Equazione di Fisher | Rankia: Comunità finanziaria

Equazione di Fisher

L'“equazione di Fisher” viene utilizzata soprattutto nel settore finanziario per calcolare i rendimenti obbligazionari o i tassi di rendimento degli investimenti. Allo stesso modo, l'equazione di Fisher viene utilizzata in situazioni in cui gli investitori richiedono una ricompensa aggiuntiva per compensare le perdite di potere d'acquisto dovute all'elevata inflazione.

In questo post imparerai a conoscere l'equazione di Fisher.

Qual è l'equazione di Fisher

L'equazione di Fisher è uno strumento utilizzato per valutare il reale risultato economico di un investimento e l'obiettivo economico per analizzare gli investimenti a breve e medio termine.

Cioè, con questa equazione è possibile stimare la relazione tra il tasso di inflazione atteso, il tasso di interesse nominale e il tasso di interesse reale.

Origine dell'equazione

Il suo nome deriva dall' “economista americano Irving Fisher”, famoso per il suo lavoro sulla teoria dei tassi di interesse e dei numeri indice.

Fisher ha portato le sue conoscenze alla matematica finanziaria con questa equazione in cui viene calcolato il tasso interno di rendimento di un investimento.

In questo caso, l'equazione di Fisher si basa sull'ipotesi che il tasso di interesse reale sia indipendente dalle misure monetarie e non sia determinato dal tasso nominale.

Ora, per capire quest’ equazione devi conoscere i seguenti concetti:

Inflazione

L'inflazione è un concetto economico che si riferisce all'aumento del livello del prezzo delle merci in un determinato periodo di tempo.

Con un aumento del livello dei prezzi, comprendiamo quando la valuta di una data economia perde il suo potere d'acquisto, cioè si compra meno per la stessa quantità di denaro.

Tasso di interesse nominale o apparente

Il tasso di interesse nominale è la redditività ottenuta in un'operazione finanziaria che viene capitalizzata in modo semplice, il che significa che viene economizzata solo con il capitale principale.

In altre parole, questo tasso è l'interesse espresso in una percentuale concordata tra un creditoree un debitore, che alla fine deve essere sommata al capitale senza considerare le spese causate da commissioni o spese operative.

Il tasso di interesse nominale è composto dadue componenti:

1. Il rendimento reale del capitale e,

2. Compensazione per deprezzamento del potere d'acquisto del denaro.

Tasso di interesse reale o tasso di rendimento reale del capitale

Il tipo di interesse reale o tasso di interesse reale è il rendimento netto ottenuto nel trasferimento di un ammontare di capitale o denaro, una volta considerati gli effetti e le correzioni dell'inflazione.

Il tasso di interesse reale è un'informazione che dovresti sempre sapere perché ti permetterà di sapere quanto ci fanno pagare per la concessione di un prestito, un credito, un mutuo o la redditività dei nostri risparmi.

Qual è l'equazione di Fisher

L'equazione esatta è la seguente:

1 + rr = (1 + rn) / (1 + π)

Dove:

  • Rr è il tasso di interesse reale
  • Rn è il tasso di interesse nominale
  • π è il tasso di inflazione atteso.

In questo caso, questa semplice formula si ottiene per applicare:

rn = rr + π

Cioè, il tasso di interesse nominale è uguale alla somma del tasso di interesse reale più l'inflazione.

Con queste informazioni speriamo di aver definito l'equazione di Fisher e come viene calcolata. Tieni presente questo concetto quando effettui un investimento, così puoi essere pronto a calcolare il rendimento del tuo capitale e considerare il fenomeno dell'inflazione se si verifica.


bolsa italia
Guida raccomandata

Guida di come investire in borsa

Come investire nel mercato azionario da zero. Scopri tutto e decidi il tuo stile di investimento.

Scaricare gratis

Lascia un commento

Sii il primo a commentare!
Commento

Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy