I migliori ETF per auto elettriche 2022

Attualmente, la mobilità elettrica è un'industria in crescita che ha avuto molto successo negli ultimi anni, soprattutto nei paesi sviluppati come Stati Uniti, Europa e in Asia. Per questo motivo molte persone hanno scelto di investire nella mobilità elettrica: i veicoli avranno energia da fonti sostenibili, non solo quelli privati ma anche i pubblici e probabilmente questi cambi in tecnologia avranno un impatto anche sulle infrastrutture viarie. Pertanto questo rappresenta un megatrend. In questo posto vi presentiamo i migliori ETF per auto elettriche.

etf auto elettriche

I migliori ETF per auto elettriche 2022 

Per cominciare, è necessario sapere quali sono i principali indici che mirano a replicare gli ETF legati alla mobilità elettrica.

Indici di mobilità elettrica

Gli indici principali che investono in mobilità elettrica sono:

  1. MSCI ACWI IMI Future Mobility ESG Filtered Index: mira a rappresentare la performance delle società che operano nel settore dei veicoli autonomi, della mobilità condivisa e dei nuovi mezzi di trasporto (azioni di società a piccola, media e grande capitalizzazione situate in 23 paesi sviluppati del mondo e 8 paesi emergenti).
  2. STOXX® Global Electric Vehicles & Driving Technology: composto da azioni di società che operano nel settore delle auto elettriche e delle tecnologie su cui si basa la guida assistita, comprese quelle che producono veicoli elettrici e autonomi, i produttori di batterie (electric car battery ETF) per veicoli elettrici, tra gli altri.

ETF batterie auto elettriche Borsa italiana

I due ETF di seguito sono più specializzati su batterie o componenti per auto elettriche.

Global X Lithium & Battery Tech ETF

Global X ETFs è una società di gestione di fondi negoziati in borsa (ETF) specializzata in prodotti di investimento tematici.

Il Global X Lithium & Battery Tech ETF replica l’indice Solactive Global Lithium Index, che rappresenta l’intera filiera del litio, dall’estrazione alla produzione di batterie. Per ora, le tre aziende più rappresentate nel patrimonio di Global X Lithium & Battery Tech sono tutte società growth:

  • Albemarle Corp
  • Tesla, Inc
  • TDK Corp

Un pioniere degli ETF tematici.

Tra i primi 10 emittenti di ETF.

Ampia gamma di ETF tematici in formato UCITS.

Lyxor MSCI Future Mobility ESG Filtered (DR) UCITS ETF – Acc (ISIN: LU2023679090 / Ticker: ELCR).

Questo ETF sull'auto elettrica traccia l'indice MSCI ACWI IMI Future Mobility ESG Filtered (replica fisica completa), attualmente fa una media elevata e reinveste i dividendi senza distribuirli all'investitore. La ripartizione geografica è del 44,25% negli Stati Uniti, 13,54% in Cina, 12,79% in Giappone (la percentuale rimanente è divisa tra Regno Unito, Australia, Taiwan, Francia, Corea del Sud, Svezia e altri stati minori). Questo ETF investe in aziende che producono batterie o componenti elettronici utilizzati nelle auto elettriche, come le schede elettroniche

Tuttavia, il domicilio di questo fondo è in Lussemburgo ed è un fondo recente (2020). All'interno di questo fondo, troverete:

  • Nvidia Corp (peso: 3,71%).
  • Advanced Microdevices (peso: 3,64%)
  • Western Areas Ltd (peso: 3,47%)

Leggi questo articolo se vuoi sapere quali sono i migliori ETF ed ETN per batterie al litio.

Migliori ETF su auto elettriche

I due ETF che seguono non investono principalmente in componenti ma in aziende che producono o reindirizzano la produzione alle auto elettriche.

iShares Electric Vehicles and Driving Technology UCITS ETF USD (Acc) (ISIN: IE00BGL86Z12 / Ticker: ECAR)

Tra i migliori ETF del settore auto elettriche troviamo anche l'iShares Electric Vehicles and Driving Technology UCITS ETF USD. Questo fondo replica l'indice STOXX® Global Electric Vehicles & Driving Technology con replica fisica e campionamento ottimizzato. Si tratta di un fondo più grande del precedente Lyxor, e la valuta di questo ETF è il dollaro USA. La politica dei dividendi è basata sulla competenza.

Inoltre, il fondo domiciliato in Irlanda e lanciato nel 2019, è composto da:

  • Tesla, Inc (peso: 5,69%)
  • BYD Company Limited (peso: 4,60%)
  • Kia Motors Corp (peso: 3,45%)

Se vuoi investire in ETF dai un'occhiata a chi sono i migliori broker di ETF.

Xtrackers Future Mobility Ucits Etf 1c (ISIN IE00BGV5VR99)

L'Xtrackers Future Mobility UCITS ETF 1C ha come sottostante l'indice Nasdaq Yewno Global Future Mobility, che traccia le società internazionali che operano nel settore della mobilità. L'indice è equamente ponderato, con una commissione di gestione dello 0,35% e una replica fisica e cumulativa.

La rappresentazione dell'indice è la seguente:

  • Giappone 40,40%.
  • Stati Uniti 21,48% 
  • Germania 10,11% 
  • Corea del Sud 8,70% 
  • Francia 4,87% 
  • India 3,04%
  • Taiwan 2,28%
  • Belgio 2,25%
  • Austria 1,18%

Vuoi investire in ETF? Ti consigliamo:

Leggi più tardi - Compila il modulo per salvare l'articolo in formato PDF
Consent(Obbligatorio)

Guida di ETF

Questo e-book ti aiuterà a imparare ciò che devi sapere per iniziare con successo i tuoi investimenti:

  • Concetti di base
  • Cosa sono e come funzionano gli ETF
  • Consigli utili per investire

Articoli correlati

Migliori ETF su cui investire
Gli ETF sono uno strumento versatile per costruire il vostro portafoglio di investimenti indicizzati passivi o per integrare il vostro portafoglio di fondi e azioni. In questo articolo esamineremo i migliori ETF in cui investire, iniziando con un ...

Lasciate i vostri pensieri

guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy