Il wedge, o cuneo, nel trading | Analisi tecnica

Il cuneo è una figura tecnica molto simile a quella del triangolo simmetrico, sia nella forma che nel tempo necessario per la creazione della figura. Come triangoli, bandiere e pennoni, il cuneo ha due linee guida che fungono da supporti e resistenze dinamiche, una sotto il prezzo e una sopra di esso. Normalmente il cuneo dura da uno a tre mesi.

Il cuneo differisce dalle formazioni triangolari in quanto entrambe le bande o linee tra le quali oscilla il prezzo puntano nella stessa direzione. Cioè,

  • in un trend rialzista le due linee saranno discendenti,
  • mentre in un trend ribassista queste linee saranno ascendenti.

Normalmente il prezzo oscilla all'interno di questa formazione molto velocemente, come nelle bandiere, e arriva quasi all'apice del cuneo, cioè dove le due bande si incontrano, prima di riprendere il trend. I cunei sono spesso accompagnate da un calo di volume durante la loro formazione, tuttavia una volta che la figura è completa, il volume sale di nuovo.

Cuneo, o wedge, di continuazione

Il wedge di continuazione è identificabile dalla comparsa di due trend positivi convergenti contro il trend ribassista dominante che si uniscono in un vertice e che si sviluppa in un breve periodo di tempo, poiché richiede approssimativamente da 1 a 3 mesi per la sua formazione, tempo in cui il volume si contrae per aumentare nella fuga ribassista.

La sua notevole inclinazione, è un tratto peculiare di tale modello dove, con minimi e massimi crescenti, apporta una continuità del trend precedente.

Dopo la perforazione della parte inferiore o supporto della figura, è il momento di proiettare il target price ribassista che il prezzo potrebbe raggiungere; il target price che otteniamo proiettando la distanza esistente nella parte più ampia della formazione, applicando tale distanza dal punto di fuga.

Cuneo (wedge) di inversione

Il Wedge ha la forma particolare di un cuneo. Questa figura è spesso considerata come pattern di continuazione, ma può anche formarsi a ridosso di un reversal.

In un wedge d'inversione ribassista massimi e minimi degli swing di prezzo seguono il trend corrente formando una specie di cuneo, con il volume che s'indebolisce sulle onde impulsive del trend ancora in atto e si rafforza sulle onde correttive, esplodendo con la rottura del prezzo sulla neckline.

La stessa cosa avviene sul wedge d'inversione rialzista.

Questa figura può essere considerata una via di mezzo tra il triangolo ed il doppio o triplo massimo.

Letture relazionate:

Cerchi un broker per il trading?

IG
Deposito minimo:

€1,000.00

Deposito minimo:

€0.00

Deposito minimo:

€0.00

Leggi più tardi - Compila il modulo per salvare l'articolo in formato PDF

Articoli correlati

Migliori broker per negoziare i futures
Il mercato dei futures continua a essere uno dei più grandi mercati scambiati al mondo ogni anno. La creazione di contratti mini e micro ha dato accesso a questo mercato a molti trader che non avevano capitali sufficienti per operare con i futures...