Recensione iShares Global Clean Energy UCITS ETF ie00b1xnhc34 | Rankia: Comunità finanziaria

Recensione iShares Global Clean Energy UCITS ETF ie00b1xnhc34

iShares Global Clean Energy UCITS ETF è un ETF molto discusso a causa della sua grande volatilità, col prezzo che potrebbe dimezzarsi o duplicarsi nel giro di un giorno. Scopriamolo insieme e analizziamone i punti di forza e i punti deboli, per capire se conviene investirvi.

Recensione iShares Global Clean Energy UCITS ETF ie00b1xnhc34

Gli ETF (Exchange Traded Fund) sono dei fondi di investimento a gestione passiva con l’obiettivo di replicare un indice di riferimento e vengono quotati in borsa come delle normali azioni.

iShares Global Clean Energy UCITS ETF è un ETF molto volatile per l’energia pulita e l’indice sottostante è il S&P Global Clean Energy NR USD.

Sono molte le opinioni che si trovano sul web riguardo questo ETF e, stranamente, portano tutte alla stessa conclusione. Se stai cercando un investimento sicuro, un investimento e breve termine o un investimento a medio termine, questo ETF non fa per te.

Tutti concordano infatti che investire su iShares Global Clean Energy UCITS ETF dovrebbe essere un’ottima scelta, in quanto i propositi sono buoni e l’indice sottostante è ottimo. Indubbiamente si tratta anche di un’ottima scelta per il futuro dato che sappiamo benissimo che le fonti d’energia fossili termineranno. Allo stesso tempo, però si tratta di qualcosa che non avverrà nell’immediato futuro.

Cosa vuol dire ciò? Il tutto si può riassumere dicendo che si tratta di un ottimo investimento se le intenzioni sono quelle di effettuare un investimento a lungo termine. In questo caso si tratta davvero di lungo termine, dato che il valore delle azioni potrebbe andare alle stelle non tra 5-6 anni, ma più probabilmente tra 50-60 anni.

Parrebbe proprio un ottimo investimento ma molti stanno vendendo le azioni a causa delle apparenze. È infatti chiarissimo che nel breve termine non si otterrà nulla, motivo per cui molti vendono (dopo aver comprato alla cieca), ma è altresì vero che per quanto l’investimento sia ottimo nel lungo termine, passeranno davvero troppi anni.

Ciò vuol dire che l’investimento è oggettivamente ottimo, ma in decine di anni potrebbe accadere qualunque cosa. Le azioni potrebbero andare alle stelle, oppure potrebbe andare tutto in malora a causa di una cattiva gestione, o a causa del fatto che l’ETF non tiene in considerazione alcuni tipi di energia pulita che in futuro potrebbero rivelarsi la scelta principale per sostituire, ad esempio, il petrolio.

Il tutto è in divenire, si tratta di un azzardo che non è un azzardo, un vero e proprio lancio della monetina che potrebbe rivelarsi avere entrambe le facce vincenti o, al contrario, perdenti.

Conclusione iShares Global Clean Energy

Si tratta di una casistica veramente particolare, ma almeno tutti sono d’accordo su quella che è la situazione attuale e quella che potrebbe essere la situazione futura.

iShares Global Clean Energy UCITS ETF è un ETF che ti consigliamo di attenzionare in modo particolare. Un suggerimento pratico potrebbe essere quello di investire nel caso in cui tu voglia “sacrificare” una piccola parte del tuo capitale e dare il tutto per perso, per poi scoprire tra varie decine d’anni se hai effettivamente gettato quei soldi o se si sono moltiplicati. Sarebbe un investimento sicuro, ma data la lunghezza dell’investimento si tratta di una vera e propria scommessa per il futuro.


Guida del Fondo di Investimento
Guida raccomandata

Guida del Fondo di Investimento

Impara tutto sui fondi d'investimento. Impara le basi e inizia a investire saggiamente.

Scaricare gratis

Lascia un commento

Sii il primo a commentare!
Commento

Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy