Cosa sono gli scambi centralizzati di criptovalute?

Un Exchange è una piattaforma digitale che permette il trading online di diverse criptovalute. All'interno di questa piattaforma, possiamo ordinare operazioni di acquisto e vendita di criptovalute, e lo scambio tra criptovalute, fiat o token.

In questo post imparerai cosa sono gli scambi centralizzati di criptovalute.

Cosa sono gli scambi centralizzati di criptovalute?

Gli scambi possono essere centralizzati (controllati da una società che detiene i beni degli utenti) o possono essere decentralizzati, cioè non sono controllati da nessuno e ogni utente può possedere le proprie criptovalute in ogni momento.

Un exchange centralizzato è una piattaforma online che permette il trading di criptovalute; questo significa che puoi comprare o vendere con denaro fiat (valuta di scambio) o crypto; e può anche essere visto come un mercato online per la rete di criptovalute.

Gli scambi di criptovalute sono molto simili a come funzionano gli scambi di valuta, dove si può cambiare euro in dollari, per esempio.

Ma perché è centralizzato?

Essere centralizzati significa che potete fidarvi di qualcun altro per gestire il vostro denaro. In questo caso, centralizzato significa che c'è un intermediario di fiducia per gestire i beni che possono essere in commercio.

Negli scambi centralizzati di criptovalute, l'utente può conservare il suo denaro; quindi la moneta sarà nelle mani dello scambio, ma la fiducia dell'intermediario rende facile per un cliente recuperare una password persa.

Volatilità di un’operazione su una borsa centralizzata

Più alti sono i livelli di volume di scambio, più bassa è la volatilità e la manipolazione del mercato che può avvenire in quella borsa. In questo caso, a causa del tempo necessario per completare le transazioni, il prezzo di una data valuta può cambiare tra il momento in cui la transazione viene avviata e il momento in cui viene completata; quindi più alto è il volume di trading e più velocemente la transazione viene elaborata, meno probabile che la fluttuazione sia un problema.

Commissioni su uno scambio

Le stesse persone che gestiscono lo scambio stabiliscono le tasse che devono essere pagate sulla piattaforma per poter transare. Una parte di queste tasse viene utilizzata per pagare la commissione per le transazioni sulla rete e un'altra parte per pagare la manutenzione della piattaforma; il resto è profitto.

Inoltre, gli scambi di solito fissano un minimo per l'acquisto o lo scambio di criptovalute, così come i minimi per il ritiro delle criptovalute.

Deposito minimo:

$50.00

* Il 68% dei conti CFD al dettaglio perde denaro eToro USA LLC non offre CFD, ma solo attività crittografiche reali.
Deposito minimo:

$2.00

XTB
Deposito minimo:

$0.00

Vantaggi degli scambi centralizzati

  • La piattaforma è molto facile da usare
  • Permette l'acquisto di criptovalute con denaro fiat.
  • Offrono opzioni avanzate che permettono una grande varietà di azioni
  • Alta liquidità

Differenza con uno scambio decentralizzato

Uno scambio decentralizzato è un mercato peer-to-peer che collega acquirenti e venditori di criptovalute. A differenza degli scambi centralizzati, le piattaforme decentralizzate sono non custodiali, il che significa che un utente ha il controllo delle sue chiavi private quando effettua transazioni su una piattaforma decentralizzata.

In assenza di un'autorità centrale, gli scambi decentralizzati utilizzano contratti intelligenti che si eseguono automaticamente in condizioni fisse e registrano ogni transazione sulla blockchain. Queste transazioni sicure e senza fiducia rappresentano un segmento in accelerazione del mercato degli asset digitali e stanno aprendo la strada a nuovi prodotti finanziari.

Cos'è un exchange crypto

Una exchange di criptovalute in cui si effettuano scambi in cambio di denaro fiat o altre criptovalute. Sono definiti come scambi online che generano il prezzo di mercato e riflettono il valore di ogni criptovaluta in base alla domanda e all'offerta.

Exchange centralizzato (cex) vs exchange decentralizzato

Che cos'è un CEX? CEX è l'acronimo di “Centralized Exchange”. Si tratta cioè di un tipo di mercato dei cambi controllato da un regolatore centralizzato, un governo o una banca centrale e centralizzato. Per quanto riguarda il mercato delle criptovalute, è possibile trovare piattaforme di scambio centralizzate in cui è possibile negoziare criptovalute su piattaforme regolamentate. In genere, le borse e le piattaforme di negoziazione dei derivati sono centralizzate, il che permette di garantire interessi e sicurezza agli investitori.

Che cos'è il DEX? DEX è l'acronimo di “Decentralized Exchanges”. La blockchain è quasi sempre decentralizzata, gli acquirenti di criptovalute commerciano tramite DEX. I DEX consentono di completare transazioni finanziarie e altre operazioni all'interno di una rete finanziaria decentralizzata.

Dalle DEX, gli acquirenti inviano e accettano pagamenti senza restrizioni o l'obbligo di essere sottoposti a un regolatore governativo centralizzato. Gli scambi di criptovalute decentralizzati consentono di scambiare criptovalute senza registrazione o approvazione, oltre a consentire l'identificazione privata e la cronologia delle transazioni.

Differenze tra broker di cripto ed exchange di criptovalute

Un broker di criptovalute è un intermediario che vende le criptovalute al prezzo desiderato e applica una commissione. Se si desidera vendere criptovalute al broker, quest'ultimo stabilirà il prezzo da pagare. 

Alcuni concetti utilizzati dai broker sono i seguenti:

  • Spread: è la differenza tra il prezzo di domanda e di offerta stabilito dal broker; più ampio è lo spread, maggiore è il guadagno che si può ottenere con le operazioni.
  • Stock: i broker sono incaricati di acquistare e vendere criptovalute con uno stock limitato, ma proprio. In presenza di un forte movimento dei prezzi o di un'elevata volatilità, il trading può risultare impossibile.
  • Accreditamenti: Il broker specula tra le azioni che possiede, il prezzo a cui acquista e il prezzo di mercato. Se l'andamento dei prezzi lo soddisfa, aspetterà di accreditare il saldo per ottenere maggiori profitti.
  • Commissioni: La pubblicità “Nessuna commissione!” è in qualche modo fuorviante, in quanto le commissioni sono associate al premio applicato all'acquisto o allo sconto applicato alla vendita.

Un exchange permette di acquistare e vendere criptovalute. A differenza dei broker di criptovalute che gestiscono le proprie azioni da vendere agli investitori, le borse hanno dei registri di ordini, gli investitori sulla piattaforma caricano i loro ordini di acquisto e di vendita e non c'è nessun intermediario/broker che alza i prezzi.

Se si utilizza uno scambio, si possono sentire le seguenti parole:

  • Order Book: possono conoscere la liquidità totale sulla piattaforma, indicando la quantità e il prezzo di acquisto e vendita. In questo modo, gli investitori possono sapere quali sono i prezzi di mercato equi e l'ammontare disponibile dell'attività.
  • Ordini: gli ordini danno la possibilità di impostare il prezzo e l'importo da acquistare o vendere e di attivarli. Se la tendenza del mercato va verso quell'ordine, questo può essere eseguito automaticamente. È anche possibile modificare l'ordine.
  • Spread minimo: Proprio come in una borsa valori è possibile piazzare ed eseguire ordini, quando si compete per l'acquisto e la vendita lo spread è più basso nei broker.
  • Commissione: L'unica commissione pagabile è la commissione per il servizio di transazione pari allo 0,9% del totale dell'ordine.
  • Tecnologia: le borse sono piattaforme dotate di una tecnologia migliore rispetto ai broker, poiché il numero di investitori è maggiore. Maggiore è il numero di investitori, maggiore è la liquidità del mercato e minori sono gli spread
  • Arbitraggio: le borse consentono l'arbitraggio. Arbitraggio significa acquistare e vendere l'attività nello stesso momento, in mercati diversi, il che consente di sfruttare lo squilibrio di prezzo derivante dalle differenze di prezzo di strumenti finanziari simili in borse diverse.

Le cripto exchange offrono condizioni migliori rispetto ai broker di criptovalute nella determinazione dei prezzi e nella gestione dei fondi, il che consente di ottenere rendimenti più elevati sugli investimenti.

La regolamentazione degli exchange

In Italia, Binance ha ottenuto l'autorizzazione a essere un fornitore legittimo di servizi di criptovaluta. Binance, uno dei principali exchange di criptovalute al mondo, ha ottenuto l'approvazione regolamentare dell'Organismo Agenti e Mediatori (OAM) italiano che le consente di operare in Italia. Dal momento che Binance ha rispettato la legislazione italiana in materia di criptoasset

In Italia opera come Binance Italia. Grazie alla conformità alla normativa, sarà in grado di commercializzare prodotti di criptovaluta ai propri clienti. La regolamentazione dell'industria e delle società di criptovalute deve operare a determinate condizioni, anche se organismi internazionali come la Banca Centrale Europea e il Fondo Monetario Internazionale sono spesso contrari, come nel caso di Christine Lagarde, presidente della Banca Centrale Europea, che ha dichiarato: “Ho sempre detto che i criptoasset sono altamente speculativi e molto rischiosi. La mia umile valutazione è che non ha alcun valore. Non si basa su nulla, non ci sono attività sottostanti che fungano da ancoraggio di sicurezza”. 

Come funziona un exchange di criptovalute

Un exchange è una piattaforma digitale attraverso la quale è possibile acquistare, vendere o scambiare criptovalute, ecco come funziona. Funziona in modo simile a un broker o a una borsa, ma con valute digitali anziché fisiche. Esistono scambi centralizzati e decentralizzati. 

Quali sono i migliori exchange di criptovalute?

Quando si cerca un exchange di Bitcoin, o termini come crypto exchange, o anche sito exchange criptovalute, spesso si cerca di sapere qual è il miglior exchange per comprare e vendere criptovalute. Di seguito potete vedere quali sono i migliori:

ExchangesCaratteristiche
CoinbaseÈ la borsa più grande del mondo.Il suo fatturato supera i 2 miliardi di dollari.Una delle migliori borse per i principianti.Permette di acquistare criptovalute con carta di credito/debito e PayPal.
BinanceUno dei principali scambi di criptovalute al mondo.Oltre 600 criptovalute.Commissioni massime dello 0,1%.Oltre 90 milioni di clienti.
KrakenUna delle più antiche borse di criptovalute e una delle migliori.Con una presenza negli Stati Uniti, in Europa e in Giappone.È la borsa numero uno al mondo in termini di volume di scambi e di liquidità in Bitcoin.
BitpandaSi tratta di uno scambio al 100% europeo.Sede centrale a Vienna.Opera come scambio di criptovalute digitali dal 2014.

Quali sono i migliori broker di criptovalute

Tra i broker di criptovalute ce ne sono anche di buoni e migliori. In questo caso, potete consultare la tabella sottostante per vedere quali sono i migliori:

BrokersCaratteristiche
eToroeToro è un broker unico in termini di asset offerti.Permette il “Copy Trading”, per replicare le operazioni di investitori esperti.Regolamentata dalle istituzioni finanziarie di Regno Unito, Europa, Australia e Stati Uniti.Metodi di pagamento come carte di credito/debito e depositi PayPal.
Scalable CapitalÈ definito come un neobroker.Ha più di 500.000 clienti.Può investire in azioni, ETF, fondi e criptovalute, non applica commissioni.Richiede un investimento minimo basso.
XTBÈ un broker di origine polaccaCon oltre 15 anni di esperienza nei mercati finanziari.Presente con uffici in 14 Paesi, tra cui un ufficio a Madrid.
ActivtradesÈ un broker di criptovalute con un'ottima reputazione e un'elevata regolamentazione.Garanzie per la sicurezza dei fondi.Piattaforme MetaTrader 4 o MetaTrader 5.

In conclusione, possiamo dirvi che gli scambi centralizzati e decentralizzati sono diversi, perché lo scambio decentralizzato di criptovalute (DEX) elimina l'intermediario e crea un ambiente senza fiducia; in questo caso, le offerte sono fatte per mezzo di contratti intelligenti.

Speriamo che tu abbia capito cosa sono gli scambi centralizzati di criptovalute e la loro importanza nel mercato di oggi.

Leggi più tardi - Compila il modulo per salvare l'articolo in formato PDF
Consent(Required)

Guida per investire in Criptovalute

Questa guida ti aiuterà ad imparare ciò che devi sapere per iniziare con successo nel mondo delle criptovalute:

  • Concetti di base di crittografia
  • Come iniziare a investire in criptovalute
  • Suggerimenti su come farlo in sicurezza

Articoli correlati

Lasciate i vostri pensieri

guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy