Recensione di Binance: criptovalute, commissioni e come aprire un conto

Se stai pensando di fare trading o semplicemente di scambiare criptovalute come un modo per risparmiare denaro, è meglio usare uno scambio rispettabile. Nelle righe seguenti imparerai tutto quello che devi sapere su Binance: commissioni, criptovalute e come aprire un conto.

Cosa è Binance

Binance è uno scambio di criptovalute fondato in Cina nel 2017. Utilizzando le sue piattaforme centralizzate e decentralizzate, Binance offre ai suoi utenti la possibilità di acquistare, vendere, commerciare e scambiare criptovalute. I suoi utenti possono depositare e prelevare criptovalute dalla sua piattaforma, e anche utilizzare i suoi gateway per acquistare monete con denaro tradizionale.

Ha una lunga lista di criptovalute disponibili, e come tale, è frequentato da investitori di tutto il mondo. Lo scambio sta anche lavorando per espandere la sua presenza in tutti gli angoli del mondo.

Chiunque può investire su Binance senza verificare la propria identità. Tuttavia, questo include solo un conto limitato con una quantità relativamente piccola di denaro utilizzato. Binance richiederà la verifica KYC per i conti con saldi significativi.

Una volta creato il conto, avrai la possibilità di depositare criptovalute dal tuo portafoglio o di comprarle direttamente dalla borsa. Gli USD possono essere depositati attraverso Paxos, mentre altre valute come EUR, RUB, UAH e KZT sono state abilitate in collaborazione con Advcash nel 2019.

Infine, vale la pena notare che gli utenti dovrebbero considerare di ottenere alcuni token Binance Coin (BNB). Questa è la criptovaluta nativa di Binance e usarla per pagare le commissioni comporta uno sconto significativo che ridurrà il costo di utilizzo dei servizi dello scambio.

Come funziona Binance 

Per scoprire come funziona, è necessario conoscere le sue caratteristiche principali:

SicurezzaLe caratteristiche di sicurezza di Binance includono l'autenticazione a due fattori (2FA) tramite l'app Google Authenticator o Short Message Service (SMS), il whitelisting degli indirizzi, la gestione dei dispositivi e la possibilità di limitare l'accesso al dispositivo.
CommissioniDi seguito riportiamo un riepilogo delle loro tariffe.
Numero di criptovaluteBinance ha oltre 365 criptovalute disponibili per il trading sul proprio exchange.
Conto demoSe avete. È necessario accedere a Binance.com e cliccare su Registrati. Nella pagina di registrazione, inserite il vostro indirizzo e-mail, create una password per il vostro account e inserite l'ID di riferimento (se applicabile). Quindi, leggere e accettare i Termini di servizio e fare clic su Crea account.
Assistenza clientiBinance offre 3 opzioni di assistenza clienti: inviare un ticket, porre domande di base via chat e comunicare via Twitter.

Come iscriversi a Binance

Per aprire un conto Binance è necessario:

  1. Accedere al sito web di Binance.
  2. Fare clic sul pulsante “Inizia” nell'angolo in alto a destra e inserire le informazioni richieste. Il processo di registrazione può richiedere alcuni minuti, in quanto Binance verificherà le informazioni del vostro conto.
  3. Abilitare 2FA.
  4. Link metodo di pagamento.
  5. Depositate i fondi e iniziate a fare trading.

Criptovalute presenti su Binance

Binance ha oltre 365 criptovalute disponibili per il trading sul suo exchange. Per gli utenti internazionali, supporta una varietà di valute fiat, tra cui USD, EUR, AUD, GBP, HKD e INR

Alcune delle criptovalute disponibili sono:

  • Dash (DASH)
  • Cosmo (ATOM)
  • Composto (COMP)
  • Bitcoin (BTC)
  • Ethereum (ETH)
  • Litecoin (LTC)
  • Cardano (ADA)

Commissioni e spese di Binance

Le commissioni di Binance sono tra le più basse. Le commissioni variano in base al volume di trading e al Binance Coin Balance (BNB). 

Gli utenti di Binance possono essere soggetti anche ad altre commissioni:

Tipo di pagamentoTariffa
Wallet N/A
Debit cards 4.5%
ACH transferFree
Wire transfer $15 for U.S. customers
Crypto conversion N/A
Trades 0.00% to 0.1%
Buy/Sell Crypto0.50%

Le commissioni di trading di Binance dipendono dal livello di VIP (da 0 a 9) o dal volume di trading, secondo i dati pubblicati sul sito di Binance le commissioni sono distribuite come segue:

Quando si tratta di commissioni di deposito e di prelievo, gli utenti pagano una tariffa fissa per coprire i costi di transazione associati al ritiro di criptovalute dal loro conto Binance. Queste commissioni di prelievo sono determinate dalla rete blockchain e possono variare senza preavviso. Per questo motivo, per scoprire il valore di queste commissioni è meglio visitare il sito web di Binance.

Aprire un conto in Binance è molto semplice:

  1. Vai al sito web di Binance e clicca su Registrati. Compilare le informazioni richieste.
  2. Quando clicchi su crea account, un codice di verifica ti sarà inviato alla tua email o al tuo numero di telefono (questo codice è valido solo per 30 minuti).
  3. Infine, inserisci il codice ricevuto nel campo richiesto per verificare l'account.

Metodi di pagamento

Potete facilmente acquistare criptovalute direttamente con la vostra carta di debito/credito sul sito web di Binance o nella modalità Lite dell'applicazione Binance.

Come prelevare e depositare su Binance

Ritiro:

  1. Accedere al proprio conto Binance e cliccare su [Portafoglio] – [Riepilogo].
  2. Cliccare su [Prelievo]. 
  3. Fare clic su [Preleva criptovalute].
  4. Selezionare la criptovaluta che si desidera prelevare. In questo particolare esempio, ritireremo BNB.
  5. Selezionare la rete. Poiché stiamo per ritirare BNB, possiamo scegliere tra BEP2 (BNB Beacon Chain) e BEP20 (BNB Smart Chain [BSC]). Verranno inoltre visualizzate le spese di rete per questa transazione. 
  6. Quindi, inserire l'indirizzo del beneficiario o selezionarlo dalla rubrica.
  7. Inserite l'importo del prelievo e vedrete la commissione di transazione corrispondente e l'importo finale che riceverete. Fare clic su [Ritiro] per continuare.
  8. A questo punto è necessario verificare la transazione. A tal fine, seguire le istruzioni a schermo.

Deposito:

  1. Accedere al proprio conto Binance e cliccare su [Portafoglio] – [Riepilogo].
  2. Cliccate su [Deposito] e apparirà una finestra pop-up.
  3. Cliccare su [Deposito di criptovalute].
  4. Selezionare la criptovaluta che si desidera depositare, ad esempio USDT.
  5. Quindi, scegliere la rete di deposito. Assicuratevi che la rete selezionata corrisponda a quella della piattaforma da cui prelevate i fondi. Se si seleziona la rete sbagliata, si perderanno i fondi.
  6. Fare clic per copiare l'indirizzo di deposito dal proprio portafoglio Binance e copiarlo nel campo dell'indirizzo della piattaforma da cui si desidera prelevare le criptovalute.
  7. Se preferite, potete anche cliccare sull'icona del codice QR per ottenere un codice QR dell'indirizzo e importarlo nella piattaforma da cui prelevate.
  8. Dopo aver confermato la richiesta di prelievo, è necessario attendere la conferma della transazione. Il tempo di conferma varia a seconda della blockchain e del traffico di rete in quel momento.
  9. Una volta elaborato il trasferimento, i fondi saranno accreditati a breve sul vostro conto Binance.
  10. È possibile controllare lo stato del deposito nella [Cronologia transazioni] e ottenere ulteriori informazioni sulle transazioni recenti.

Sicurezza di Binance

Le caratteristiche di sicurezza di Binance includono l'autenticazione a due fattori (2FA) tramite l'applicazione Google Authenticator o Short Message Service (SMS), il whitelisting degli indirizzi, la gestione dei dispositivi e la possibilità di limitarne l'accesso. 

Binance Coin il token di Binance

Binance è stato creato come token di utilità per le commissioni di trading scontate nel 2017. Ma da allora il suo utilizzo si è esteso a numerose applicazioni su una serie di piattaforme. Viene utilizzato per pagare le commissioni di transazione su www.binance.com, Binance DEX e Binance Chain.

Trustwallet il portafoglio di Binance

Trust Wallet è stato lanciato nel novembre 2017 da Viktor Radchenko e ha subito conquistato un'ampia base di utenti. Binance ha acquistato Trust Wallet nel 2018 e Eowyn Chen, ex vicepresidente del marketing di Binance, è diventato CEO all'inizio del 2021.

L'applicazione Trust Wallet è un portafoglio crittografico mobile che non richiede registrazione. È disponibile per gli utenti iOS, Android e Google Play. Una volta installato, è possibile collegare facilmente il portafoglio.

Assistenza clienti

Binance offre 3 tipi di assistenza clienti: inviare un ticket, porre domande di base via chat e comunicare via Twitter. 

Pro e contro di Binance

ProContro
Più di 65 criptovalute negoziabili per i clienti statunitensi. Se siete fuori dagli Stati Uniti, avete ancora più opzioni.Binance offre centinaia di criptovalute per il trading in tutto il mondo. Tuttavia, Binance.us, la sua piattaforma per gli utenti statunitensi, è più limitata.
La piattaforma offre commissioni basse, il che significa che i trader possono trattenere una parte maggiore dei loro investimenti e dei loro profitti.La piattaforma è complessa e può creare confusione. Anche i trader più esperti possono essere sopraffatti da tutte le opzioni disponibili.
Ampia scelta di opzioni di trading e tipi di ordini: Binance offre diverse opzioni di trading, tra cui il pair trading, lo spot trading e il margin trading.Non è disponibile un portafoglio digitale integrato.
Offre inoltre un gran numero di tipi di ordini, tra cui l'ordine limite, l'ordine di mercato, l'ordine stop limit, l'ordine stop di mercato, l'ordine trailing stop, l'ordine trailing stop, l'ordine di sola pubblicazione e un ordine annulla l'altro. Alcune di queste opzioni, tra cui il trading con margine, non sono disponibili per i clienti statunitensi.Binance ha affrontato problemi normativi e legali in diversi Paesi, quindi gli investitori in criptovalute potrebbero voler prendere in considerazione altre borse.

Come viene riportato il reddito di Binance nella dichiarazione dei redditi

Le plusvalenze derivanti dalle criptovalute devono essere riportate nella parte RT del modulo di reddito individuale. Quindi, per quanto ne so, le criptovalute, come il Bitcoin e altre, devono essere dichiarate nella dichiarazione dei redditi.

In sostanza, le criptovalute devono essere segnalate nel cosiddetto “quadro RW”:

  • Indicare il codice 14 nella colonna 3 alla voce “Codice identificativo del bene”.
  • Evitare di compilare la colonna 4 alla voce “Codice paese estero”.
  • Inserendo il valore in euro della valuta virtuale detenuta al 31 dicembre del periodo d'imposta di riferimento, avendo cura di indicare il valore di cambio al momento dell'acquisto.

Infine, è importante ricordare che le criptovalute non sono soggette all'IVAFE, poiché questa imposta si applica solo ai depositi e ai conti bancari.

Alternative a Binance

Tra le alternative a Binance vi sono: 

  • eToro.
  • Coinbase.
  • Kraken.

Conclusioni e opinioni su Binance

In conclusione, vediamo i principali vantaggi e svantaggi di Binance.

Vantaggi:

  • La piattaforma Binance presenta una vista di base e una vista avanzata per gli utenti più esperti
  • Il trader può scambiare quasi 100 criptovalute
  • Offre il token BNB creato da Binance stessa, che permette il trading a commissioni ridotte
  • Basse commissioni di transazione e prelievo
  • Programmi di ricompensa della comunità

Svantaggi

  • Alcuni utenti hanno segnalato difficoltà con la versione Android dell'applicazione mobile.
  • Alcuni utenti hanno segnalato ritardi nel ritiro di alcune monete da Binance.
  • A causa dei regolamenti del governo cinese contro gli scambi di criptovalute, Binance ha cercato di trasferirsi in Giappone, ma alla fine ha dovuto spostarsi in Europa. Non si sa come questo possa influenzare l'azienda in futuro.
  • Attualmente, solo i numeri di telefono cinesi sono supportati per l'autenticazione a due fattori.

FAQ

1. Binance è sicuro

Sì, è uno scambio molto sicuro.

2. Binance è autorizzato dalla CONSOB.

In particolare, non è né regolamentata dall'ente di vigilanza europeo CySEC né autorizzata dalla CONSOB. Questo è sicuramente un aspetto a dir poco fondamentale. Binance non è quindi conforme alle normative europee.

3. Quanto costa Binance?

Sia l'acquisto che la vendita pagano una commissione dello 0,1%. Pertanto, sul totale di una transazione, al servizio viene accreditato lo 0,2% del volume scambiato.

4. Meglio Coinbase o Binance

Entrambe sono opzioni eccellenti; tuttavia, molti esperti sostengono che Coinbase sia migliore per i principianti.

5. Come acquistare Luna su Binance

Se si desidera acquistare Luna Inu, che al momento non è quotata su Binance, è possibile farlo collegando il proprio portafoglio di criptovalute a un exchange decentralizzato (DEX) attraverso il proprio conto Binance per acquistare la moneta base:

  • Scaricare un portafoglio Binance.
  • Configurare Binance: registrarsi e configurare il portafoglio di criptovalute tramite l'estensione di Google Chrome del portafoglio o tramite l'app scaricata nel passo precedente. 
  • Acquistare la Catena BNB come valuta di base.
  • Inviare la BNB Chain da Binance al proprio portafoglio di criptovalute: una volta acquistata la BNB Chain, accedere alla sezione del proprio portafoglio di Binance e cercare la BNB Chain acquistata. Fare clic su ritira e inserire le informazioni richieste. Impostare la rete in BNB Chain, fornire l'indirizzo del proprio portafoglio e l'importo che si desidera trasferire. Cliccate sul pulsante di prelievo e attendete che la vostra catena BNB appaia nel vostro Binance.

Se si utilizza il sito web di Binance:

  • Scegliere una borsa decentralizzata (DEX).
  • Connettete il vostro portafoglio Binance al DEX che desiderate usare utilizzando l'indirizzo del vostro portafoglio al punto 2.
  • Riscattare la Catena BNB per la moneta che si desidera ottenere.
  • Selezionare la Catena BNB come metodo di pagamento e selezionare Luna Inu come valuta di acquisto.
  • Se Luna Inu non appare, trovare il proprio contratto smart.

Applicare lo scambio: una volta completati i passaggi precedenti, è possibile fare clic sul pulsante Scambio.

Leggi più tardi - Compila il modulo per salvare l'articolo in formato PDF
Consent(Required)

Guida per investire in Criptovalute

Questa guida ti aiuterà ad imparare ciò che devi sapere per iniziare con successo nel mondo delle criptovalute:

  • Concetti di base di crittografia
  • Come iniziare a investire in criptovalute
  • Suggerimenti su come farlo in sicurezza

Articoli correlati

Lasciate i vostri pensieri

guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy