Chi sono i commercianti di criptovalute? Spieghiamo | Rankia: Comunità finanziaria

Chi sono i commercianti di criptovalute? Spieghiamo

Sai cos'è un trader di criptovalute? No, forse lo sai, ma non hai associato il nome alla professione. Prima di spiegare chi sono questi professionisti, dobbiamo prima spiegare l'ambiente in cui sono inseriti perché questo articolo abbia un senso.

Alcuni anni fa, un gruppo di persone con l'intenzione di creare una moneta senza zavorra governativa, ha sviluppato le cosiddette criptovalute, di cui la principale, e quindi quella che ha guadagnato più potere, è il bitcoin. Ora è più facile iniziare a immaginare cosa sono le transazioni in criptovaluta, giusto?

Affinché le criptovalute siano immesse sul mercato, sono necessari “minatori“. (esattamente come i minatori di metalli). La differenza è che il mining è fatto attraverso complessi calcoli matematici che non solo generano nuove monete, ma mantengono il sistema in funzione assicurando che le transazioni passino attraverso diverse fasi di calcolo per tenerle al sicuro.

E proprio come ci sono mercati finanziari che si occupano di comprare e vendere valute, non è diverso con le criptovalute, quindi si può già investire in criptovalute attraverso uno scambio! Ora che abbiamo capito lo scenario che coinvolge i commercianti di criptovalute, controlla qui sotto chi sono e come operano!

Chi è un trader di criptovalute?

In poche parole, Crypto trader è il nome dato ai professionisti che si guadagnano da vivere speculando sulla direzione dei prezzi delle criptovalute. Avete notato la somiglianza di questo mercato con qualsiasi altro?

Il mercato delle criptovalute è molto simile al mercato azionario delle società pubbliche i cui beni sono scambiati nelle borse di tutto il mondo.

Come gli investitori nei mercati azionari, i commercianti di criptovalute determinano le loro posizioni in base alla volatilità dei prezzi, cercando di prevedere il suo comportamento a breve, medio e lungo termine.

Come essere un trader di criptovalute di successo?

Come in qualsiasi mercato finanziario, la base del successo è avere una solida conoscenza di tutto, da come funziona il mercato alle decine di variabili che lo influenzano. In altre parole, il fondamento del successo è l'apprendimento! Una volta che hai conoscenze aggiornate, ci sono alcuni strumenti che puoi adottare come trader di criptovalute per aiutarti lungo questa traiettoria. Guarda alcuni di loro qui sotto:

Intermediazione

Può sembrare sciocco, ma scegliere una buona casa di intermediazione può fare la differenza per ottenere buoni risultati. Quando un trader di criptovalute inizia, per poter fare scambi, dovrà farlo attraverso una piattaforma, e queste sono di solito più suscettibili ai cyberattacchi perché non sono necessariamente regolamentate.

I seguenti casi ne sono un esempio:

  • – Nel 2018, il giapponese Coincheck è stato violato e sono stati rubati oltre 500 milioni di dollari in valuta digitale.
  • – Nel 2017, Yobit – un exchange sudcoreano – ha dovuto chiudere e dichiarare bancarotta dopo essere stato violato due volte.
  • – Nel 2014, MtGox– uno scambio giapponese che elaborava quasi l'80% di tutte le transazioni globali di bitcoin – è stato chiuso dopo che 850.000 bitcoin sono scomparsi dai suoi caveau virtuali (all'epoca valevano circa mezzo miliardo di dollari).

Se questi numeri sono abbastanza spaventosi, immaginate di pensare di investire in un brokeraggio che può essere violato in qualsiasi momento? E come detto sopra, il sistema delle criptovalute è programmato in modo tale che le azioni eseguite non possono essere annullate o tracciate, rendendo molto probabile che questi commercianti di criptovalute non vedranno mai più i loro soldi.

Quando si sceglie un broker, si dovrebbero cercare i più grandi e sicuri sul mercato, preferibilmente quelli che offrono le più alte regolamentazioni, perché questo è l'unico modo per minimizzare il rischio di questi investimenti.

Piattaforma di trading

La vostra piattaforma di trading e la grafica vi aiuterà a vedere i prezzi che saranno scambiati, gli strumenti, e i “biglietti d'ordine” che sono necessari per fare scambi.

Ora, è comune che la piattaforma di trading e la piattaforma di consegna dei grafici siano le stesse, quindi tornate di nuovo alle istruzioni dell'argomento precedente. La sicurezza viene prima di tutto!

Strategia e posizionamento

Come in qualsiasi mercato finanziario, gran parte di ciò che determinerà il tuo successo è la tua capacità di leggere il mercato e come cambia. Sapere quando comprare e vendere è probabilmente l'abilità più importante che un trader di criptovalute può sviluppare.

Le strategie utilizzate varieranno da investitore a investitore, ma è importante che, qualunque esse siano, tengano sempre conto delle variabili che influenzeranno un dato mercato. Tenendo presente che le strategie corrette serviranno a determinare non solo quando vendere e comprare, ma anche quando tenere quel bene.

Le principali variabili a cui dovresti prestare attenzione sono le notizie, l'analisi tecnica sviluppata dagli operatori di mercato, il clima attuale del mercato (caldo o meno).

Con queste variabili principali in mente, sarete già in grado di iniziare a delineare le vostre strategie di recitazione.

Rischi associati al trading di criptovalute

Oltre ai rischi associati alla scelta del broker, ci sono rischi associati al mercato stesso. I principali fattori che influenzano direttamente il rischio di questo mercato sono:

  • Si tratta di un mercato globalizzato, anche se questo è un bene, influisce direttamente sui suoi rischi, il che ci porta al nostro prossimo argomento.
  • Questo è un mercato che non dorme, operando 24 ore al giorno. È comune per i commercianti di criptovalute andare a dormire con un valore di x e svegliarsi con un valore di y, che può essere più alto o più basso del valore iniziale, tutto a causa di cose che sono successe mentre stavano dormendo.
  • Non ci sono intermediari, cioè non c'è un'istituzione finanziaria dietro questo mercato e, di conseguenza, non ci sono le garanzie caratteristiche di altri prodotti.
  • Proprio a causa dell'argomento precedente, i rischi associati alle criptovalute sono naturalmente più alti perché è una moneta decentralizzata senza zavorra.

Nonostante si tratti di un mercato intrinsecamente più “rischioso“, anche qui funziona la legge del rischio e del rendimento, cioè maggiore è il rischio, maggiore è la possibilità di rendimento.

Tuttavia, vale la pena ricordare che il mercato delle criptovalute non è per i profani e al fine di fare profitti con successo su di esso, è necessario un sacco di apprendimento e sangue freddo nell'interpretare le informazioni che il mercato fornisce. E tu, hai investito in qualche criptovaluta? Quali sono stati i risultati?

Lascia un commento

Sii il primo a commentare!
Commento

Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy