Migliori broker per l’investimento in dividendi

Una delle forme di investimento forse più classiche, ma non per questo superata, è quella in dividendi. E qui ti mostriamo quali sono i migliori broker per attuare la strategia di investimento in dividendi e quali sono le caratteristiche che li distinguono dalla concorrenza.

Migliori broker per l'investimento in dividendi

Cosa significa investire in dividendi?

I dividendi rappresentano la parte di utili che vengono ad essere distribuiti agli azionisti su base trimestrale, semestrale, annuale. Investire in dividendi consente di ottenere un rendimento aggiuntivo rispetto a quello derivante dal mero apprezzamento del titolo. E fornisce anche una certa diversificazione del rischio, poiché i titoli che pagano dividendi tendono ad essere meno volatili di quelli che non pagano dividendi e spesso hanno caratteristiche di performance diverse rispetto ad altri titoli di riferimento.

Se confrontiamo, ad esempio, la crescita di aziende come le azioni Coca-Cola con le azioni Tesla, vedremo come la prima, che distribuisce dividendi, sia molto più affidabile e stabile nel tempo rispetto alla seconda, che è molto più imprevedibile e non distribuisce dividendi.

Ed è proprio questa caratteristica che molti investitori tendono a valorizzare, soprattutto quelli più conservatori.

E una volta incassati i dividendi abbiamo in effetti una duplice possibilità:

  • Da un lato, possiamo liquidarli nelle nostre spese personali e affidare la crescita futura, sia all’aumento del payout offerto dalla società, sia al continuo aumento del suo valore di borsa.
  • D’altra parte possiamo reinvestirli nel titolo stesso, per massimizzare i profitti futuri, sfruttando l’interesse composto, che è ciò che normalmente viene fatto e consigliato.

Migliori broker per investire in dividendi

Vediamo uno ad uno i migliori broker per investire in dividendi nel 2023.

  • XTB
  • eToro
  • DEGIRO
  • Scalable Capital
  • Freedom24
  • Interactive Brokers
  • Trade Republic

Come puoi vedere, questi non sono lontani dai migliori broker per il buy & hold, infatti buona parte della strategia dei dividendi, sebbene sia un po’ più complessa, si basa su quella filosofia.

Detto questo, esaminiamo ciascuno di essi in modo più dettagliato.

XTB

XTB è un broker fondato nel 2002 in Polonia, il che significa che ha più di 20 anni di esperienza alle spalle.

Sebbene all’inizio fosse un broker orientato al 100% al trading con offerte CFD e Forex, ha progressivamente ampliato la sua offerta e oggi si distingue essenzialmente per il suo ampio catalogo di azioni reali ed ETF, con possibilità di investimento frazionato.

E comunque, in caso di azioni frazionarie, il dividendo può essere riscosso anche in proporzione alla frazione di titolo acquisita.

Complessivamente ha più di 3.000 azioni al suo attivo, molte delle quali con distribuzione di dividendi, è regolarmente iscritta alla Consob.

Punti chiave di XTB

  • 🏆 Regolamentazione: KNF (Polonia) e registrato presso la Consob.
  • 💼 Attività finanziarie: azioni reali ed ETF (frazionari), materie prime, indici, forex, criptovalute.
  • 💲 Commissioni:
    • Acquisto e vendita di azioni: 0 euro.
    • Per i dividendi: 0 euro.
    • Inattività: 1 o più operazioni all’anno: 0 euro 0 operazioni all’anno: 10 euro.
  • 📈 Piattaforma: xStation 5 e applicazione mobile.

XTB

8.75/ 10

Mercati

Italia, Europa, USA, Canada, Asia

Conto demo e nessun deposito minimo.

Commissioni su azioni ed ETF dello 0%.

Accademia di formazione e servizio clienti in italiano.

Deposito minimo:

€0.00

Ecco i pro e i contro di XTB quando si investe in dividendi.

Vantaggi

✅ Accesso ad azioni reali ed ETF, in contanti.

✅ Broker senza commissioni; Né operazioni, dividendi, custodia.

✅ Dispone inoltre di azioni frazionarie ed ETF, sui quali è possibile incassare i dividendi (nella loro parte proporzionale).

Svantaggi

❌Commissioni per prelievi di capitale inferiori a 200 euro, molto alte, 20 euro.

❌ Presta attenzione alla commissione di cambio valuta 0,5%.

eToro

eToro è una piattaforma fondata in Israele, nota soprattutto per il social trading. Ha un programma di copytrading con centinaia di investitori, quindi la sua comunità è forse il punto forte di questo broker.

È regolamentato dalla CySEC (Cipro) e dalla FCA del Regno Unito, nonché da altre autorità finanziarie in paesi come l’Australia e gli Stati Uniti.

Si tratta senza dubbio di un’ottima alternativa grazie a varie opzioni:

  • Ha un catalogo di oltre 1.000 azioni reali.
  • Non applica commissioni di acquisto e di vendita, né per la riscossione dei dividendi, anche se i suoi spread possono essere piuttosto elevati rispetto alla media del settore.
  • La piattaforma è incredibilmente facile da usare, orientata al 100% ai principianti.
  • Consente l’opzione di acquistare azioni frazionarie. Inoltre paga i dividendi corrispondenti senza commissioni, sottraendo ovviamente la parte proporzionale delle tasse.

Punti chiave di eToro

  • 🏆 Regolamentazione: CySEC (Chipre), Consob.
  • 💼 Attività finanziarie:Azioni reali (e frazionarie), derivati ​​su materie prime, indici, forex, criptovalute.
  • 💲 Commissioni:
    • Acquisto e vendita di azioni: 0 euro.
    • Per i dividendi: 0 euro.
    • Inattività: più di 1 anno senza aprire il conto nemmeno una volta: $ 10/mese.
  • 📈 Piattaforma: Webtrader (proprio) e app mobile.

eToro

7.5/ 10

Mercati

Italia, Europa, USA, Asia

Sito web in diverse lingue.

Versione mobile avanzata e copytrading

Possibilità di negoziazione di azioni frazionarie

* eToro è una piattaforma di investimento multi-asset. Il valore dei vostri investimenti può salire o scendere. Il vostro capitale è a rischio.

Deposito minimo:

€100.00

Vediamo i pro e i contro di eToro quando si investe in dividendi.

Vantaggi

✅ Accesso ad azioni reali ed ETF, in contanti.

✅ Broker senza dividendi o commissioni operative.

✅ Consente operazioni con azioni frazionate, dalle quali si incassano anche i dividendi (proporzionalmente).

✅ Piattaforma operativa iperintuitiva, orientata al 100% ai principianti.

✅ Uno dei migliori broker di copytrading, motivo per cui vengono incassati i dividendi anche sulle operazioni replicate (se pagano dividendi).

Svantaggi

❌ Richiede un deposito minimo e addebita una commissione di custodia.

❌ Sebbene non venga addebitato un deposito minimo, l’intervallo di spread tende ad essere elevato.

❌ Ti obbliga ad avere un conto in dollari e a pagare una commissione di cambio valuta, qualunque cosa accada.

❌ Commissione di prelievo di 5 USD.

DEGIRO

DEGIRO attualmente offre i suoi servizi in gran parte dell’Europa, inclusa l’Italia. È regolamentato dalle autorità finanziarie olandesi e tedesche e la registrazione di Flatex, la sua società madre, può essere trovata presso la CNMV, un altro dei broker.

Per quanto riguarda i dividendi, DEGIRO li paga effettivamente entro 48 ore dal pagamento da parte della società. Non è prevista alcuna commissione per la riscossione dei dividendi. Ma non consente l’acquisto di frazioni di azioni quindi, per accedere alla riscossione dei dividendi, è necessario acquisire almeno un titolo. Le loro commissioni vanno da 2€ per operazione.

Infatti, sia per i titoli italiani che per quelli americani, la commissione di gestione ammonta a 1 euro fisso per le spese di acquisto e vendita più un altro euro per le spese di gestione, per un totale di 2 euro.

Mentre le commissioni per l’acquisto e la vendita di azioni internazionali dipendono dal mercato in cui si opera, ad esempio investire in azioni europee ha un costo di 3,9€ + 1€ di spese di gestione.

Nel complesso, il suo più grande vantaggio è probabilmente la sua semplicità, che lo rende uno dei migliori broker per investire in dividendi se sei un principiante.

Punti chiave di DEGIRO

  • 🏆 Regolamentazione: BaFin (Germania), Consob.
  • 💼 Attività finanziarie: azioni reali ed ETF.
  • 💲 Commissioni:
    • Acquisto di azioni: Italia, USA e Canada: a partire da 2 euro (1 euro per compravendita + 1 euro per spese di gestione). Resto d’Europa: A partire da 3,9 euro/transazione (2,9 euro di compravendita + 1 euro di spese di gestione).
    • Per i dividendi: 0 euro.
    • Inattività: 0 euro, ma 2,5 €/anno per la connettività a ciascun mercato in cui hai investito.
  • 📈 Piattaforma: Webtrader (proprio) e App mobile.

DEGIRO

8.5/ 10

Mercati

Italia, Europa, USA, Canada, Asia

Ampia selezione di ETF senza commissioni

Oltre 50 mercati globali, nessuna commissione di custodia, dividendi e royalties inclusi

Piattaforma semplice e facile da usare

Promozione! 100 € di rimborso di commissioni

Deposito minimo:

€0.00

E di seguito è riportato un elenco di pro e contro dell’utilizzo di DEGIRO con una strategia di investimento dei dividendi.

Vantaggi

✅ È regolato da un supervisore europeo di massimo livello (BaFin).

✅ Inoltre, la banca del broker è quotata in borsa come Flatex-DEGIRO, il che le conferisce ulteriore sicurezza.

✅ Commissioni operative basse (se si tratta di azioni italiane o americane).

✅ Zero commissioni sui dividendi.

✅ Include ETF gratuiti specializzati in società che distribuiscono dividendi.

✅ Ampio accesso a tutti i tipi di azioni nel mondo, con più di 30 mercati.

✅ Piattaforma molto intuitiva, rivolta al 100% ai principianti.

Svantaggi

❌ Per la connettività ai mercati applica una sorta di commissione annuale di 2,5€.

❌ Le loro commissioni operative (escluse le azioni italiane o americane) possono essere elevate.

Scalable Capital

Scalable Capital è un broker tedesco fondato nel 2014. È un fintech leader in Europa che conta più di 7.500 azioni, di cui circa 750 senza commissioni. Naturalmente, molti di loro pagano dividendi.

Le commissioni di questo neobroker sono piuttosto basse, al punto da non addebitare alcuna commissione per molti servizi. Tuttavia, dispone di diversi piani di abbonamento che ti consentono di risparmiare su queste commissioni.

Altrimenti la commissione di acquisto e vendita è di 0,99€.

Naturalmente, non ti consente di acquistare azioni frazionarie. In ogni caso il conto è in euro. Inoltre, non sono previsti costi di mantenimento o di inattività del conto, né per la riscossione dei dividendi.

Punti chiave di Scalable Capital

  • 🏆 Regolamentazione: BaFin (Germania), Consob.
  • 💼 Attività finanziarie: azioni reali ed ETF.
  • 💲 Commissioni:
    • Acquisto di azioni: Piano Broker Gratuito: A partire da 0,99 euro per operazione.
    • Piano Prime o Prime+: Da 0 euro ad operazione, ma con pagamento dell’abbonamento mensile.
    • Per i dividendi: 0 euro.
    • Inattività: in realtà, l’abbonamento mensile stesso.
  • 📈 Piattaforma: Webtrader (proprio) e App mobile.

Mercati

Italia, Europa, USA, Canada, Asia

Broker tedesco, regolamentato, sicuro e senza commissioni.

Ampia gamma di azioni ed ETF a basso costo o senza commissioni.

Paga il 2,6% annuo di interessi sulla liquidità

Deposito minimo:

€0.00

Vi lascio un elenco dei pro e dei contro di Scalable Capital in termini di dividendi.

Vantaggi

✅ Regolatore europeo.

✅ Zero commissioni sui dividendi.

✅ Il conto Free Broker non addebita costi di manutenzione o di abbonamento, ma le commissioni operative partono da 0,99 €/operazione.

✅ Dispone di più di 700 ETF gratuiti, alcuni dei quali specializzati nell’investimento in società ad alto dividendo.

✅ Premia i depositi al 2,6% annuo.

✅ Puoi effettuare tutte le operazioni che vuoi, senza commissioni. Finché sei iscritto a uno dei loro piani di pagamento.

Svantaggi

❌ I conti Prime Broker e Prime+ addebitano una tariffa di abbonamento mensile. A fine anno possono essere intese come una sorta di commissione per la gestione della tenuta del conto.

❌ Nessuna opzione per azioni frazionarie.

Freedom24

Freedom24 è un broker online appartenente al gruppo Freedom Finance, che a sua volta appartiene a Freedom Holding Corp. Quest’ultima è l’unico broker azionario europeo quotato al Nasdaq americano, un fatto che parla bene della sua stabilità finanziaria.

In questo caso, Freedom24 è regolamentato dalla CySEC, l’autorità finanziaria di Cipro. Tuttavia, è registrato anche dalla CNMV, un’autorità italiana, quindi possiamo affermare che è un’opzione sicura. Nel suo catalogo di oltre 40.000 azioni, sui mercati di tutto il mondo, ovviamente, l’investitore può optare per quelle che distribuiscono dividendi.

E a proposito, le commissioni per l’acquisto e la vendita di azioni variano a seconda del tipo di conto e di azione, si aggirano intorno a 0,02 €/$.

D’altra parte, non esiste una commissione specifica per la riscossione dei dividendi o la tenuta del conto, ma esistono piani di abbonamento mensile e quello gratuito addebita commissioni più elevate.

Punti chiave di Freedom24

  • 🏆 Regolamentazione: BaFin (Germania), Consob.
  • 💼 Asset finanziari: +40.000 azioni e 1.500 ETF reali.
  • 💲 Commissioni:
    • Acquisto di azioni:
    • Piano Smart in EUR: 0,02 € per azione/ETF + 2 € per ordine.
    • Piano All in USD: 0,5% + 0,012 $ per azione/ETF + 1,2 $
    • Per i dividendi: 0 euro.
    • Inattività: in realtà, l’abbonamento mensile stesso.
  • 📈 Piattaforma: Webtrader (proprio) e App mobile.

Freedom24

8.5/ 10

Mercati

Italia, Europa, USA, Asia

Conto remunerato con interessi fino all'8,7% con opzione di maturazione del rendimento giornaliero

Più di 40.000 azioni e 1.500 ETF

Disponibili piani di risparmio a lungo termine

Deposito minimo:

€1.00

E questi sono i pro e i contro dell’utilizzo di questo broker per investire in dividendi.

Vantaggi

✅ Zero commissioni sui dividendi.

✅ Se non investiamo il denaro depositato, ha un potente piano di remunerazione del deposito del 2,5% (EUR) e 3% (USD).

✅ Tra i suoi oltre 1.500 ETF non gratuiti, ci sono molte alternative all’investimento in ETF sui dividendi.

✅ Piattaforma intuitiva e facile da usare.

Svantaggi

❌ Commissioni leggermente elevate, sia per le operazioni di compravendita, sia per il pagamento degli abbonamenti.

❌ Nessuna offerta di ETF gratuiti o di azioni frazionarie.

❌ Commissione di 7 EUR/USD per il prelievo di denaro.

Interactive Brokers

Interactive Brokers è uno dei più grandi broker al mondo, fondato niente meno che nel 1977 negli Stati Uniti. È quotata al Nasdaq dal 2007 e ha uffici in tutto il mondo. Il più grande vantaggio di essere quotata in borsa è che i suoi conti sono pubblici, quindi la sua solvibilità è verificabile.

È regolato dalle principali istituzioni finanziarie del mondo, inclusa la SEC statunitense. Senza dubbio si tratta di un broker in grado di garantire la sicurezza dei vostri soldi, grazie alle dimensioni dell’azienda.

Le loro commissioni per l’acquisto e la vendita di azioni variano a seconda del mercato in cui sono quotate, quelle italiane ammontano allo 0,05% del valore negoziato, con un minimo di 3€ per ordine. D’altro canto ha il vantaggio di non addebitare alcuna commissione sui dividendi, né di applicare una commissione di custodia.

Tuttavia, nei mercati internazionali, le commissioni operative possono variare. Anche così, di solito non sono molto più alti. Ad esempio, per gli ordini sulle azioni francesi denominate in euro, è lo stesso che per le azioni nazionali. Tuttavia, per le azioni statunitensi si applica 0,005 dollari per azione (minimo 1 dollaro).

Punti chiave di Interactive Brokers

  • 🏆 Regolamentazione: SEC e ICB (Irlanda), Consob.
  • 💼 Asset finanziari: +1 milione, con accesso a più azioni da più di 80 mercati azionari e 13.000 ETF.
  • 💲 Commissioni:
    • Acquisto di azioni: Azioni USA: da 0,005 dollari per azione (minimo 1 USD) Azioni Italia: dallo 0,05% euro per operazione (minimo 3 euro).
    • Per i dividendi: 0 euro.
    • Inattività: 0 euro.
  • 📈 Piattaforma: Trader WorkStation e Global Trader, ma anche con collegamento a ProRealTime e TradingView.

Mercati

Italia, Europa, USA, Canada, Asia, Australia

Broker affidabile con 1.54M di conti clienti e un capitale di 10.01 miliardi di dollari, quotato al Nasdaq.

Commissioni basse e migliore esecuzione dei prezzi possibile grazie al sistema IB SmartRoutingSM.

Piattaforme e strumenti di trading gratuiti - abbastanza potenti per i trader professionisti, ma progettati per tutti.

Deposito minimo:

€0.00

Ecco i pro e contro dell’investimento in dividendi con Interactive Brokers.

Vantaggi

✅ Broker di livello mondiale, molto professionale.

✅ Non addebita commissioni per la gestione o il mantenimento dei dividendi.

✅ Piattaforma Trader WorkStation e ha una connessione con ProRealTime e TradingView.

✅ Accesso a qualsiasi prodotto finanziario e a quasi tutti i mercati del mondo.

Svantaggi

❌ Sistema di commissioni variabili a seconda del paese in cui è quotato un titolo.

❌ Broker per professionisti degli investimenti, difficile da operare in caso di amateurs.

Trade Republic

Trade Republic è un broker tedesco orientato 100% ai principianti: qui è possibile acquistare più di 11.500 asset tra azioni ed ETF, provenienti da tutto il mondo.

Trade Republic è quindi un broker ideale per investimenti a lungo termine, con l’obiettivo di capitalizzare gradualmente i propri risparmi, per i seguenti motivi:

  • Dal 2024 è ufficialmente autorizzato dalla BCE e regolamentato dall’autorità di vigilanza tedesca (BaFin).
  • Permette di impostare i propri piani di investimento, che possono includere azioni, ETF e criptovalute (consente anche investimenti frazionati).
  • Inoltre, applica una commissione di solo 1 euro per ogni operazione. Nient’altro: niente custodia, niente dividendi. Tuttavia, può avere spread elevati, poiché di solito includono altre spese, come la commissione di borsa.
  • Il denaro depositato presso il broker sarà remunerato al 4%, una delle remunerazioni più alte attualmente esistenti in Europa.
  • Inoltre, trattandosi di una banca, se pagate con la vostra carta di debito, otterrete un rimborso dell’1% dell’acquisto.

Diamo un’occhiata ai suoi principali punti chiave:

  • 🏆 Regolamento: BaFin (Germania).
  • 💼 Attività finanziarie: +9.500 azioni e 2.000 ETF reali.
  • 💲 Commissioni
    • Acquisto e vendita di azioni: 1 euro per transazione.
    • Dividendi: 0 euro.
    • Inattività: 0 euro.
  • 📈 Piattaforma: Webtrader (propria) e app mobile.

Mercati

Italia, Europa, USA, Canada, Asia, Australia

Commissioni su azioni ed ETF 1€

Oltre 11.500 azioni ed ETF dai mercati globali, 3.500 piani d'investimento e 11600 derivati

Conto corrente fruttifero al 4%

Deposito minimo:

€10.00

Vantaggi

✅ Zero commissioni sui dividendi.

✅ Conto di deposito fruttifero al 4%, uno dei più alti in Europa.

✅ Nessuna commissione per la custodia, i dividendi…

✅ Permette di elaborare i propri piani di investimento che includono azioni, ETF o criptovalute, il che è ottimo per investire a lungo termine, sfruttando l’effetto dell’interesse composto.

Svantaggi

❌ Sebbene le sue commissioni siano basse, i suoi spread possono essere elevati, in quanto includono altre spese, a volte non correlate al broker.

❌ Il servizio clienti è molto elementare. Solo per posta, anche se almeno è possibile comunicare con loro in spagnolo.

👉🏼 E se volete maggiori informazioni sul broker tedesco, potete consultare la nostra recensione: Trade Republic opinioni.

Caratteristiche di un broker per la strategia dei dividendi

Normalmente gli investitori che investono in dividendi tendono a effettuare poche operazioni all’anno, e a reinvestire buona parte dei dividendi per aumentare il capitale con cui operano.

Vediamo in base a questa descrizione, quali sono le caratteristiche ottimali che un broker deve soddisfare:

Sicurezza e regolamentazione

Come sempre, la sicurezza è essenziale, e in questo caso più che mai, poiché i nostri soldi rimarranno depositati sul conto di detto broker per anni, forse decenni.

Dobbiamo quindi essere sicuri che il broker attraverso il quale investiamo sia regolamentato da organi di vigilanza di primo livello, come: SEC (Stati Uniti) FCA (Regno Unito) Consob (Italia) ASIC (Australia) BafIN (Germania) AFN (Paesi Bassi)

Commissione sui dividendi e sulla custodia

In generale, dovremmo sempre cercare un broker con commissioni basse. Questo come punto di partenza. Ma per massimizzare le possibilità della nostra strategia di reinvestimento dei dividendi, la cosa ottimale è che il nostro broker non ci addebiti alcun tipo di commissione per i dividendi o la custodia.

Da un lato, per massimizzare i nostri benefici, è fondamentale che non ci facciano pagare commissioni per l’incasso dei dividendi, ma dall’altro, poiché i nostri soldi spesso rimarranno fermi, è anche importante che non ci facciano pagare commissioni per custodia del conto.

In questo modo ottimizzeremo la nostra strategia per ottenere il massimo dai nostri asset.

Commissione per l’acquisto e la vendita di azioni

Ancora una volta, di norma, dovremmo cercare commissioni basse nelle operazioni, anche se è vero che il massimo quando si applica una strategia di reinvestimento dei dividendi è operare poco. Tuttavia, quello delle commissioni, in questo caso, non è un punto tanto fondamentale: è importante avere commissioni basse, ma non succede nulla se sono un po’ più alte rispetto ad altri broker più focalizzati sui derivati ​​e sul trading, del resto, dato che opereremo poco, non perderemo molto neanche in commissioni.

Quali tipi di investimenti sui dividendi esistono?

Per investire in dividendi puoi farlo in massimo tre modi diversi, li vedremo dal più rischioso al meno rischioso

Dividendi aristocratici

In questa prima tipologia si parla di stock picking, cioè facciamo un’analisi delle aziende, e scegliamo quelle che, in base alle nostre conoscenze, riteniamo abbiano una posizione finanziaria solida. Pertanto, chiamiamo dividendi aristocratici dei dividendi quelle società che hanno una storia di oltre 25 anni di distribuzione di dividendi, e in misura crescente.

Dividend Kings

Continuiamo con lo stock picking, cioè con la selezione dettagliata di aziende solide, semplicemente in questo caso alziamo l’asticella della sicurezza. Ora, per trovare i re dei dividendi, dobbiamo cercare quelle società che pagano dividendi ininterrottamente e in crescita da più di 50 anni.

ETF sui dividendi

Infine passiamo agli investimenti passivi tramite gli ETF sui dividendi. In questo caso si tratterà di investire in fondi indicizzati, che cercano di investire congiuntamente in un buon numero di società che pagano dividendi nel tempo in modo ininterrotto e crescente. La differenza qui è che non investiamo in una buona azienda – o che consideriamo buona – ma in più di esse contemporaneamente.

Disclaimer:

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia l'investimento in azioni e criptoasset, sia il trading di CFD. Si noti che i CFD sono strumenti complessi e comportano un rischio elevato di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria. Il 76% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovreste valutare se avete compreso il funzionamento dei CFD e se potete permettervi di correre il rischio elevato di perdere il vostro denaro. Le performance passate non sono un'indicazione dei risultati futuri. La storia di trading presentata è inferiore a 5 anni completi e potrebbe non essere sufficiente come base per una decisione di investimento. Il Copy Trading non costituisce una consulenza sugli investimenti. Il valore dei vostri investimenti può salire o scendere. Il vostro capitale è a rischio. Gli investimenti in criptoasset sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni Paesi dell'UE. Nessuna tutela dei consumatori. Possono essere applicate imposte sui profitti. eToro USA LLC non offre CFD e non rilascia alcuna dichiarazione e non si assume alcuna responsabilità in merito all'accuratezza o alla completezza del contenuto di questa pubblicazione, che è stata preparata dal nostro partner utilizzando informazioni specifiche su eToro non disponibili pubblicamente.

Leggi più tardi - Compila il modulo per salvare l'articolo in formato PDF
Trova il miglior broker per te
Vuoi iniziare a investire o scegliere una casa di intermediazione che si adatti meglio alle tue esigenze? Vuoi fare i tuoi primi passi nel mercato azionario o passare a un broker che si adatta meglio alle tue esigenze?
  • Ti aiutiamo a trovare il broker giusto per te
  • Ricerca indipendente, gratuita e senza impegno
  • Compila questo questionario in meno di 1 minuto

Articoli correlati

Trading 212: recensioni e opinioni
Il broker europeo Trading 212 offre un servizio di trading senza commissioni su diverse Borse. È noto soprattutto per la sua app di trading mobile, che offre una suite di piattaforme di trading facili da usare per CFD, azioni e forex. La piattafor...