Triangolo discendente

Il triangolo discendente è una variante del triangolo simmetrico, ma con alcune differenze. Il triangolo discendente si differenzia dal triangolo simmetrico per una caratteristica molto importante, indipendentemente dal precedente andamento dei prezzi è considerato un modello ribassista. Il triangolo discendente è formato da una linea guida nella parte superiore della figura con una pendenza negativa e un supporto orizzontale nella parte inferiore della figura, a indicare che gli acquirenti sono più aggressivi dei venditori.

Come si può vedere nell'immagine, per formare un triangolo discendente i punti 1 e 3 devono essere allo stesso livello, mentre il punto 2 deve essere sopra il punto 4. L'obiettivo di questa figura tecnica è determinato misurando l'altezza del triangolo e proiettandolo dal supporto. Come nel caso del triangolo simmetrico, il volume del triangolo discendente deve diminuire man mano che la figura si forma e poi aumentare quando il supporto è rotto.

Anche se il triangolo in caduta appare quasi sempre in un trend discendente ed è considerato un modello di continuità, a volte può risultare in un modello di inversione e apparire alla fine di una tendenza al rialzo.

Leggi più tardi - Compila il modulo per salvare l'articolo in formato PDF
Consent(Obbligatorio)


Articoli correlati

Come fare trading con l’RSI
Gli oscillatori sono una tipologia di indicatori tecnici che non si muovono in modo fluido, bensì seguono l'andamento dei prezzi e indicano momenti di euforia e panico in borsa. Essi ci aiutano a identificare i punti pivot del mercato, o meglio c...

Lasciate i vostri pensieri

guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy