Quali sono le differenze tra investimenti attivi e passivi in ETF? | Rankia: Comunità finanziaria

Quali sono le differenze tra investimenti attivi e passivi in ETF?

Frequentemente si effettuano una serie di confronti tra investimento attivo e passivo in ETF, per questo motivo, ti faremo conoscere le differenze tra questi due tipi di investimenti. 

Quali sono le differenze tra investimenti attivi e passivi in ​​ETF? 

I fondi negoziati in ETF si caratterizzano per essere fondi comuni e indicizzati, a basso costo e con ampia diversificazione; inoltre, i loro tassi di costo sono inferiori. 

ETF di investimento attivo 

Gli ETF attivi utilizzano varie strategie di investimento per migliorare il benchmarking. Questi sono gestiti attivamente e hanno il potenziale per avvantaggiare investitori e gestori di fondi comuni di investimento. Tuttavia, poiché gli ETF sono quotati in borsa, esiste la possibilità che si sviluppino differenze di prezzo: 

• Se un ETF viene scambiato al di sotto del valore delle azioni sottostanti, gli investitori possono beneficiare di tale sconto acquistando azioni dell' ETF e quindi inviandole per distribuzioni in natura di azioni del sottostante. 

• Se l' ETF viene scambiato con un premio in base al valore delle azioni sottostanti, gli investitori possono accorciare  l' ETF e acquistare azioni sul mercato aperto per coprire la posizione. 

Caratteristiche: 

  • Possono ottenere rendimenti positivi sul mercato azionario. 
  • Permette di avere rendimenti superiori a quelli dell'indice se il fondo è ben gestito. 
  • Possono verificarsi perdite se il gestore non investe bene. 
  • Le commissioni sono generalmente più alte. 

ETF di investimento passivo 

L'investimento passivo cerca di investire in indici piuttosto che cercare le migliori opportunità di mercato ed effettuare selezioni. 

Gli ETF di investimento passivo hanno strategie di indicizzazione buy e hold che seguono un particolare indice di riferimento. Questi fondi tendono ad essere meno costosi. 

Caratteristiche: 

  • Le commissioni sono generalmente più strette, in quanto non esiste una gestione attiva. 
  • La gestione è trasparente, sai sempre in cosa sta investendo il fondo. 
  • Se ciò che l'investitore sta cercando sono rendimenti extra, non saranno trovati in questo fondo. 
  • Se il mercato funziona male, non potrai sfuggire all'effetto mercato. 

Vantaggi e svantaggi: investimento attivo e passivo 

Tipo di investimento Vantaggio Svantaggio  
Attivo È molto utile nei mercati ribassisti. Commissioni più alte. Rischio del manager  
Passivo È molto utile nei mercati rialzisti e ha commissioni più basse. Rischio di mercato  

Principali differenze: investimento attivo e passivo 

Tieni presente che sia gli ETF che i fondi indicizzati possono far parte di un portafoglio di investimento passivo. Quando si sceglie tra i due, le principali differenze sono le commissioni (più basse in ETFS) e la tassazione (migliori nel caso dei fondi indicizzati). 

Queste sono le principali differenze: 

1. L'investitore attivo utilizza le sue conoscenze per trovare la migliore opportunità di investimento in diversi asset. Per fare ciò, persegue strategie dinamiche con prodotti che vanno dall'acquisto di azioni sottovalutate, all'investimento in obbligazioni a sconto o alla creazione di portafogli di fondi comuni. 

2. L'investitore passivo tende ad acquistare e ad aspettare; ovvero seguire una strategia di investimento, operando con fondi indicizzati ed ETFS che mirano a replicare quanto fatto sul mercato o su un indice specifico. 

3. Nel fondo di gestione attiva c'è un team di gestione incaricato di cercare opportunità di investimento e quindi spostare il denaro. A differenza di questo, il fondo passivo ha una squadra minima che mira a replicare l'indice e, quindi, le sue commissioni sono più basse. 

4. Gli investimenti passivi funzionano per investimenti a lungo termine. Ebbene, nel breve periodo il mercato subisce delle oscillazioni ed è difficile prevedere cosa possa accadere. 

Ora che conosci la differenza tra investimento attivo e passivo in ETF, dicci la tua opinione a riguardo. 


Guida del Fondo di Investimento
Guida raccomandata

Guida del Fondo di Investimento

Impara tutto sui fondi d'investimento. Impara le basi e inizia a investire saggiamente.

Scaricare gratis

Lascia un commento

Sii il primo a commentare!
Commento

Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy