Tether (USDT): cos’è, prezzo, quotazione e dove comprare in Italia

Scarica in FORMATO PDF

Le Stablecoin, o criptovalute stabili, sono una nuova variante di questi asset, che si basa sullo stabilire un prezzo fisso della criptovaluta rispetto a una valuta fiat di altro valore, un’altra criptovaluta o una merce, al fine di ridurre la sua volatilità. In questa categoria rientra Tether (USDT), una stablecoin che ha dato molto di cui parlare, soprattutto negli ultimi mesi.

Tether (USDT): cos'è, prezzo, quotazione e dove comprare in Italia

Tether (USDT) è una criptovaluta ancorata a un'attività di riserva stabile che si basa sul dollaro americano (USD), quindi il valore di una moneta Tether corrisponderà anche al tasso di cambio di un dollaro. La volatilità dei prezzi è presente, ma la fluttuazione è leggera. Ci sono molte monete stabili nel settore delle criptovalute, ma questa è quella che le supera tutte.

Questo è dovuto al fatto che la criptovaluta si basa sul dollaro e su una capitalizzazione di mercato molto grande, un prodotto di tutte le monete in circolazione e il loro prezzo attuale. La maggior parte delle criptovalute si basa sulla propria BlockchainBitcoin o Ethereum. Tether utilizza l‘algoritmo SHA256, che è l’algoritmo di Bitcoin. La quantità di monete prelevabili è strettamente limitata dalla quantità di denaro depositato nel conto Tether.

Tether USDT significato

Essendo una moneta stabile, è impossibile da estrarre. L’unico modo per ottenerli è trasferire denaro fiat sul conto dell’organizzazione o comprarli sulla borsa delle criptovalute. Grazie alla stabilità di USDT, gli investitori possono tenere i loro beni digitali simili alle normali valute fiat, ma allo stesso tempo mantenere la capacità di scambiarli facilmente con altre valute sul mercato delle criptovalute.

Prezzo, quotazione e dove comprare

Gli stablecoin hanno un prezzo che è ancorato al prezzo di un’altra valuta, merce o criptoasset, in modo che la sua volatilità rimanga bassa. In questo caso, il prezzo di Tether è ancorato al prezzo del dollaro USA, quindi il suo valore fluttua poco o niente.

È stato creato per mantenere un rapporto di valore 1:1 con l’USD, in modo che il suo prezzo sarà sempre molto vicino a 1,00 USD, rendendolo attraente per i commercianti che cercano di investire in attività attraverso un token e non la valuta fiat. Questa è una delle principali differenze tra una stablecoin e il resto delle criptovalute il cui prezzo è variabile e si basa su domanda e offerta.

CryptoCurrency 10 è riconosciuta dagli italiani come una delle migliori piattaforme per comprare e vendere Bitcoin, Ethereum e Tether in euro, senza bisogno di intermediari.

In CryptoCurrency 10 qualsiasi italiano può pubblicare, gratuitamente, annunci in cui mette in vendita Bitcoin, Ethereum e Tether e stabilisce lui stesso i prezzi; può anche richiedere l’acquisto di queste criptovalute.

Il pericolo latente di Tether (USDT)

Finora, sembrerebbe che abbiamo a che fare con la criptovaluta più stabile e sicura sul mercato. Tuttavia, soprattutto nel mercato delle criptovalute, niente è come sembra.

La società dietro “Tether” gestisce la più grande stablecoin sul mercato ed è diventata una parte fondamentale del suo mantenimento. Ma la preoccupazione ha cominciato ad apparire nella seconda metà del 2021. Perché nonostante muova più di 60 miliardi di dollari al mese, i numeri reali dell'azienda sono un mistero.

Come detto, “Tether” crypto è la terza criptovaluta più grande del pianeta, dietro solo a ethereum e bitcoin per capitalizzazione di mercato ed è, ad oggi, la valuta ponte per eccellenza. L'USDT copia il dollaro, in eterna parità, quindi tutto ciò che avete in tether non perderà valore rispetto alla moneta FIAT. Ma ci sono più di alcuni che pensano che questa teoria si sta gradualmente sgretolando e, poiché il suo peso è così importante nel mercato, molti analisti stanno già avvertendo il rischio di un crollo generale se il progetto cade.

La storia dietro la bugia?

Nello stato di New York, “Tether” crypto è stata accusata di coprire “illegalmente e incautamente” enormi perdite finanziarie. Queste dichiarazioni sono arrivate nel febbraio dello scorso anno, dopo due anni di indagini e un processo che ha visto “Tether” pagare una multa di 18 milioni di dollari per risolvere una causa che li accusava di nascondere i rischi ai loro investitori.

Da dove viene questa affermazione? La loro idea fin dall'inizio, nel 2014, era di sostenere la moneta nel modo più semplice possibile, cioè per ogni tether generato, un dollaro reale che l'azienda teneva come supporto. Tutto molto bene, ma il problema viene quando si dimostra che è impossibile avere un dollaro per ogni tether e che in realtà l'azienda utilizza molti altri beni come supporto rispetto al puro contante, tra cui anche carta di debito a breve termine, come confermato dalla stessa azienda in un atto di trasparenza nel marzo 2021.

Questa promessa non mantenuta di un dollaro per ogni USDT è stata una delle ragioni che ha portato alla causa a New York e ha molti specialisti abbastanza preoccupati per l'evoluzione della valuta. Ad oggi mantiene ancora la sua valutazione con il dollaro, ma un calo del grafico potrebbe creare un grosso problema per l'industria. 

Da gennaio 2021, la società ha emesso 35 miliardi di token, quasi quanti ne aveva emessi fino a quel momento dal suo lancio, e il suo peso continua a crescere. Ma nonostante la sua importanza nel sistema, le sue spiegazioni convincono molto poco. Nessuno sa con cosa sia attualmente collateralizzato “Tether” o quanto sia accessibile ai suoi investitori.

Come può iniziare la catastrofe?

Un massiccio sell-off di USDT si verificherà una volta che la società dietro di esso inizierà a perdere beni. Nessuno sa da cosa sia attualmente sostenuto “Tether” o quanto sia accessibile ai suoi investitori. Una volta che il mercato si rende conto che non ci sono abbastanza sedie per sedersi nella stanza, tutti si affretteranno ad uscire.

Si dirà poi che “Tether” funziona come una sorta di “Banca Centrale” che è responsabile dell'emissione di moneta in cambio della detenzione delle riserve che sostengono quella moneta. Potrebbe essere definito così, ma la cattiva notizia è che non è regolamentato e non è controllato, e la trasparenza è molto carente. Finora ha rifiutato importanti audit esterni, ha aperto solo un po' la porta con la magistratura e poi è stata multata per cattive pratiche, ed è stata persino espulsa da alcuni territori.

Dovremo accendere una candela affinché questo scenario apocalittico non accada.

Conclusioni

Per concludere, vediamo i vantaggi e gli svantaggi della stablecoin Tether.

VantaggiSvantaggi
  • Il suo prezzo è stabile. Nel caso di USDT, il suo valore è 1 USDT uguale a 1 $ USD.
  • Tether è un’azienda con molte contraddizioni. Prima di tutto, offre USDT come una criptovaluta sostenuta 1:1 con il dollaro, che appare sulla pagina principale del suo sito web. Tuttavia, nei termini legali e di rischio, fa sembrare che non garantiscano al 100% questa affermazione.
  • Le sue transazioni sono molto economiche. Ad esempio, se si invia denaro da un conto USDT a un altro, non vi è alcuna commissione di transazione.
  • Non è una moneta anonima. Il fatto di dover fare un deposito bancario per creare i token elimina la privacy e mette i tuoi dati nelle mani di un’azienda.
  • È una moneta altamente integrabile. USDT è particolarmente facile da integrare nelle piattaforme di scambio. Di conseguenza, praticamente tutte le piattaforme di scambio offrono coppie per il trading.
  • Non c'è chiarezza sulla sua attuazione.
  • Cerchi un broker per il trading di criptovalute? Controlla le nostre raccomandazioni👇

    Deposito minimo:

    $0.00

    Deposito minimo:

    $500.00

    Deposito minimo:

    $200.00

    Scarica in FORMATO PDF

    Guida per investire in Criptovalute

    Questa guida ti aiuterà ad imparare ciò che devi sapere per iniziare con successo nel mondo delle criptovalute:

    • Concetti di base di crittografia
    • Come iniziare a investire in criptovalute
    • Suggerimenti su come farlo in sicurezza

    Articoli correlati

    Scarica in FORMATO PDF Le criptovalute sono divise in categorie. Mentre Bitcoin è usato per effettuare pagamenti, Eth...

    Lasciate i vostri pensieri

    guest
    0 Commenti
    Feedback in linea
    Visualizza tutti i commenti

    Benvenuto nella comunità!

    Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

    Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


    Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


    Continuando, accetti l'informativa sulla privacy