Metatrader 4: Cos’è e come funziona? | Rankia: Comunità finanziaria

Metatrader 4: Cos’è e come funziona?

Metatrader è un piattaforma di “Trading Forex” on-line, un software sviluppato per permettere ai “Trader privati” di accedere ai mercati finanziari e generare speculazione.

Metatrader 4: Cos’è e come funziona?

Questo software è stato svolto nel 2005 dalla mano di “MetaQuotes Software” ed ha avuto subito un successo velocissimo, dato che perfino è arrivato alla quinta versione di MetaTrader. Nonostante ciò, “MetaTrader 4” resta la versione più prediletta dagli utenti. Il software rende possibile operare con i principali mercati finanziari, dal Forex, con i CFD (Contratti per Differenza), indici, criptovalute e materie prime.

Inoltre, la sua popolarità è dovuta anche alla possibilità di personalizzare la piattaforma in base a le proprie preferenze di trading. Dunque è possibile utilizzare la piattaforma anche per rendere più automatico il trading attraverso l’utilizzo di algoritmi che aprono e chiudono le operazioni al posto del trader in base a dei parametri specifici.

In aggiunta, il software è composto da due elementi:

1) Un Server: che deve essere adottato dal “Broker”;

2) Un Client: che deve essere scaricato dal “Trader” che lo vuole utilizzare. Ancora, grazie proprio al “Client” il “Trader” può vedere le quotazioni in tempo reale, può piazzare i suoi ordini e gestire il proprio account.Il software client funziona sul sistema operativo Windows ed ha conosciuto una fama veramente senza precedenti. Molti utenti utilizzano MetaTrader 4 per la possibilità di funzionare con “Expert Advisors”, cioè programmi che permettono delle operazioni in borsa automatiche, è il denominato “Trading automatico”.

Caratteristiche di Metatrader 4

Altre caratteristiche di Metatrader 4 è la sua semplicità di utilizzo, la varietà di strumenti che offre, sia dal punto di vista informativo (Grafici ed altre opzioni di analisi) che dal punto di vista operativo. Per di più, l’ampio tasso di impiego della piattaforma MetaTrader 4 è anche dovuta ai “Broker”, questi sono i principali operatori di intermediazione sui Mercati Finanziari che danno ai propri clienti la possibilità di usufruire di questa piattaforma in alternativa all’uso della propria piattaforma nativa. .

Nonostante la popolarità di MetaTrader 4, con il tempo è diminiuta a causa della diffusione di Broker che operano con piattaforme proprietarie come eToro, visto che possono copiare automaticamente quello che fanno i migliori trader del mondo.

Sebbene, nel mercato del trading Forex ci sia un’ampia gamma di prodotti che facilitano la risolutezza dell’attività di “Trading”, MetaTrader 4 resta la più popolare e la migliore per chi vuole fare trading velocemente ed in tempo reale. Infatti, il software non sovraccarica il sistema e per funzionare non ha bisogno di molte risorse.

Come funziona MetaTrader 4?

Per iniziare a utilizzare MetaTarder 4, non solo ci vuole creare un account, ci vuole, inoltre, scegliere un “Broker” che faccia da mediatore con i mercati e questa piattaforma. Diffatti, i “Broker” più utilizzati sono “ForexTB” e “Trade.com”, per esempio.

Quindi per parlare dell’interno della piattaforma, si può dire che dentro il “Trader” troverà un’interfaccia elementare, ma pronta per l’utilizzo, ci sono infatti, i grafici, gli indicatori di trading o di opzioni di investimento, ci sono dei menù a tendina per modificare l’interfaccia con i colori desiderati dal utente, poi, sono resi disponibili tutti i titoli sui quali il “Broker” scelto permette al “Trader” di operare sul mercato finanziario.

Inoltre, si è in condizione di analizzare i prezzi e gli ordini in tempo reale, comprese anche le quotazioni; è possibile anche di impostare lo “Stop Loss” e il “Trailing Stop” per ottimizzare i propri profitti; consente di vedere tutti i movimenti che si sono fatti in passato e anche le posizioni appena aperte. Tenendo presente tutte queste funzioni si può migliorare e generare nuove strategie vincenti per le transazioni future, facendo attenzione alle fluttuazioni del mercato tramite l’apertura di posizioni del tutto divergenti.

Per concludere, si può riassumere che “MetaTrader 4” sia una piattaforma di negoziazione elettronica, gratuita che si può usufruire con l’iscrizione a dei “Broker” come “ForexTB”, “Trade.com”, “eToro” ed altri. La possono utilizzare tanto i “Trader” ai primi passi quanto i “Trader” più esperti, dato che i “Broker” consentono di iniziare un conto demo per non rischiare affatto quanto si investe. Inoltre, gode di un’alta scalabilità in termini di strumenti ed indicatori di analisi presenti per adattarla ad ogni esigenza. In effetti, la piattaforma ha rivoluzionato il mondo del trading online.

Lascia un commento

Sii il primo a commentare!
Commento

Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy