Come investire in azioni di cannabis?

Quella della cannabis è un'industria che ha visto un grande aumento nel corso degli anni e non è composta solo da aziende produttrici di questo prodotto, ma ha anche una presenza nei settori della salute, della bellezza e farmaceutico. In questo post troverai tutte le informazioni di cui hai bisogno per sapere se e come investire in azioni di cannabis

investire in cannabis

Come investire in cannabis? 

La prima cosa che devi sapere è che il primo titolo di cannabis ad arrivare sul mercato è stato quello di Cronos Group nel 2018, apparso sul Nasdaq Stock Exchange. Allo stesso modo, dal 2019 all'inizio del 2020, questo settore ha sperimentato alcune spirali discendenti, dovute principalmente a fattori normativi. 

Dopo questa crisi, si può notare come per tutto il 2020 l'industria abbia riacquistato forza nel mercato e registrando una grande richiesta per la cura di alcune malattie. 

Investire nella cannabis legale: raccomandazioni per la scelta dei migliori stock

Ora, se vuoi sapere come investire in cannabis, dovresti prendere in considerazione le seguenti raccomandazioni: 

  • Dovresti cercare investimenti a lungo termine per aumentare i profitti, mantenendo una posizione più stabile nel mercato e con meno volatilità. 
  • Dovresti considerare le aziende che hanno stretto una partnership con l'industria leader poiché hanno aumentato i loro ricavi e cercano di aumentare i profitti degli azionisti. 
  • Puoi scegliere di combinare titoli di cannabis a grande e media capitalizzazione con titoli di cannabis più piccoli nel tuo portafoglio; al fine di aggiungere più diversità nel portafoglio. 
  • Alcuni titoli consigliati dagli esperti sono Cresco Labs Inc (CNSX: CL) con una capitalizzazione di mercato di $ 6,21 miliardi e (KushCo Holdings Inc OTCMKTS KSHB) con una capitalizzazione di mercato di $ 192,92 milioni. 
  • Puoi anche provare a investire in filiali di cannabis che, sebbene sembri rischioso per gli investitori alle prime armi, tendono ad essere società con titoli a grande capitalizzazione, ad esempio AbbVie Inc (NYSE: ABBV). 
  • Un'altra possibilità è quella di considerare un ETF su azioni di marijuana diversificando i rischi. I primi tre ETF sulla cannabis nel secondo trimestre del 2021 sono:
    • AdvisorShares Pure Cannabis ETF (YOLO),
    • AdvisorShares ETF puro sulla cannabis negli Stati Uniti (MSOS),
    • ETF MG ETF sul raccolto alternativo (MJ).
  • Considera di investire in azioni di cannabis statunitensi, canadesi e internazionali. 

Come investire in azioni di cannabis 

Ora, una volta che decidi di investire in azioni di cannabis, la prima cosa che dovresti fare è seguire il seguente processo riportato di seguito: 

1. Segui alcuni dei consigli che abbiamo menzionato prima. 

2. Devi sapere quali sono le migliori azioni su cui investire quest'anno (2022): 

  • Laboratorios Cresco (CNSX: CL
  • Scotts Miracle-Gro (NYSE: SMG
  • KushCo Holdings Inc (OTCMKTS: KSHB
  • Tilray (TLRY). 

Allo stesso modo, all'interno delle aziende più riconosciute in tutto il mondo per investire in azioni di cannabis troverai: 

  • Aphria, azienda canadese con sede ufficiale in Ontario, a Leamington. 
  • Aurora Cannabis con titoli che rappresentano una delle risorse più importanti per la cannabis, seguita da commercianti, investitori e appassionati di trading online.
  • Canopy Growth Corporation, inizialmente conosciuta come “Tweed Marijuana Inc”, che oggi è una delle più grandi aziende nel settore della cannabis
  • Grupo Cronos, anch'essa nata in Canada, questa azienda opera nella produzione e commercializzazione della canapa. Le loro principali fonti di reddito sono la cannabis medica (cioè la vendita esclusivamente in farmacia per il supporto patologico) e la cannabis ricreativa

3. Dopo aver scelto in quale azione investirai, devi scegliere il motivo per cui effettuerai l'investimento. Se avverrà in maniera tradizionale tramite banche o enti finanziari, pagando commissioni per le operazioni o tramite l'utilizzo di strumenti derivati ​​come CFD, che, pur non dandoti la possibilità di essere titolare delle azioni, puoi anche puntare sia in alto che in basso. 

4. Un'altra possibilità è quella di investire attraverso i migliori broker del mercato, debitamente autorizzati e affidabili. Tra i migliori broker ci sono: eToro, Capital.com, Plus500, XTBNaga, OBR Invest e Avatrade. 

Investire in Cannabis: i migliori ETF 2022 

I Cannabis ETF forniscono agli investitori un'esposizione alle azioni di società impegnate nella coltivazione, distribuzione e vendita di marijuana legale e prodotti correlati. Allo stesso modo, i prodotti delle aziende di cannabis includono fiori secchi, oli, semi e commestibili, tra gli altri.

Gli ETF sulla cannabis sono un modo semplice per gli investitori di ottenere un'esposizione a un paniere diversificato di azioni di marijuana e di beneficiare di questa industria in crescita.

Se ti interessa investire in ETF ti consigliamo:

Ecco gli ETF sui cannabinoidi più popolari in cui investire:

AdvisorShares Pure Cannabis ETF (YOLO)

Questo è un ETF a gestione attiva che cerca l'apprezzamento del capitale a lungo termine investendo in azioni di cannabis sia nazionali che estere. Il fondo investe in società globali a piccola e media capitalizzazione che derivano almeno il 50% delle loro entrate dall'industria della marijuana e della canapa. 

Dovete sapere che le aziende devono avere l'approvazione della US Drug Enforcement Administration (DEA) per usare la cannabis per la ricerca e lo sviluppo legale della cannabis o dei prodotti legati ai cannabinoidi.

Caratteristiche:

  • Data di inizio: 17 aprile 2019
  • Rendimento su un anno: -58,3%.
  • Rapporto di spesa: 0,76%5
  • Rendimento annuale dei dividendi: 0,22%.
  • Volume medio giornaliero a tre mesi: 119.602
  • Attivi in gestione: 142,7 milioni di dollari
  • Emittente: AdvisorShares

Le prime 3 partecipazioni del fondo sono:

  • AdvisorShares Pure US Cannabis ETF (MSOS),
  • Innovative Industrial Properties Inc. (IIPR), un real estate investment trust (REIT) focalizzato sull'industria della cannabis,
  • Village Farms International Inc. (VFF:TSE), un produttore canadese di pomodori, peperoni, cetrioli e cannabis.

AdvisorShares ETF puro sulla cannabis negli Stati Uniti (MSOS)

Un fondo a gestione attiva che si concentra sulla proprietà di società statunitensi di cannabis, compresi gli operatori multistato (MSO), coinvolti in varie parti dell'industria. 

Caratteristiche del fondo:

  • Data di inizio: 1 settembre 2020.
  • Rendimento su un anno: -59,3%.
  • Expense ratio: 0,73%.
  • Rendimento del dividendo annuale: N/A
  • Volume medio giornaliero a tre mesi: 1.608.831
  • Patrimonio in gestione: 1,0 miliardi di dollari
  • Emittente: AdvisorShares

I primi 3 titoli del fondo sono:

  • Innovative Industrial Properties Inc. (descritto sopra),
  • GrowGeneration Corp. (GRWG), un rivenditore di prodotti per il giardinaggio idroponico e biologico,
  • Hydrofarm Holdings Group, Inc. (HYFM), che produce e distribuisce attrezzature e forniture per l'agricoltura in ambiente controllato.

ETF MG ETF sul raccolto alternativo (MJ)

Il primo ETF che si concentra sull'industria globale della cannabis e segue il Prime Alternative Harvest Index, un indice che traccia la performance delle società all'interno dell'industria globale della cannabis che beneficiano della crescita, del marketing e della vendita di prodotti a base di cannabis per uso medico e ricreativo.

Caratteristiche:

  • Data di inizio: 2 dicembre 2015.
  • Rendimento su un anno: -58,4%.
  • Rapporto di spesa: 0,75%.
  • Rendimento annuale dei dividendi: 1,56%.
  • Volume medio giornaliero a tre mesi: 1.277.663
  • Attivi in gestione: 660,0 milioni di dollari
  • Emittente: ETFMG

Le prime tre partecipazioni del fondo sono:

  • Tilray Brands Inc. (TLRY), un fornitore canadese di cannabis medica,
  • Canopy Growth Corp. (WEED: TSE), un produttore canadese di marijuana medica,
  • Sundial Growers Inc. (SNDL), una società canadese di cannabis.

Scopri chi sono i migliori broker per investire in ETF.

Ler mais tarde - Preencha o formulário para guardar o artigo como PDF
Consent(Required)

Guida Analisi Tecnica

Questo e-book ti aiuterà a scoprire ciò che devi sapere per iniziare a usare uno dei metodi più usati nei mercati finanziari:

  • Concetti di base
  • Tutto quello che devi sapere sull'analisi tecnica
  • Come iniziare ad usare l'analisi tecnica

Articoli correlati

In questo post scoprirete cos'è l'analisi fondamentale attraverso la stima del fair value delle azioni. Vedremo anche delle strategie di trading ad essa associate. Che cos'è l'analisi fondamentale delle azioni? L'analisi fondamentale è u...
All'interno del mercato azionario o Forex ci sono alcuni strumenti o strategie utilizzate per stabilire criteri che ci permettono di conoscere gli ...
In Borsa ci sono varie operazioni, alcune regolamentate e altre no, è il caso delle operazioni OTC (Over the Counter) e del suo mercato, oggi vi sp...
Quali azioni acquistare nel 2022? Se hai intenzione di investire in azioni e non sai quali acquistare, in questo post imparerai a conosce...

Lasciate i vostri pensieri

guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy