Come investire in caffè

Il caffè è una materia prima molto importante, esportata e consumata in tutto il mondo, con un impatto significativo sul PIL di molte economie. Con la crescita degli anni, questo prodotto è entrato a far parte dell'elenco delle materie prime scambiate attraverso contratti futures in borsa.

Ora, prima di iniziare, è importante parlare del caffè, di come funziona questo mercato, dei principali produttori di caffè, tra gli altri.

caffe trading

Come funziona il mercato del caffè

Il caffè è una delle bevande più popolari e più consumate al mondo. Il suo aroma e il suo gusto inconfondibili lo hanno reso un elemento essenziale nella vita quotidiana di milioni di persone. Tuttavia, dietro ogni tazza di caffè c'è un mercato complesso che coinvolge produttori, consumatori e vari fattori che ne influenzano il prezzo.

Se volete investire in agricoltura, quello in caffè potrebbe essere tra gli investimenti più interessanti.

Tipi di caffè: Arabica e Robusta

Esistono due varietà principali di caffè che dominano il mercato: l'Arabica e la Robusta.

  • Caffè Arabica: questa varietà è la più popolare e rappresenta circa il 60-70% della produzione mondiale di caffè. L'Arabica è nota per il suo sapore dolce ed equilibrato, con un aroma più delicato e meno caffeina rispetto alla Robusta.
  • Caffè Robusta: rappresenta circa il 30-40% della produzione mondiale. La Robusta ha un gusto più forte e amaro, con un contenuto di caffeina più elevato. È comunemente utilizzata nelle miscele di caffè e nella produzione di caffè istantaneo.

I maggiori produttori e consumatori di caffè

Come si può vedere nel grafico precedente, Brasile, Vietnam e Colombia sono i primi paesi produttori di caffè al mondo. In questo caso, il Brasile ha registrato un volume di 62,6 milioni di sacchi da 60 chili nel 2022.

trading sul caffe
Fonte: Atlasbig

Con poche eccezioni, la produzione mondiale di caffè è aumentata solo negli ultimi due decenni, superando i 172 milioni di sacchi alla fine della stagione 2022/2023. Gran parte di questa quantità è stata generata in un'unica regione: il Sud America. In particolare, i Paesi sudamericani hanno rappresentato oltre la metà del volume totale prodotto nella scorsa stagione.

Per quanto riguarda i principali consumatori di caffè, troviamo:

  • Stati Uniti: è il Paese con il più alto consumo di caffè a livello mondiale. La cultura del caffè è molto forte negli Stati Uniti, con numerose caffetterie e catene come Starbucks, che hanno reso popolare questa bevanda.
  • Unione Europea: l'Europa è un grande consumatore di caffè, con paesi come la Germania, l'Italia e la Francia in testa ai consumi della regione.
  • Giappone: negli ultimi decenni il caffè ha guadagnato popolarità in Giappone, diventando la bevanda preferita di molti giapponesi.

Quali fattori influenzano il prezzo del caffè

Per investire nel caffè, è importante comprendere le variabili che ne influenzano il prezzo e le attuali tendenze di mercato. Di seguito, esamineremo le principali variabili da considerare:

  • Domanda e offerta: la domanda e l'offerta sono le principali variabili che influenzano il prezzo del caffè. Se l'offerta di caffè è limitata, il prezzo aumenterà. D'altra parte, se l'offerta è alta e la domanda è bassa, il prezzo del caffè diminuirà.
  • Le condizioni meteorologiche: Anche le condizioni meteorologiche possono influenzare l'offerta di caffè. Siccità, gelate e altri disastri naturali possono ridurre la produzione di caffè e aumentarne il prezzo.
  • Politiche governative: le politiche governative possono avere un impatto significativo sul prezzo del caffè. Ad esempio, le tariffe di importazione ed esportazione, i sussidi e le tasse possono influenzare l'offerta e la domanda di caffè.
  • Tendenze dei consumatori: anche le tendenze dei consumatori possono influenzare il prezzo del caffè. Se la domanda di caffè speciale aumenta, è probabile che aumenti anche il prezzo del caffè di alta qualità.

Per quanto riguarda le attuali tendenze del mercato del caffè, ci sono diversi fattori da considerare:

  • Sostenibilità: i consumatori sono sempre più interessati alla sostenibilità e alla tracciabilità del caffè che consumano. I produttori di caffè stanno adottando pratiche più sostenibili e trasparenti per soddisfare questa domanda.
  • Digitalizzazione: la digitalizzazione sta trasformando anche il mercato del caffè. Le piattaforme di e-commerce e le applicazioni mobili facilitano l'accesso ai prodotti di caffè di tutto il mondo.
  • Innovazione: anche l'innovazione sta guidando il mercato del caffè. Nuovi metodi di estrazione e preparazione del caffè si stanno diffondendo e i produttori stanno sperimentando varietà di caffè sempre più esotiche.

Perché investire nel caffè?

Per molte persone, investire in una materia prima come il caffè può essere un mezzo per ottenere un'esposizione alle tendenze di medio termine o semplicemente per arbitrare le aspettative del mercato. Ma ci sono anche altre ragioni per farlo:

  • Diversificazione del portafoglio: l'aggiunta del caffè, o di un'altra materia prima, può essere un'ottima scelta ai fini della diversificazione del portafoglio, oltre a rappresentare un'ottima strategia per avere un portafoglio più solido in periodi in cui altri asset registrano performance peggiori.
  • Protezione dall'inflazione: il prezzo di molte materie prime, come il caffè, tende a salire quando l'inflazione aumenta. L'inflazione si verifica per molte ragioni, come gli stimoli monetari delle banche centrali, ma alla fine si traduce in una perdita di potere d'acquisto e in un aumento del costo della vita.
  • Domanda globale: il caffè è ampiamente utilizzato in tutto il mondo. A causa del progressivo sviluppo dei Paesi emergenti, si prevede che la domanda di caffè aumenterà a causa del suo utilizzo.
  • Speculazione valutaria: molti prodotti sono valutati in dollari e questo è il caso del caffè. Inoltre, un deprezzamento del dollaro faciliterà l'importazione di chicchi di caffè in tutto il mondo.

Come investire in caffè?

L'investimento nel caffè può essere effettuato attraverso diversi metodi, dall'acquisto di azioni a quello di ETF, fondi o derivati. Di seguito sono riportate le principali forme di investimento.

Acquistare azioni di società di caffè

L'acquisto di azioni di società produttrici di caffè è un modo per investire nel caffè. Si tratta di acquistare azioni di una società che si occupa di coltivazione, produzione e vendita di caffè. Investendo in azioni di queste società, si scommette sul loro successo e sulla loro crescita sul mercato. Alcune di queste società sono:

  • Aziende produttrici di caffè: comprendono marchi come Starbucks, Lavazza o Juan Valdez.
  • Aziende di lavorazione e distribuzione: aziende come Nestlé, JDE Peet's o illycaffè sono alcune delle principali aziende di lavorazione e distribuzione del caffè nel mondo.
  • Caffetterie e società di vendita al dettaglio: oltre alle grandi catene di caffetterie, è possibile investire anche in piccole società di vendita al dettaglio di caffè, sia online che in negozi fisici.
ImpresaTicker
NestléSWX: NESN
StarbucksNASDAQ: SBUX
J M Smucker CoNYSE: SJM
Coca ColaNYSE: KO

ETF di caffè

Il riferimento principale per tutti gli ETC sul caffè è il Bloomberg Coffee Subindex Return, un indice gestito da Bloomberg con l'intento di offrire una media del valore del caffè all'ingrosso nei principali mercati internazionali.

Quattro ETF di WisdomTree sono associati alla Borsa Italiana. Questi quattro fondi lungo replicano il Bloomberg Coffee Subindex Return gestito da Bloomberg e sono:

  • ETF principale
  • ETF con copertura valutaria in euro
  • ETF di caffé con leva 2
  • ETF caffè con leva 3
ETFISINCOMMISSIONE
Wisdomtree CoffeeGB00B15KXP720,49%
WisdomTree Coffee – EUR Daily HedgedJE00B6TK3K31n.d.
WisdomTree Coffee 2X Daily LeveragedJE00B2NFTD121%
WisdomTree Coffee 3X Daily Leveragedn.d.1%

Scopri con quali broker comprare ETF.

Fondi comuni di investimento sul caffè

Un'altra opzione è quella di investire in fondi d'investimento che includono nel loro portafoglio aziende produttrici di caffè. In questo modo, si diversifica l'investimento e si riduce il rischio. Ad esempio, l'iPath Dow Jones-AIG Coffee Total Return ETN è un fondo comune di investimento che segue l'andamento dei prezzi del caffè. Investendo in questo fondo, investirete in una serie di società coinvolte nella catena di approvvigionamento del caffè.

  • Fondi comuni di investimento aziendali: questi fondi investono in azioni di società legate al caffè.
  • Fondi comuni di investimento su commodity: questi fondi investono direttamente nella materia prima, ossia il caffè come prodotto.

Futures e opzioni

I contratti futures sono accordi per acquistare o vendere caffè a una data futura a un determinato prezzo. Questa opzione può essere più rischiosa perché il prezzo del caffè può subire notevoli fluttuazioni.

I contratti futures sono negoziati in borsa e vengono utilizzati per proteggere i produttori e gli acquirenti di caffè dalla volatilità del mercato. Un esempio di borsa valori in cui è possibile negoziare contratti futures sul caffè è la New York Stock Exchange.

Le opzioni offrono all'acquirente il diritto, ma non l'obbligo, di acquistare o vendere caffè a un prezzo specifico e a una data futura.

CFD sul caffè

I CFD consentono agli investitori di speculare sulle variazioni del prezzo del caffè senza dover acquistare o vendere il prodotto fisico. Investendo in CFD sul caffè, i trader possono ottenere un profitto (o una perdita) in base alla differenza tra il prezzo di apertura e quello di chiusura del contratto.

I CFD sono strumenti finanziari complessi, con leva finanziaria, che comportano rischi significativi, quindi è essenziale capire come funzionano prima di investire.

Come investire in caffè con eToro

Con eToro è possibile operare sul caffè con CFD. Vediamo i passi per fare trading sul caffé con eToro.

Passo 1: Aprire un conto eToro

  • Registrazione: registrarsi sul sito web. È necessario fornire i propri dati personali e creare una password.
  • Verifica: una volta effettuata la registrazione, eToro verificherà il vostro conto. A tal fine, è necessario inviare alcuni documenti come una copia del documento d'identità o del passaporto e una fattura recente che attesti il vostro indirizzo.
  • Deposito: una volta verificato il conto, è necessario effettuare un deposito per poter iniziare a fare trading.

Passo 2: Trading di caffé su eToro

  • Ricerca dell'asset: dopo aver effettuato l'accesso alla piattaforma di trading, è necessario cercare l'asset che si desidera negoziare. In questo caso, si deve cercare “coffee” nella barra di ricerca.
  • Analisi: una volta individuato l'asset, è possibile analizzarne l'evoluzione. eToro offre strumenti di analisi tecnica e fondamentale per aiutarvi a prendere la migliore decisione di investimento. Ad esempio, cliccando sul simbolo informativo si possono visualizzare le informazioni di base sull'attività finanziaria.
  • Acquisto e vendita: una volta effettuata l'analisi, è possibile negoziare caffè con i CFD. Basta selezionare l'opzione “compra” o “vendi” e impostare l'importo che si desidera investire.
etf caffe

Tra i vantaggi che offre questo broker:

  • Possibilità di aprire un conto demo per provare strategie di trading
  • Piattaforma user friendly.
  • Social trading e copy trading.

eToro

7.5/ 10

Mercati

Italia, Europa, USA, Asia

Sito web in diverse lingue.

Versione mobile avanzata e copytrading

Possibilità di negoziazione di azioni frazionarie

* Il vostro capitale è a rischio. Si applicano altre commissioni. Per ulteriori informazioni, visita

Deposito minimo:

€50.00

Scopri qui altri broker di materie prime.

Vantaggi e svantaggi dell'investimento in caffè

Concludo questo articolo dicendo che se siete interessati a investire in altre materie prime agricole o volete sapere quali sono le altre materie prime, vi invitiamo a leggere il nostro articolo: come investire in agricoltura.

Ecco alcuni vantaggi e svantaggi dell'investimento nel caffè:

VantaggiSvantaggi
Domanda costanteRischio di prezzo
Potenziale redditivitàRischio di raccolto
Diversificazione del portafoglioRischio di investimento

Principali vantaggi dell'investimento nel caffè

  • Domanda costante: il caffè è una delle bevande più popolari al mondo ed è costantemente richiesto, il che lo rende una materia prima con un mercato stabile.
  • Potenziale redditività: il prezzo del caffè può fluttuare in modo significativo a causa di fattori quali la domanda e l'offerta, le condizioni meteorologiche e le modifiche normative. Ciò significa che è possibile ottenere rendimenti potenzialmente elevati se si prendono le decisioni giuste.
  • Diversificazione del portafoglio: l'investimento nel caffè può diversificare il portafoglio di un investitore, contribuendo a ridurre il rischio complessivo del portafoglio.

Principali svantaggi dell'investimento nel caffè

  • Rischio di prezzo: Il prezzo del caffè è altamente volatile e può fluttuare in modo significativo nel breve periodo a causa di fattori quali la domanda e l'offerta, le condizioni meteorologiche e i cambiamenti normativi. Ciò significa che il rischio di prezzo per gli investitori è elevato.
  • Rischio di raccolto: Il caffè è una coltura annuale e può essere colpito da condizioni climatiche avverse, come siccità o inondazioni. Ciò può avere un impatto significativo sulla produzione e quindi sul prezzo.
  • Rischio di investimento: come per ogni investimento, esiste un rischio intrinseco di perdita dell'investimento. È importante condurre una ricerca adeguata e avere una strategia chiara prima di prendere qualsiasi decisione di investimento.

In sintesi, l'investimento nel caffè presenta vantaggi come la costanza della domanda, la potenziale redditività e la diversificazione del portafoglio, ma anche svantaggi come il rischio di prezzo e di raccolto e il rischio di investimento. Come investitore, è importante valutare attentamente questi vantaggi e svantaggi prima di prendere qualsiasi decisione di investimento – ricordando sempre di investire in modo responsabile e consapevole.

Letture relazionate

👉🏼 Come investire in materie prime

👉🏼 Investire in grano

Leggi più tardi - Compila il modulo per salvare l'articolo in formato PDF

Articoli correlati

Prossima riunione FED: calendario 2024
La FED è la banca centrale degli Stati Uniti. Si tratta di una delle istituzioni più influenti al mondo. Vediamo cos'è, cosa decide, che impatto hanno le riunioni della FED sui mercati, e il calendario delle riunioni della FED 2024. Vediamo...