Cos’è uno Smart Beta ETF?

L'ETF Smart Beta è un ETF che mira ad offrire un'opzione alternativa agli ETF che replicano gli indici tradizionali, offrendo il meglio della gestione attiva e passiva. Da un lato, le regole della gestione passiva, ma rompendo la relazione tra prezzo e ponderazione del portafoglio.

etf smart beta

Cos'è uno Smart Beta ETF?

Lo Smart Beta ETF si caratterizza come un mix tra un ETF e un fondo comune convenzionale. Questo tipo di ETF cerca di battere la performance dell'indice, cioè lo Smart Beta cerca di sovraperformare l'indice che replica.

L'ETF, come sappiamo, è a gestione passiva, dato che tutto ciò che il gestore deve fare è replicare l'indice, mentre uno Smart Beta è a gestione attiva, perché ciò che fa è cambiare i pesi di ogni azienda che compone l'indice, dando più peso a quelle che stanno facendo meglio, quelle che stanno crescendo meglio, ecc.

In questo modo è possibile avere una redditività superiore all'indice. Un ETF Smart Beta, come un normale ETF, può essere acquistato e venduto in qualsiasi momento della giornata, a differenza di un fondo comune. Un altro vantaggio è la trasparenza che hanno, poiché sai in quali aziende investe l'ETF, mentre in un fondo comune, il gestore non deve mostrarti la composizione del suo portafoglio.

Gli ETF Smart Beta mantengono i vantaggi degli ETF tradizionali, le cui caratteristiche principali sono: ampia esposizione al mercato, diversificazione, liquidità, trasparenza e accesso a basso costo ai mercati attraverso basse commissioni. Allo stesso tempo, offrono l'opportunità di rendimenti superiori. In breve:

  • Mira ad ottenere un rendimento superiore al benchmark tradizionale.
  • Permette l'aggiustamento del rischio attraverso un'adeguata diversificazione.
  • Fornisce un'ampia esposizione al mercato.

Vantaggi e svantaggi degli Smart Beta ETF

VantaggiSvantaggi
Miglioramento della performance del portafoglio.Alcuni fattori possono far sì che l'ETF sottoperformi al rialzo.
Rischi di portafoglio ridotti al massimo.Gli ETF che tracciano i comuni indici vanilla come l'S&P 500 generalmente sottoperformano l'indice sottostante per l'ammontare dei loro rapporti di spesa.
Esposizione più efficiente al premio di rischio azionario.

Se ti interessano gli ETF ti consigliamo:

Strategie ETF Smart Beta 

Gli ETF Smart Beta replicano indici che utilizzano un’altra selezione di titoli azionari e criteri di ponderazione oltre alla solita capitalizzazione di mercato. 

  • Strategie basate sull'ottimizzazione delle ponderazioni, complesse e soggette a problemi di stima dei rendimenti e delle covarianze.
  • Strategie basate su ipotesi di ponderazione con semplici regole di ragionamento.

Le strategie su cui si basa lo Smart Beta sono numerose, in quanto esistono diversi tipi di ETF Smart Beta. Alcune delle più note strategie sono le seguenti

ETF Strategie multi-fattore

La strategia multi-fattore è una delle più popolari. Questa strategia combina una serie di fattori (valore, crescita, dimensione, momentum, qualità, bassa volatilità, ecc.) per migliorare la performance di un indice convenzionale.

Growth ETF

Queste strategie si basano sulla ricerca della crescita, come gli utili storici, il valore contabile, la crescita delle vendite, il flusso di cassa, ecc.

ETF Eguale ponderazione

Si tratta di strategie di indici che ponderano i loro componenti in base a misure fondamentali. Questo tipo di strategia sta diventando sempre più popolare perché combina le virtù dell'analisi fondamentale con una drastica riduzione dei costi di gestione.

Momentum ETF

Queste strategie selezionano e ponderano i titoli in base al momentum dei prezzi e alle stime sugli utili. È una strategia basata sull'osservazione delle statistiche che indicano che i titoli azionari che hanno sovraperfomato il mercato negli ultimi tre/sei mesi continueranno a farlo nella fase di mercato rialzista. L'opposto vale nella fase di mercato ribassista.

Bassa volatilità ETF

Questo insieme di strategie mira a ridurre o ad aumentare la volatilità rispetto agli indici standard (modificando le ponderazioni del portafoglio, cercando di ottenere beta più elevati, volatilità storica, ecc). Le azioni a bassa volatilità tendono ad avere un rendimento superiore rispetto al relativo profilo di rischio.

Elenco migliori ETF Smart Beta (divisi per strategie)

MIGLIORE ETF SMART BETASTRATEGIAVALUTADIMENSIONE (milioni di EUR)
iShares Edge MSCI World Multifactor UCITS ETF USD (Acc)Multi-fattoreUSD414
iShares Euro Total Market Growth Large UCITS ETFGrowth ETFEUR98
Xtrackers S&P 500 Equal Weight UCITS ETF 1CEguale ponderazioneUSD3.600
iShares MSCI World Momentum Factor ESG UCITS ETF USD (Acc)MomentumUSD63
iShares Edge MSCI World Minimum Volatility UCITS ETF USD (Acc)Bassa volatilitàUSD3.475

Investi con i migliori broker per ETF

Deposito minimo:

$0.00

XTB
Deposito minimo:

$0.00

Deposito minimo:

$0.00

Leggi più tardi - Compila il modulo per salvare l'articolo in formato PDF
Consent(Obbligatorio)

Guida di ETF

Questo e-book ti aiuterà a imparare ciò che devi sapere per iniziare con successo i tuoi investimenti:

  • Concetti di base
  • Cosa sono e come funzionano gli ETF
  • Consigli utili per investire

Articoli correlati

Migliori ETF su cui investire
Gli ETF sono uno strumento versatile per costruire il vostro portafoglio di investimenti indicizzati passivi o per integrare il vostro portafoglio di fondi e azioni. In questo articolo esamineremo i migliori ETF in cui investire, iniziando con un ...

Lasciate i vostri pensieri

guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy