CFDs su materia prima | Rankia: Comunità finanziaria

CFDs su materia prima

In questi giorni moderni l'investimento in materie prime e i loro derivati ​​sono aumentati esponenzialmente, oggi parleremo di come investire con “CFD su materie prime” e tutto ciò che devi sapere.

CFDs su materia prima

Come investire in CFD sulle materie prime

Gli investimenti nelle materie prime e nei loro derivati ​​finanziari sono cresciuti rapidamente, questo è stato influenzato dalle politiche monetarie espansioniste, che aumentano il valore del cibo e l'elevata incertezza nei mercati finanziari. Convertire le materie prime in un rifugio patrimoniale.

Un buon modo per diversificare il tuo portafoglio di investimenti è quello di investire in materie prime, poiché il ciclo non è correlato al ciclo economico, a seconda della chiara sulla materia prima con cui lavoriamo.

Possiamo investire in materie prime attraverso i futures, indirettamente con ETF, nel mercato valutario, ad esempio con la coppia Xau / USD e XGA / USD, nel mercato delle opzioni o con i contratti dovuti a differenze (CFD), tuttavia il modo più frequente è con futures.

Investire in materie prime con CFD

Investire con CFD sulle materie prime è una buona opzione poiché non richiediamo sia i futuri di capitale che futuri e possiamo sfruttare l'operazione tanto quanto il broker ci consente. I CFD di solito hanno come sussidio attivo per la materia prima futures. Tuttavia, in caso di oro e argento, sono disponibili anche i CFD che riflettono il comportamento delle coppie di valuta Xau / USD (per oro) e XAG / USD (per argento).

I CFD sui futures della materia prima, non hanno scadenza, ma se non chiudiamo la posizione prima della scadenza del futuro, la consegna fisica della materia prima non sarà prodotta, dal momento che il broker chiuderà la nostra posizione. Allo stesso modo possiamo scegliere tra liquidare il CFD, poiché il futuro è scaduto o continuò con il CFD fino alla scadenza del prossimo futuro.

Quindi se i CFD replicano il comportamento del futuro della materia prima sottostante, i prezzi non dovrebbero allontanarti un sacco di futures. Pertanto, la spreed del CFD sulla materia prima futures, se è di solito maggiore di spreed di futures, sebbene questi spreduti dipendranno dal broker con cui lavoriamo.

Uno dei minore vantaggi di operare con CFD direttamente nel mercato dei futures è il bisogno più basso per il capitale. Cioè, mentre nei futures del petrolio rappresentano un contratto di 1000 barili, con i CFD, abbiamo la possibilità di operare con un numero minore di barili. Pertanto abbiamo richiesto un capitale inferiore.

Molti dei vantaggi offerti dai CFD dipendono direttamente dal broker, come margine, leva e persino i prezzi in ogni momento. Pertanto, la raccomandazione è di analizzare le condizioni che ogni broker ci offre in particolare.

È anche importante tenere conto del fatto che molti dei futures sottostanti sono quotati in dollari, quindi dobbiamo tenere conto del fattore di rischio del tasso di cambio.

Per capire meglio il modo in cui un CFD funziona su materia prima vedremo il seguente esempio.

Esempio di funzionamento con CFD su materie prime, posizione lunga su contanti in contanti.

Apertura della posizione:

Immagina di aspettare l'inizio dell'anno un aumento del prezzo dell'oro. La nostra citazione è 1754.7 / 1755.2, e si decide di acquistare 2 contratti a 1755.2 (un contratto di 100 once equivalente a $ 100 per punto intero). In questa operazione, non pagherà alcuna commissione poiché tutti i costi sono nella forcella.

Chiusura della posizione:

A una settimana, il prezzo dell'oro è aumentato e la nostra citazione è ora 1795.1 / 1795.6. Decidi di chiudere la posizione e vendere i due contratti a 1795.1.

Calcola quindi il vantaggio dell'operazione:

  • Livello di chiusura: 1795.1
  • Livello di apertura: 1755.2
  • Differenza 39.9.
  • Beneficio per due contratti x $ 100 per punto x 39.9 punti = $ 7980 sarebbe il tuo vantaggio in questa operazione.

Per calcolare il risultato totale, è necessario tenere conto anche delle regolazioni degli interessi.

Concluzione

Qualunque sia la materia prima che decidiamo di investire, dobbiamo tenere a mente che opereremo con CFD sui futures di queste materie prime, e questo sarà “il futuro” che è il nostro sottostante. È estremamente importante analizzare e acquistare le caratteristiche dei vantaggi che i diversi broker ci offrono.

I CFD sono un buon modo per investire e ottenere buoni benefici con poco investimenti, basta controllare con il tuo broker che sono le migliori opzioni e metti insieme un buon portafoglio. Per ulteriori informazioni su argomenti correlati, visitare Rankia Italia.


bolsa italia
Guida raccomandata

Guida di come investire in borsa

Come investire nel mercato azionario da zero. Scopri tutto e decidi il tuo stile di investimento.

Scaricare gratis

Lascia un commento

Sii il primo a commentare!
Commento

Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy