Cos’è la strategia di trading pin bar?

Si tratta di un sistema di trading che è diventato popolare negli ultimi anni e permette di definire sia le posizioni di entrata che di uscita. Si basa su un particolare pattern di candele e sull'azione del prezzo che segue questa formazione. Il modello pin bar è stato introdotto da un famoso trader esperto di analisi tecnica di nome Martin Pring che ha iniziato la sua carriera nel 1969.

pin bar trading strategy

Cosa sono le pin bar e a cosa servono nel trading? 

Quando si utilizzano le candele, le pin bar sono una delle candele più consigliate per operare in un determinato scenario di mercato. Dovreste sempre fare trading con le candele giapponesi considerando il mercato, l'asset, quello che state analizzando e l'area del grafico in cui appare una formazione di candele giapponesi.

Le pin bar sono un modello di candele giapponesi che consiste in una singola candela di inversione. Si possono avere due tipi di pin bar, quella rialzista e quella ribassista. Di solito indica un'inversione verso prezzi più alti o più bassi, a seconda della tendenza precedente.

La pin bar rialzista

Cosa significa una pin bar rialzista? Indica un' imminente tendenza al rialzo. Nel mezzo di una tendenza al ribasso, la pin bar rialzista appare nel punto di esaurimento della tendenza. La sua formazione si trova in alto e riflette una grande ombra verso il basso. Si può notare come mentre i venditori hanno forzato i prezzi al ribasso, i compratori hanno spinto i prezzi al rialzo. Quando si forma questa candela, è opportuno entrare in una posizione di acquisto.

La pin bar ribassista

La pin bar ribassista indica un'imminente tendenza al ribasso. In presenza di un trend rialzista, la pin bar ribassista compare nel punto di esaurimento del trend. Si può vedere nella parte inferiore del grafico che proietta un'ampia ombra verso l'alto. Ciò dimostra che gli acquirenti stanno cercando di aumentare i prezzi. E i venditori hanno ridotto i prezzi. Quando la pin bar si sta abbassando, è opportuno entrare in una posizione di vendita.

Cos'è la strategia di trading pin bar?

Le caratteristiche principali di questo sistema sono le seguenti:

  • È una strategia conservativa che offre opportunità con un basso livello di rischio e un alto rendimento.
  • Il modello su cui si basa la strategia si verifica raramente.
  • Il momento dell'ingresso è critico.
  • Può essere difficile formalizzare i livelli di supporto/resistenza.
  • Il tasso di no-lose può essere abbastanza alto se si applica il break-even.

Nei mercati in tendenza, la tecnica di trading pin bar può offrire punti di entrata ad alta probabilità, con un buon rapporto rischio-ricompensa. Rappresenta scenari di inversione, mostrando che i mercati tori e orsi stanno effettivamente lottando per far salire o scendere il prezzo. Per confermare una pin bar rialzista, è essenziale che il pattern si formi nel mezzo di una tendenza al ribasso. Allo stesso modo, un trend rialzista è obbligatorio per confermare una pin bar ribassista.

È una strategia che si usa soprattutto nel mercato Forex.

Come funziona il segnale pin bar

  • Calcola la lunghezza di tutta la pin bar, dal punto più alto a quello più basso.
  • Una posizione corta può essere considerata quando il prezzo si muove oltre il punto basso.
  • Un ordine stop-loss può essere piazzato al punto più alto della pin bar ribassista.
  • Il minimo della pin bar può essere stimato al di sotto del doppio della lunghezza del punto di entrata. Qui è dove può essere piazzato un ordine di take profit.

Per capire come funziona la tecnica di trading pin bar, è importante sapere che a volte il mercato si muove aggressivamente dopo la formazione di una pin bar, aumentando il rischio per i trader. Per assicurarsi che una nuova tendenza non sia giudicata male, molti trader spostano il loro stop-loss al punto di pareggio, per assicurare un rapporto rischio-ricompensa di 1:1. Poi applicano dei trailing stop per proteggere le loro posizioni.

Pertanto, se una pin bar ribassista appare in una tendenza al rialzo, e la parte superiore dello stoppino si muove oltre il livello di resistenza chiave, quel punto potrebbe essere considerato come un segnale di vendita.

I livelli di supporto e resistenza possono anche diventare potenziali aree di confluenza, dove due o più indicatori tecnici puntano a una potenziale inversione. Queste aree di confluenza sono più difficili da rompere, e i time frame più alti portano ad aree più forti. Ci sono molti indicatori tecnici che possono confermare una zona di confluenza. Per esempio:

  • La comparsa di un pattern grafico a doppio fondo in un'area che era precedentemente un livello di supporto indica una potenziale zona di confluenza dei prezzi.
  • Il trading di pin bar su grafici con time frame superiore, come i grafici a 4 ore o giornalieri, è più adatto a dei grafici a breve termine, come i grafici a 5 minuti.
  • Il trading è generalmente fatto nella direzione opposta a quella in cui punta la coda a punta. Una pin bar rialzista respinge i prezzi bassi, il che significa che una posizione lunga può essere considerata.
  • Le pin bar appaiono sia in condizioni di mercato che di tendenza, quindi sono considerate indicatori di trading versatili. Tuttavia, potrebbe essere meglio non fare trading nel mezzo di un mercato in fase di consolidamento o laterale.
  • Se lo stoppino lungo non supera l'azione del prezzo precedente, considerate la pin bar come falsa.

Investi con le migliori piattaforma di trading

Deposito minimo:

$0.00

Deposito minimo:

$0.00

IG
Deposito minimo:

$300.00

Leggi più tardi - Compila il modulo per salvare l'articolo in formato PDF
Consent(Obbligatorio)


Articoli correlati

Come funziona il trading automatico?
Una delle forme di investimento più in voga negli ultimi anni sono i sistemi di trading automatico, basati su algoritmi matematici. Ma cos'è il trading automatico, come funziona e, soprattutto, quali sono i suoi vantaggi e svantaggi? In questo art...

Lasciate i vostri pensieri

guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy