Migliori piattaforme di trading per principianti

Quando si comincia ad investire sui mercati finanziari può essere molto difficile orientarsi fra grafici, funzionalità avanzate e strumenti di analisi complessi. Ma le piattaforme di trading per principianti consentono, anche a chi è agli inizi, di operare in un ambiente intuitivo e adatto a tutti i livelli. In questo articolo vediamo tutto ciò che c’è da sapere sul fare trading da principianti e quali sono le migliori piattaforme per iniziare.

migliori piattaforme di trading per principianti

Lista migliori piattaforme di trading per principianti

Per cominciare a impiegare i propri risparmi in modalità digitale, è consigliabile consultare intermediari finanziari riconosciuti dall’Autorità di vigilanza sui mercati finanziari (Migliori broker CONSOB) e provvisti di tutte le risorse educative indispensabili. La scelta qui sotto è stata effettuata considerando anche la semplicità di manovra e l’assortimento dei prodotti di finanza. Durante l’apprendimento delle basi in questo ambito, è importante esplorare le diverse alternative d’investimento.

  1. DEGIRO –> sito ufficiale
  2. XTB –> sito ufficiale
  3. eToro –> sito ufficiale
  4. Scalable Capital –> sito ufficiale
PiattaformaVantaggi
DEGIROBasse commissioni, piattaforma semplice e intuitiva.Scopri di più →
XTB (xStation)News macroeconomiche, trading su più di 3.000 mercati.Scopri di più →
eToroSocial trading, piattaforma multi-asset, conto demo.Scopri di più →
Scalable CapitalPiano Free Broker senza commissioni.Scopri di più →

DEGIRO

La piattaforma di DEGIRO è una piattaforma essenziale e semplificata. Forse troppo per i trader professionali. Nel 2019 è uscita una nuova versione della piattaforma, arricchita con alcuni strumenti.

Con Degiro è possibile fare trading su un’ampia gamma di strumenti finanziari. Si va dalle azioni, a oltre 5000 ETF, ai fondi comuni di investimento, oltre che 1000 titoli di stato, futures, opzioni, trackers di criptovalute.

DEGIRO

8.5/ 10

Mercati

Italia, Europa, USA, Canada, Asia

Ampia selezione di ETF senza commissioni

Oltre 50 mercati globali, nessuna commissione di custodia, dividendi e royalties inclusi

Piattaforma semplice e facile da usare

Promozione! 100 € di rimborso di commissioni

Deposito minimo:

€0.00

Degiro è inoltre una piattaforma estremamente competitiva anche sotto il profilo delle commissioni. E, cosa importantissima, non prevede costi di inattività: puoi smettere di fare trading in qualsiasi momento senza dovere pagare neanche un centesimo, anche se lasci il conto aperto.

Vogliamo inserirla tra le piattaforme migliori di trading perché è l’opzione migliore per chi non ha molta esperienza e non ha un grande capitale da investire. Quando aprite il conto potete scegliere tra un conto Basic o Custody DEGIRO.

Se vuoi investire ti consigliamo di leggere la recensione di DEGIRO.

XTB

Questo broker è autorizzato al commercio da KNF, FCA e CySEC. La sua piattaforma, xStation, è considerata una delle migliori piattaforme commerciali e professionali per il trading.

Permette il trading di CFD su Forex, azioni, indici, materie prime, ETF, criptovalute con un’interfaccia molto user-friendly, che presenta funzioni avanzate, strumenti di analisi, notizie di mercato, tra gli altri.

XTB

8.75/ 10

Mercati

Italia, Europa, USA, Canada, Asia

Conto demo e nessun deposito minimo.

Commissioni su azioni ed ETF dello 0%.

Accademia di formazione e servizio clienti in italiano.

Deposito minimo:

€0.00

Inoltre, non bisogna dimenticare che il broker offre ai suoi clienti un conto demo XTB per testare le piattaforme del broker e i programmi di formazione, oltre all’assistenza professionale in lingua italiana.

Molti esperti raccomandano il trading con XTB perchè è ideale per investitori privati, principianti e investitori professionisti. Se vuoi sapere di più leggi: recensioni XTB.

Scalable Capital

Con Scalable Capital puoi scambiare azioni, ETF, criptovalute e fondi. Uno dei fattori più attrattivi è che le commissioni sono molto basse. Infatti, puoi iniziare a investire a partire da 1€, puoi anche comprare qualsiasi asset a partire da 0€ e avrai accesso a più di 1900 ETF.

Mercati

Italia, Europa, USA, Canada, Asia

Broker tedesco, regolamentato, sicuro e senza commissioni.

Ampia gamma di azioni ed ETF a basso costo o senza commissioni.

Paga il 2,6% annuo di interessi sulla liquidità

Deposito minimo:

€0.00

La piattaforma di Scalable Capital, disponibile tanto per desktop come app iOS e Android, è semplice ed intuitiva con:

  • Smart predict: strumento per importare gli ordini Limite e gli ordini Stop.
  • Avvisi e notifiche quando viene raggiunto il prezzo impostato.
  • Grafici dinamici aggiornati in tempo reale.

Qui puoi leggere la recensione di Scalable Capital.

eToro

La piattaforma di trading di eToro ti permette di copiare automaticamente le operazioni dei trader esperti (i risultati che otterrai saranno proporzionali al capitale investito). Questa attività è conosciuta come copy trading ed è una delle caratteristiche che rendono famoso eToro. Naturalmente, si può anche investire in maniera autonoma.

Si tratta poi di un broker che offre un’interfaccia intuitiva, in un ambiente adatto anche a chi è agli inizi. Ovviamente è completamente regolamentato a livello nazionale ed internazionale.

eToro

7.5/ 10

Mercati

Italia, Europa, USA, Asia

Sito web in diverse lingue.

Versione mobile avanzata e copytrading

Possibilità di negoziazione di azioni frazionarie

* eToro è una piattaforma di investimento multi-asset. Il valore dei vostri investimenti può salire o scendere. Il vostro capitale è a rischio.

Deposito minimo:

€100.00

Dobbiamo dire però che eToro non è solo uno dei migliori siti per comprare azioni, è anche una delle migliori piattaforme per fare trading su criptovalute: su questa piattaforma avrai la possibilità di scambiare 62 diverse criptovalute. Inoltre, il wallet di eToro, eToroX, riesce a garantire una crittografia FIPS 140, che corrisponde ad uno dei maggiori standard di sicurezza riconosciuti negli USA.

Il conto demo è poi particolarmente generoso, con oltre 100.000 $ virtuali da investire.

Se vuoi saperne di più ti lasciamo la nostra guida su come fare trading con eToro, come funziona il copytrading su eToro e la nostra recensione completa su eToro.

Le migliori piattaforme di trading

In questo articolo abbiamo voluto descrivere le migliori piattaforme di trading investitori che stanno dando i primi passi. Nonostante ciò, vogliamo lasciarvi la lista completa delle migliori piattaforme di trading regolamentate. In questa tabella le vedete tutte divise per livelli: per principianti e piattaforme professionali. Tuttavia, nell’articolo sulle migliori piattaforme di trading online descriviamo anche le altre nel dettaglio.

PiattaformaLivelloVantaggi
FINECO (PowerDesk e FinecoX)AvanzatoFunzionalità avanzate e completezza.Scopri di più →
XTB (xStation)Principiante/MedioNews macroeconomiche, trading su più di 3.000 mercati.Scopri di più →
IG (Proprietaria, MetaTrader 4)AvanzatoStrumenti di trading avanzati, accesso diretto a moltissimi mercati.Scopri di più →
ProRealTimeAvanzatoTrading automatico, grafici avanzati, strumenti di analisi tecnica.Scopri di più →
Scalable CapitalPrincipiante/MedioPiano Free Broker senza commissioni.Scopri di più →
eToroPrincipiante/MedioSocial trading, piattaforma multi-asset, conto demo.Scopri di più →
Interactive Brokers (TWS)AvanzatoAccesso a mercati globali, strumenti avanzati e professionali.Scopri di più →
DEGIROPrincipiante/MedioBasse commissioni, piattaforma semplice e intuitiva.Scopri di più →
AdmiralsAvanzatoStereoTrader per MetaTrader e la suite Supreme di indicatori personalizzati.Scopri di più →
Pepperstone (MT4-MT5-cTrader e TradingView)AvanzatoNo deposito minimo. Conto demo e ottimo servizio clienti.Scopri di più →

Tra quelle in tabella, alcune permettono anche il trading automatico. Qui trovi le migliori piattaforme di trading automatico.

Caratteristiche della migliore piattaforma di trading per principianti

Per chi è agli inizi è importante scegliere un conto di trading e quindi fra le piattaforme di trading per principianti con le giuste caratteristiche per gli utenti meno esperti. Vediamole insieme.

  • Intuitività di utilizzo: se le funzionalità avanzate possono essere l’ideale per gli utenti più esperti, una piattaforma intuitiva, anche a livello di interfaccia, può essere l’ideale per non scoraggiare chi si trova agli inizi di questo percorso e ha bisogno di operare in un ambiente che non sia eccessivamente complesso.
  • Formazione: quando si inizia è importante affiancare pratica e teoria. Quindi, potrebbe essere importante verificare che il broker scelto metta a disposizione delle risorse educative e formative per iniziare. Noi di Rankia possiamo sicuramente darti una mano con le nostre risorse gratuite!
  • Assenza di depositi minimi: se sei agli inizi, il tuo budget potrebbe essere limitato. E se questo è il caso orientarsi su broker che non prevedono delle soglie di depositi minimi per iniziare potrebbe essere una scelta saggia. Ovviamente se sei principiante ma disponi già di fondi più o meno importanti, puoi anche saltare questo punto.
  • Robo-advisor: per iniziare ad investire potrebbe essere una buona idea anche provare dei robo-advisor. In questo modo puoi combinare uno stile di investimento passivo (senza quindi la necessità di fare ricerche approfondite) a strumenti che presentano comunque bassi livelli di rischio. Ovviamente da tenere in considerazione, in questo caso, sia l’affidabilità che gli eventuali costi associati.

Inoltre vanno assolutamente tenuti in considerazione vari altri aspetti, come:

  • Commissioni: nelle nostre guide e recensioni sui migliori broker trattiamo sempre nel dettaglio la struttura delle commissioni dei broker. Ti consigliamo di dare un’occhiata non solo ai costi in sé e per sé, ma anche alle modalità con cui vengono applicate e scegliere in base al tuo profilo di investimento. Ad esempio, in alcuni casi potrebbe essere più conveniente scegliere un broker che prevede commissioni più basse, rispetto alla concorrenza, per chi investe piccole cifre, ma se prevedi da subito di investire importi importanti potrebbe essere preferibile un broker che prevede commissioni più basse per le fasce alte. Questo è comunque solo un esempio: il consiglio è di leggere le nostre recensioni, in particolare la parte sulle commissioni, e vedere come si conciliano con il tuo profilo di investimento;
  • Regolamentazione e sicurezza: i broker che recensiamo sono sempre sicuri e regolamentati. In Italia è la Consob l’autorità indipendente preposta alla regolamentazione, alcuni broker potrebbero essere disciplinati anche da altre autorità indipendenti di territori UE o Extra-UE. Potrebbero in alcuni casi essere previste delle garanzie (tramite fondi di garanzia) fino a determinati importi nell’ipotesi di fallimento. In ogni caso, si consiglia di controllare assolutamente questo profilo e diffidare dai broker non regolamentati.
  • Servizio clienti: quasi tutti i broker prevedono un’assistenza clienti. Tuttavia la qualità di questa potrebbe variare. Inoltre, potrebbe non essere disponibile un servizio assistenza in italiano. Un altro aspetto da tenere in considerazione.
  • Asset negoziabili: sia da principiante che da non principiante è poi essenziale controllare che il broker consenta effettivamente di fare trading con gli asset che si intende negoziare.

Imparare da soli a fare trading: si può?

Imparare a fare trading da soli è perfettamente possibile. All’inizio, magari, potrebbe essere difficile cominciare, ma con perseveranza e disciplina si possono raggiungere livelli discreti in relativamente poco tempo.

Del resto, non ci sono delle barriere formali nel trading; non è necessario superare esami o prendere titoli di laurea.Per imparare a fare trading da autodidatta è necessario affiancare teoria, ad esempio con i migliori libri sul trading da noi selezionati, alla pratica, anche con corsi di trading online.

Importante è inoltre l’aspetto psicologico. Un conto è la teoria e l’esercizio (che, come vedremo, puoi fare anche con soldi virtuali) e un altro è ritrovarsi a rischiare soldi reali e imparare a resistere alla pressione di liquidare immediatamente i propri investimenti al primo ciclo economico negativo.

Se vuoi formarti per diventare un trader, sicuramente ti interesserà sapere chi sono i migliori trader e la risposta alla domanda se si può vivere di trading.

Come posso iniziare a fare trading?

Iniziare a fare trading è semplice, devi solo:

  • Selezionare un broker sicuro e regolamentato;
  • Effettuare la procedura di registrazione (potrebbe essere richiesto l’invio di documenti);
  • Effettuare un deposito;
  • Iniziare a negoziare.

Per iniziare a fare trading si consiglia di utilizzare un conto demo. La tentazione di cominciare ad investire subito con soldi reali potrebbe essere sicuramente tanta, ma non è una buona idea. Soprattutto perché i conti demo consentono di cominciare a fare trading nelle stesse condizioni operative dei conti reali, con l’unica differenza che non rischi soldi reali ma piuttosto virtuali. Qui trovi una lista dei migliori conti demo trading.
Esistono in verità diverse tipologie di conti demo. Innanzitutto, non tutti i broker offrono questa possibilità, quindi bisogna selezionare bene il broker con cui cominciare ad operare. Inoltre, alcuni broker sono più generosi e prevedono meno limiti di importo (virtuale) o di durata. Altri meno. Ecco perché è importante scegliere fra i migliori conti di trading per principianti.

Cerchi una piattaforma di trading per principianti?

Deposito minimo:

€0.00

Deposito minimo:

€0.00

FAQ

Si può fare imparare a fare trading da soli?

Si può imparare a fare trading da autodidatti ma è comunque necessaria tanta pazienza, pratica (meglio se con un conto demo, su una delle piattaforme per principianti), e studio teorico sia attraverso libri che risorse gratuite sul web.

Come iniziare a fare trading da soli?

Si può iniziare scegliendo fra le piattaforme per principianti un broker sicuro e regolamentato, che prevede la possibilità di utilizzare un conto demo.

Quanto tempo è necessario per iniziare con il trading?

Il tempo è variabile, ma si consiglia di dedicarsi all’apprendimento con serietà e dedizione (ad esempio, 10 ore la settimana): più tempo impiegherete, prima sarete pronti ad iniziare.

Disclaimer:

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia l'investimento in azioni e criptoasset, sia il trading di CFD. Si noti che i CFD sono strumenti complessi e comportano un rischio elevato di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria. Il 76% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovreste valutare se avete compreso il funzionamento dei CFD e se potete permettervi di correre il rischio elevato di perdere il vostro denaro. Le performance passate non sono un'indicazione dei risultati futuri. La storia di trading presentata è inferiore a 5 anni completi e potrebbe non essere sufficiente come base per una decisione di investimento. Il Copy Trading non costituisce una consulenza sugli investimenti. Il valore dei vostri investimenti può salire o scendere. Il vostro capitale è a rischio. Gli investimenti in criptoasset sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni Paesi dell'UE. Nessuna tutela dei consumatori. Possono essere applicate imposte sui profitti. eToro USA LLC non offre CFD e non rilascia alcuna dichiarazione e non si assume alcuna responsabilità in merito all'accuratezza o alla completezza del contenuto di questa pubblicazione, che è stata preparata dal nostro partner utilizzando informazioni specifiche su eToro non disponibili pubblicamente.

Leggi più tardi - Compila il modulo per salvare l'articolo in formato PDF
Materie prime: petrolio, gas, oro e altre commodities. Il futuro dei nuovi equilibri globali
Webinar online con l'esperto Analista Maurizio Mazziero. Cosa imparerai:
  • Le prospettive per petrolio, gas e oro.
  • Le dinamiche globali delle materie prime.
  • L’impatto della transizione ecologica sulle risorse.

Articoli correlati