Il valore reale dei dati sul sentiment, secondo Fisher Investments Italia

Tra la miriade di indicatori di mercato trattati nelle pubblicazioni finanziarie consultate da Fisher Investments Italia, gli indicatori del sentiment ricevono molta attenzione. Riteniamo che monitorare il sentiment sia utile per gli investitori ma, in base alle nostre ricerche, i dati sul sentiment non rivelano la prossima direzione delle azioni o dell'economia

sentiment analysis

Fisher Investments Italia è certa che agli investitori non manchino le letture del sentiment da consultare. Tra le organizzazioni private, c'è il sondaggio mensile ZEW del Leibniz Centre of European Economic Research, molto seguito, che rileva le aspettative degli intervistati per l'economia tedesca nei sei mesi successivi. Il gruppo di ricerche di mercato Growth from Knowledge (GfK) ha misurato la fiducia dei consumatori in diversi Paesi, tra cui Germania e Regno Unito. Il Conference Board, una società di ricerca con sede negli Stati Uniti, conduce indagini mensili sulla fiducia dei consumatori statunitensi e canadesi e rilascia un dato trimestrale sulla fiducia dei consumatori in tutto il mondo. L'Associazione americana degli investitori individuali (AAII) conduce da tempo un sondaggio per stabilire se i suoi membri siano rialzisti o ribassisti (ottimisti o pessimisti sui mercati azionari). Anche le organizzazioni regionali e sovranazionali, tra cui la Commissione Europea e l'OCSE, tengono traccia dell'umore degli investitori. E queste sono solo la punta dell'iceberg.   

Sentiment Analysis: cos'è

Abbiamo riscontrato che la maggior parte degli indicatori del sentiment ha un obiettivo simile nonostante le diverse metodologie: catturare le opinioni degli intervistati sul presente e le loro aspettative per il futuro, poiché alcuni economisti che seguiamo ritengono che queste sensazioni predicano il comportamento futuro. Ma per quanto questi sondaggi possano essere completi, non crediamo che riflettano perfettamente l’umore generale. Secondo l'esperienza di Fisher Investments Italia, misurare le emozioni delle persone è più un’arte che una scienza. Un sondaggio riflette solo le opinioni degli intervistati e, sebbene possa essere indicativo dell'umore generale, non crediamo che sia pienamente rappresentativo. I sondaggi, inoltre, catturano l’umore in un solo momento, che potrebbe essere falsato da influenze esterne non legate all'economia. Si noti inoltre che gli investitori hanno altri modi per monitorare il sentiment oltre ai sondaggi, tra cui gli indicatori qualitativi e di mercato. Ad esempio, un'impennata delle attività di fusione e acquisizione (M&A) può segnalare che l'umore dei dirigenti aziendali sta diventando più ottimista o addirittura euforico. L'esame dei titoli delle pubblicazioni finanziarie e l'identificazione dei temi più diffusi possono indicare su cosa si concentrano le persone e le loro emozioni su questi argomenti.     

Una strategia d’investimento flessibile.

Investimento su scala globale.

Servizio alla clientela diretto e proattivo.

I limiti delle misure del sentiment

Poiché le misure del sentiment riflettono lo stato d'animo degli intervistati in un determinato momento, gli eventi al momento della raccolta delle risposte possono avere una grande influenza. Si veda l'inizio del 2022. L'indice di fiducia degli investitori Sentix per l’Eurozona ha registrato un valore di 16,6 a febbraio, con il sottoindice delle aspettative che ha raggiunto quota 14,0: la lettura più alta da luglio 2021 (Fonte: “View on USA and Latin America,” Manfred Hübner, Sentix, 07/02/2022). Tuttavia, un mese dopo, l'indice principale è sceso a -7,0 e il sottoindice delle aspettative è crollato a -20,8: il calo maggiore nei 20 anni di storia dell'indagine (“Ukraine Crisis Causes Economy to Slump Drastically,” Patrick Hussy, Sentix, 07/03/2022). Cos’era cambiato? L’invasione dell’Ucraina da parte della Russia. Il sondaggio di marzo di Sentix è stato condotto dal 3 al 5 marzo, circa una settimana dopo l'inizio della guerra. Anche se all'epoca non era possibile sapere quanto sarebbe durato il conflitto, e tanto meno il suo impatto economico, il sondaggio di Sentix suggerisce che la guerra è balzata in primo piano nella mente degli intervistati. Fisher Investments Italia ritiene che ciò illustri un punto critico: i sondaggi sono, nel migliore dei casi, un indicatore coincidente. In generale, gli intervistati sembrano essersi preoccupati della guerra e dei suoi possibili effetti solo dopo il suo inizio.

Un'altra considerazione: le risposte al sondaggio richiedono tempo per essere finalizzate, quindi i risultati potrebbero non essere resi noti prima di alcune settimane. Alcuni sono anche soggetti a revisione futura. Quando i risultati di un sondaggio vengono resi pubblici, potrebbero essere già una notizia vecchia e i sentimenti potrebbero essere cambiati. A nostro avviso, queste informazioni non sono utili per gli investitori, poiché le azioni sono orientate al futuro: Fisher Investments Italia ritiene che si preoccupino soprattutto delle condizioni economiche e politiche – e dell'impatto sugli utili aziendali – dei successivi 3-30 mesi. La nostra ricerca dimostra che raramente gli indicatori del sentiment predicono le azioni future. A nostro avviso, l'utilizzo degli indicatori del sentiment come indicatore anticipatore delle azioni e dell'economia è errato. 

Tuttavia, Fisher Investments Italia non ritiene che gli investitori traggano vantaggio dall'ignorare gli indicatori del sentiment. Forniscono alcuni spunti utili, suggerendo su cosa si concentrano alcune persone e, di conseguenza, cosa non prendere in considerazione. Ma invece di usare le emozioni come bussola per la direzione dei titoli azionari, riteniamo più utile confrontare l'allineamento degli umori con la probabile realtà dei successivi 12-18 mesi. I titoli azionari della nostra ricerca si muovono soprattutto in base al divario tra le aspettative e la realtà, e i sondaggi sul sentiment possono fornire un'idea delle aspettative. A nostro avviso, questo può aiutare a rivelare ciò che il consenso sta trascurando o sottovalutando, il che rappresenta un’informazione utile per assumere le vostre decisioni finanziarie.

Una strategia d’investimento flessibile.

Investimento su scala globale.

Servizio alla clientela diretto e proattivo.

Segui le ultime novità sui mercati e gli aggiornamenti di Fisher Investments Italia:

  • Facebook
  • Twitter 
  • LinkedIn

Fisher Investments Italia è la denominazione commerciale utilizzata dalla succursale di Fisher Investments Ireland Limited operante in Italia (“Fisher Investments Italia”). Fisher Investments Ireland Limited, una società a responsabilità limitata costituita in Irlanda, è iscritta, insieme alla sua denominazione commerciale Fisher Investments Europe, al Companies Registration Office (“”Registro delle imprese””) irlandese con i numeri 623847 e 629724. Fisher Investments Europe è regolamentata dalla Banca Centrale d’Irlanda e ha sede legale presso: 2 George’s Dock, 1st Floor, Dublin 1, D01 H2T6 Irlanda Fisher Investments Europe affida una parte degli aspetti dell’attività giornaliera di consulenza di investimento e gestione di portafoglio e delle funzioni di trading alle proprie affiliate. 

Il presente documento contiene le opinioni generali di Fisher Investments Europe e non deve essere considerato alla stregua di una consulenza personalizzata in materia di investimento o di natura fiscale, né tantomeno come un riflesso delle performance dei clienti. Non è possibile garantire che Fisher Investments Europe manterrà queste opinioni, che potrebbero cambiare in qualsiasi momento in base a nuove informazioni, analisi o riconsiderazioni. Nulla nel presente deve essere inteso come una raccomandazione o una previsione delle condizioni di mercato. Al contrario, è da intendersi come l’illustrazione di una tesi. Le condizioni di mercato attuali e quelle future potrebbero presentare numerose differenze rispetto a quelle qui illustrate. Inoltre, non si forniscono garanzie in merito all’esattezza delle ipotesi formulate negli esempi qui presenti.

 

Leggi più tardi - Compila il modulo per salvare l'articolo in formato PDF
Consent(Required)

Articoli correlati

Lasciate i vostri pensieri

guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy