La strategia Strangle con le opzioni: corta e lunga

La strategia Strangle è un'operazione di vendita o di acquisto a premio netto costruita vendendo o acquistando una Put e una Call, con prezzi d'esercizio diversi, ma con la stessa data di scadenza. In questo articolo vedremo la strategia Strange con le opzioni.

short long strangle

La strategia Strangle  con le opzioni

La strategia Strangle consiste nell'acquisto di due asset, che in questo caso sono opzioni put e call, che hanno prezzi di esercizio diversi; ovvero valori diversi per la vendita di queste due opzioni ma con qualcosa in comune: la stessa data di scadenza. 

Per quanto riguarda il concetto: lo short strangle è un'operazione non direzionale che si applica quando non ci si aspetta né un aumento della volatilità né un forte spostamento del prezzo del sottostante. I premi ottenuti dalle due opzioni vendute costituiscono il massimo profitto della strategia; tuttavia, trattandosi di una vendita nuda di opzioni (senza protezione), il rischio è teoricamente illimitato. Presenterò ora un'operazione di Short Strangle che ho piazzato sul mio conto quattro mesi fa.

Per spiegare la strategia dello strangle, è importante conoscere le opzioni put e call

Opzione Put 

L'opzione put è quella che dà all'acquirente il diritto, ma non l'obbligo, di vendere ad un certo prezzo; solo fino al completamento di una data che in questo caso chiamiamo data di scadenza. 

In questa operazione il venditore dell'opzione può acquistare per sé il bene, situazione che si verifica quando l'acquirente non esercita il diritto di acquisto. 

Opzione Call 

Al contrario, l'opzione call è quella che conferisce al suo acquirente il diritto di acquistare attività sottostanti ad un prezzo predeterminato che in questo caso è noto come “Strike o Prezzo di Esercizio”; contando su una data specifica per effettuare la vendita che è nota come data di scadenza. 

Caratteristiche della strategia Strangle con le opzioni

Questo tipo di strategia ha le seguenti caratteristiche: 

  • Trade non direzionale, cioè non segue i presupposti del mercato, evitando imprecisioni nella sua gestione. 
  • Generato, quando non è prevista un'elevata volatilità nel prezzo delle azioni. 

Quali sono i pro e contro dell'uso di questa strategia? 

Vantaggio Svantaggi 
I premi delle opzioni vendute tendono a diminuire con il passare di ciascun giorno di calendario.Profilo di rischio sfavorevole: la prestazione è limitata al solo valore dei premi addebitati. 
Evita le previsioni per mezzo di un trader non direzionale. Gestione del rischio: si assume il rischio che il titolo sottostante diminuisca o vada contro il venditore. 
Possibilità di chiudere il trade con profitto prima della scadenzaVolatilità implicita: viene segnalato un rischio elevato a causa della volatilità costante. 

Strategia long strangle e short strangle

La strategia Strangle ha due tipi che sono: 

  • Strategia corta. Il trader acquista due opzioni long call e put sullo stesso sottostante e scadenza.
    • Questa strategia viene utilizzata quando si prevede che il prezzo delle opzioni rimanga stabile senza variazioni; ha maggiori rischi di perdita, per questo si consiglia di scegliere prezzi all'interno del tratto stabilito per ridurre il rischio.  
  • Strategia lunga. Il trader vende due opzioni short call e put sullo stesso sottostante e scadenza.
    • Viene utilizzato quando è previsto un movimento direzionale dei prezzi di vendita delle opzioni. In questo caso i prezzi sono determinati, ma le date sono identiche, quindi il valore determinante è la volatilità che può generare profitti, per questo devi avere la capacità di prevedere il mercato. 

Spero che in questo modo tu abbia capito “cos'è la strategia Strangle corta e lunga e come funziona”. Avrai quindi saputo che questo tipo di strategia, come qualsiasi trader o attività di borsa, rappresenta un grande rischio, ma anche un profitto per chi la esegue. 

Leggi più tardi - Compila il modulo per salvare l'articolo in formato PDF
Consent(Required)

Guida di come investire in borsa
Questa guida ti aiuterà a sapere cosa devi sapere per iniziare con successo i tuoi investimenti:
  • Fondamenti finanziari
  • Cos'è la borsa valori e come funziona?
  • Consigli utili per gli investimenti

Articoli correlati

Strategia dogs of the Dow: come funziona
La teoria dei cani o strategia dogs of Dow è una strategia di investimento legata all’indice Dow Jones. È estremamente semplice e si basa sull’acquisto dei primi 10 componenti dell’indice Dow Jones con il dividend yield pi...

Lasciate i vostri pensieri

guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy