Cos'è l'indicatore ADX? | Rankia: Comunità finanziaria

Cos’è l’indicatore ADX?

Se fai trading in borsa e ti piace seguire le tendenze, dovrai trovare movimenti che ti diano un margine sufficiente per eseguire operazioni redditizie. Ti sei mai chiesto cos'è l'indicatore ADX e come puoi usarlo come strategia di trading? In questo post spiegheremo tutto su questo indicatore. 

Cos'è l'indicatore ADX? 

L'indicatore ADX (Indice Direzionale Medio) è stato inventato dal trader tecnico J. Welles Wilder nel 1978, che ha descritto l'indice direzionale medio insieme all'indicatore direzionale negativo (-DI) e all'indicatore direzionale positivo (+ DI) nel suo libro New Concepts in Technical Trading Sistems

ADX è un indicatore tecnico che si trova all'interno dei cosiddetti oscillatori. In questo caso, essendo un oscillatore, il suo valore si muove all'interno di un intervallo definito compreso tra 0 e 100. Essendo un indicatore, l'ADX diventa un indicatore chiave per le strategie di trading

Caratteristiche principali dell'indicatore ADX 

Una delle caratteristiche più importanti dell'ADX e che lo differenzia da altri indicatori, è che non identifica se un trend è rialzista o ribassista. Pertanto, ciò che determina è la forza di un trend

Inoltre, questo indicatore: 

1. È un indicatore di analisi tecnica che viene utilizzato per sapere se il prezzo è all'interno di un trend o in un range per misurarne la forza

2. Identificare i movimenti di pressione in un intervallo definito

3. Identificare i cambiamenti di tendenza e determinare la forza della tendenza

Calcolo e interpretazione 

Il calcolo dell'indicatore ADX viene effettuato sulla base di una media mobile della fascia di prezzo del bene in un determinato periodo di tempo. Generalmente, il calcolo viene effettuato con un periodo di 14 giorni e può essere utilizzato in qualsiasi prodotto o strumento quotato su un mercato finanziario come azioni e valute

Ora, quando una tendenza è fortemente rialzista o ribassista, gli stessi valori appariranno nell'indicatore. È per questo motivo che l'indicatore ADX viene utilizzato per determinare se sta iniziando una nuova tendenza in un mercato. 

Per interpretare i risultati dobbiamo: 

  • Maggiore è il valore che riflette l'indicatore, maggiore è la forza dell'andamento dei prezzi nel mercato e, 
  • Quando i valori sono bassi, il trend è debole o non c'è trend (assente). 

Vale a dire: 

  • Quando un indicatore è inferiore a 25, il prezzo di un bene si muove senza un trend definito; il che significa che, se questo ADX rimane al di sotto di quel valore per un po' di tempo, è molto probabile che il prezzo dell'asset oscilli entro un certo intervallo e il trader in questo caso può vederlo come un vantaggio nell'applicare il ranking delle strategie di trading
  • Quando l'indicatore è superiore a 25, il trader o l'investitore dovrà modificare la strategia del range applicare una strategia di trading basata sui seguenti trend

Successivamente, ti mostreremo una tabella con i valori di riferimento che vengono solitamente utilizzati per l'indicatore ADX

Valore del ADX Forza di Tendenza 
0-25 Assenza di Tendenza 
25-50 Tendenza forte 
50-75 Tendenza molto forte 
75-100 Tendenza estremamente forte 

Componenti dell'indicatore ADX 

La linea principale dell'indicatore ADX è ciò che determina la forza del trend. A questa riga vanno aggiunti due indicatori direzionali

1. L'indicatore di direzione positivo (+ DI

2. L'indicatore di direzione negativo (-DI

Questi indicatori completano l'ADX, fornendo una guida alla direzione del trend e determinando se è rialzista o ribassista. Spero che queste informazioni ti siano di grande utilità e che tu possa applicarle ai tuoi investimenti


Guida Analisa tecnica
Guida raccomandata

Guida all´a analisi tecnica

Impara tutto sull'analisi tecnica e porta il tuo trading al livello successivo.

Scaricare gratis

Lascia un commento

Sii il primo a commentare!
Commento

Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy