su Turbos 24 è il suo prezzo di acquisto. Come per i warrant, la perdita è limitata.

Tuttavia, il livello di knock out non può essere modificato una volta che la posizione è stata aperta. Per cambiare la leva e il rischio assunto, bisogna vendere Turbos 24 e comprare Turbos 24 con una barriera diversa.

Scopri di più nella recensione di IG Markets.

Come funziona Turbo24?

Per fare trading con Turbo24, è necessario avere un conto di questo tipo con IG e accedervi dalla piattaforma offerta. Se sei un cliente di questo broker, puoi aggiungerlo nella tua area clienti.

I Turbo24 sono quotati in euro, indipendentemente dalla valuta in cui può essere quotato il sottostante. Sono scambiati in unità e puoi comprare tanti Turbo24 quanti ne hai bisogno (in effetti, quanti sono disponibili), regolando così la dimensione della tua posizione.

IG

8.75/ 10

Mercati

Italia, Europa, USA, Canada, Asia

Gran numero di sottostanti, più di 2500 CFD su azioni USA

CFD su Forex, Indici, Azioni, Materie prime, Opzioni, e altri mercati

Conto demo permanente

Deposito minimo:

$0.00

Ogni ora, vengono lanciati nuovi Turbos 24 con diversi livelli di barriera. Allo stesso modo, quelli che hanno raggiunto il loro knock out sono eliminati. Questi prodotti, come i CFD, non hanno una data di scadenza (l'unica scadenza è quando viene raggiunta la barriera knock out). Anche se viene applicata una commissione di swap o un premio overnight ogni giorno in cui si tiene una posizione aperta (in questo senso sono simili ai CFD).

Il loro prezzo dipende principalmente dalla differenza tra il prezzo dell'asset su cui sono emessi e il livello di knock out. Diciamo “principalmente” perché in realtà si applica un moltiplicatore di mercato, più i costi di transazione. Con i Turbos 24 non si mette margine, si paga un premio (in altre parole, si compra il bene).

Più stretto è lo spread tra il prezzo quotato e la barriera, più competitivo è il prezzo e quindi più alta è la leva.

I profitti del commercio sono realizzati sulla differenza tra l'acquisto e la vendita del Turbo 24. Questo perché la differenza rispetto al livello della barriera sarà maggiore e quindi rappresenta un bene più sicuro.

Resta solo da dire che il Turbo 24 è scambiato su Spectrum, un sistema di trading multilaterale registrato in Germania e autorizzato dalla BaFin (il regolatore tedesco).

Compara IG con altri broker:

Leggi più tardi - Compila il modulo per salvare l'articolo in formato PDF
Consent(Required)

Guida di come investire in borsa
Questa guida ti aiuterà a sapere cosa devi sapere per iniziare con successo i tuoi investimenti:
  • Fondamenti finanziari
  • Cos'è la borsa valori e come funziona?
  • Consigli utili per gli investimenti

Articoli correlati

Investimento contrarian
L'investimento contrarian si riferisce a una strategia di investimento che cerca opportunità di profitto in operazioni contrarie all'attuale sentimento di mercato. Ad esempio, se il mercato è rialzista, l'investitore contrarian è ribassista e cerc...

Lasciate i vostri pensieri

guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy