Onecoin – la moneta bulgara: cos’è e come funziona?

OneCoin è una criptovaluta molto simile al Bitcoin, che utilizza una struttura basata su mining, blockchain, decentralizzazione e crittografia per creare una piattaforma di pagamenti digitali.

Tuttavia, OneCoin è stato molto controverso nel corso degli anni. In questo post imparerai a conoscere Onecoin, la valuta bulgara, cos'è e come funziona.

Onecoin

Cos'è Onecoin

È una valuta digitale che si basa sulla crittografia ed è stata creata attraverso un processo noto come mining. Fornisce anche la possibilità di effettuare pagamenti e trasferire denaro da e verso qualsiasi parte del mondo.

Per attirare nuovi clienti, Onecoin offre pacchetti educativi che vanno da 10 a 27.500 euro. Ognuno di questi include token che possono essere utilizzati per estrarre Onecoins. Tuttavia, molti esperti e recensioni di utenti indicano che questo materiale educativo è plagiato da varie fonti.

Creazione di Onecoin

Ci sono molte versioni che parlano della sua creazione; tuttavia, in una presentazione di questa moneta è stato detto che invece di usare un'offerta iniziale di moneta (ICO), hanno usato un modello di finanziamento economico (IPO). Per queste ragioni, OneCoin stesso non è un modello decentralizzato; oltre ad essere ampiamente criticato dai membri del suo team precedentemente coinvolti in schemi ingannevoli.

Un altro grande enigma è chi compone effettivamente la squadra. Su questo, si sa che il progetto è sostenuto da due società offshore, OneCoin Ltd e OneLife Network Ltd, la prima con sede a Dubai mentre l'altra ha sede in Belize. Tuttavia, OneCoin ha dichiarato che ha sede in Bulgaria e ha uffici di rappresentanza a Slaveykov Sqr. 6A, piano terra, Sofia 1000.

Come funziona Onecoin

Onecoin sostiene che la sua blockchain è controllata da un revisore indipendente su base mensile.

Ma non specificano i meccanismi per il consenso delle decisioni sulla blockchain, gli algoritmi utilizzati per il mining, tra gli altri.

In altre parole, il suo funzionamento è incerto, la criptovaluta non ha una relazione tecnica che spiega le sue caratteristiche tecniche in dettaglio. Tuttavia, per avere un'idea di come funziona, è necessario conoscere le parti che compongono il suo ecosistema:

  • OneAcademy una piattaforma di e-learning con guide e lezioni sull'industria delle criptovalute e sul trading.
  • OneLife Network è una delle società dietro OneCoin, dedicata al trading.
  • OneForexè una piattaforma di trading sul forex.
  • DealShakerè una piattaforma di trading elettronico dell'ecosistema OneCoin, dove prodotti e servizi vengono scambiati in cambio di criptovalute ONE.
  • Piattaforma di pagamento per lo scambio di fondi con i portafogli Onecoin.
  • OneExchangeè una piattaforma di scambio che era stata creata per scopi educativi; tuttavia, la società sostiene che nel 2016 la piattaforma di scambio ufficiale è stata spostata su un'altra piattaforma indipendente (xcoinx.com).
  • CoinCloudè una piattaforma crittografica basata su cloud.

Tuttavia, OneCoin non viene estratto da nessun software installato localmente sul computer. Il processo di estrazione viene fatto attraverso il sito web aziendale e l'unico requisito è avere internet e un browser web. Inoltre, include un token di utilità (OFC) che gli utenti ottengono per l'acquisto dei pacchetti.

Polemiche su Onecoin

Alcuni dicono che OneCoin appartiene a schemi multilivello o piramidali o addirittura lo chiamano uno schema Ponzi. Inoltre, le autorità di regolamentazione di 7 paesi l'hanno aggiunta alle loro liste nere di aziende elencate come truffe:

  • In India nell'aprile 2018 (azioni legali contro le persone coinvolte che volevano promuovere il progetto nel paese).
  • Il Vietnam ha negato di essere un paese autorizzato per questo progetto e il suo governo lo ha elencato come uno schema Ponzi.
  • Finlandia, a seguito di denunce da parte delle autorità fiscali e reclami individuali.
  • La Nuova Zelanda ha aggiunto OneCoin e OneLife alla sua lista di avvertimenti e allarmi.
  • Le autorità portoghesi e bulgare hanno deciso di chiudere la sede della società in Bulgaria.

Ora che sai di questa moneta bulgara, facci sapere cosa ne pensi.

Leggi più tardi - Compila il modulo per salvare l'articolo in formato PDF
Consent(Obbligatorio)


Guida per investire in Criptovalute

Questa guida ti aiuterà ad imparare ciò che devi sapere per iniziare con successo nel mondo delle criptovalute:

  • Concetti di base di crittografia
  • Come iniziare a investire in criptovalute
  • Suggerimenti su come farlo in sicurezza

Articoli correlati

Come funziona il trading automatico?
Una delle forme di investimento più in voga negli ultimi anni sono i sistemi di trading automatico, basati su algoritmi matematici. Ma cos'è il trading automatico, come funziona e, soprattutto, quali sono i suoi vantaggi e svantaggi? In questo art...

Lasciate i vostri pensieri

guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy