Analisi Top Down e Botton Up, metodolgia ed esempi | Rankia: Comunità finanziaria

Analisi Top Down e Botton Up, metodolgia ed esempi

Analisi Top Down e Botton Up? Nel mondo finanziario le decisioni da prendere sono tante, borker e trader si basano su metodi concreti che li aiutano a svolgere queste analisi ea prendere le loro decisioni sulla base di ipotesi più vicine all'obiettivo, in questo articolo parleremo del Analisi Top Down e Analisi Botton Up.: Metodologia ed esempi.

Analisi Top Down e Botton Up, metodolgia ed esempi

Analisi dall'alto verso il basso, definizione

È l'analisi in cui le decisioni vengono prese sulla base di variabili globali, cioè con una visione globale. Formando i grandi componenti del sistema e scendendo a variabili più specifiche. Bone, è orientato a studiare prima il macro (il globale) e poi il micro (lo specifico).

Botton up Analisi, definizione

Contrariamente all'analisi Top Down, il processo inizia formando le componenti specifiche e salendo verso quelle globali, cioè affronta il processo decisionale da un punto di vista individuale (il micro) e poi affronta il globale (il macro).

Analisi top down, metodologia

L'obiettivo dell'analisi fondamentale non è altro che fornire una raccomandazione di investimento su un certo valore in conformità con il confronto tra ciò che l'analista intende essere la sua “valutazione fondamentale” e ciò che il mercato dice in quel momento. Determina il prezzo o “valore intrinseco”.

Nel processo decisionale potremmo seguire i seguenti passaggi:

  • In primo luogo, l'analisi consisterà nell'analisi del contesto economico internazionale, per determinare come questa variabile influenzerà le stime che l'analista dovrà assumere su una data azienda.
  • Analizzare le prospettive dell'economia nazionale o domestica, rispettivamente.
  • Analizza ciascuna delle economie e dei loro diversi settori per determinarne la crescita o il declino di fronte all'economia nazionale.
  • Effettuare analisi specifiche sugli aspetti di ciascuna azienda, tenendo conto della situazione competitiva di ciascuna, essendo gli aspetti da seguire:
  • Quota di mercato
  • Barriere all'ingresso
  • Redditività del prodotto
  • Efficienza dei costi
  • Successo degli investimenti passati
  • Leva
  • Evoluzione dei profitti
  • Determinazione del prezzo obiettivo.

Analisi top down, esempi

Con l'analisi Top Down, possiamo esporre diversi esempi e settori in cui può essere applicato.

Esempio applicato a un investimento commerciale; “In un investimento commerciale, l'analisi inizierebbe con la valutazione della situazione macroeconomica, poi approfondirebbe nell'economia nazionale e locale. Da ciò si studieranno le variabili specifiche dell'azienda. Come la sua posizione competitiva, la qualità del prodotto, ecc. ”.

Esempio applicato al campo manageriale: (è applicabile a qualsiasi processo decisionale all'interno dell'organizzazione). “La direzione stabilisce tutti gli obiettivi, le linee guida, le informazioni, i piani e i processi del progetto e comunica le aspettative a ciascun partecipante”.

Analisi Botton Up: Metodologia

L'approccio di analisi in questo processo è il contrario dell'analisi Top Down. È dato dall'analisi dei valori per promuovere quella delle aziende. In altre parole, analizza le opportunità di investimento. Indipendentemente dalle economie o dai settori internazionali o nazionali nel loro complesso

Nell'analisi Botton Up, tre elementi fondamentali sono coinvolti nel processo decisionale

  • L'azienda
  • La valutazione
  • Rischio, in cui si differenziano due tipi: aziendale o specifico.
  • Nell'elemento “rischio d'impresa”, il tipo di attività, la situazione finanziaria e la capacità di aumentare profitti e dividendi avranno un'influenza importante.
  • L'elemento “Borsa o mercato”, qui presteremo attenzione alla volatilità del titolo e alla liquidità del titolo.

Nel processo di analisi Botton Up seguiremo i seguenti passaggi:

  • Innanzitutto va effettuata un'analisi concreta dell'azienda, studiando la sua posizione competitiva:
    • Quota di mercato
    • Barriere all'ingresso
    • Redditività aziendale
    • Qualità del prodotto
    • Efficienza dei costi
    • Successo degli investimenti passati
    • Leva
    • Evoluzione dei profitti
    • Determinazione del prezzo obiettivo
  • Analizzare il settore di appartenenza dell'azienda, per conoscere l'evoluzione del settore e le opportunità o le minacce che si presentano.
  • Analizzare l'economia nazionale e l'economia internazionale, per scoprire se c'è qualche variabile che può influenzare l'azienda che stiamo analizzando.

Analisi Botton Up, esempio

Un esempio applicato alla statistica; Un'impresa di costruzioni ha un progetto per costruire un complesso residenziale. Per fare questo, prima svolgi uno studio per valutare il settore, il potere d'acquisto, la percentuale della domanda, quanti progetti ci sono nell'area, e valuta il ciclo economico del paese, determinando così se il tuo progetto sarà fattibile e se lo farà vale la pena realizzare il progetto.

Un altro esempio di Botton Up con una visione umanistica applicata alle aziende, sarebbe la premessa che si utilizzi il talento del capitale umano, che si promuova l'empowerment dei dipendenti; “In Google, la direzione consente ai dipendenti di dedicare il 20% del loro tempo lavorativo a sviluppare le proprie idee”.

Conclusione

È importante conoscere l'analisi top down e bottom up, come imprenditore, agente di borsa, broker, trader, consulente, programmatore di eventi o qualsiasi altra professione. Dal momento che ci aiutano a prendere decisioni e progettare meglio la nostra attività o i nostri investimenti. Sebbene non lo vediamo facilmente nella vita di tutti i giorni, questo tipo di analisi viene presentato anche lì. Lasciaci un commento se vuoi saperne di più.


bolsa italia
Guida raccomandata

Guida di come investire in borsa

Come investire nel mercato azionario da zero. Scopri tutto e decidi il tuo stile di investimento.

Scaricare gratis

Lascia un commento

Sii il primo a commentare!
Commento

Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy