Azioni autorizzate vs. azioni in circolazione: differenze

Comprendendo la terminologia del mercato azionario, gli investitori possono prendere decisioni più appropriate. Come per le azioni della società, la differenza tra le azioni autorizzate e quelle in circolazione è rilevante per calcolare accuratamente importanti rapporti che parlano della stabilità finanziaria di una società.

azioni in circolazione

Azioni autorizzate vs. azioni in circolazione: differenza

  • Le azioni autorizzate sono il numero massimo di azioni che una società può emettere agli investitori, come stabilito nel suo statuto.
  • Le azioni in circolazione sono le azioni effettivamente emesse o vendute agli investitori dal numero di azioni autorizzate disponibili.

Comprendere la differenza tra i due tipi di azioni permette calcoli più accurati dei rapporti finanziari e una migliore comprensione della stabilità finanziaria di una società.

Leggi anche: come funzionano le azioni.

Azioni autorizzate vs. azioni in circolazione: cosa sono

Cosa sono le azioni autorizzate

Le azioni autorizzate, (conosciute anche come azioni autorizzate o capitale sociale autorizzato), sono definite come il numero massimo di azioni che una società può legalmente emettere agli investitori, a propria discrezione. Il numero massimo è stabilito nei documenti legali di costituzione della società, conosciuti come lo statuto.

Non c’è limite al numero totale di azioni che possono essere autorizzate in questi documenti per una società più grande, anche se le società più piccole che non intendono espandersi o hanno un numero fisso di azionisti sono limitate al numero di azioni autorizzate che hanno designato. Per una società che non ha una limitazione di azioni autorizzate, lo statuto può autorizzare un’azione o milioni di azioni.

Il numero di azioni autorizzate può essere cambiato da un voto degli azionisti, di solito all’assemblea annuale degli azionisti.

Il numero di azioni effettivamente disponibili per la negoziazione è chiamato il flottante. Ci sono anche azioni limitate, che sono riservate alla compensazione degli incentivi e dei dipendenti. Anche le azioni limitate fanno parte delle azioni autorizzate. Il numero totale di azioni della società in circolazione come mostrato nel bilancio è la somma del flottante e delle azioni riservate.

Cosa sono le azioni in circolazione

Le azioni emesse o vendute agli investitori sono indicate come azioni in circolazione a causa del numero di azioni autorizzate disponibili. Il numero di azioni in circolazione applicato dall’offerta pubblica iniziale (IPO) di una società è stabilito dalla banca d’investimento, ma il numero è soggetto a cambiamenti. Un’offerta secondaria sul mercato azionario può aumentare il numero di azioni in circolazione, così come il pagamento delle stock option dei dipendenti.

Le azioni in circolazione diminuiscono quando una società riacquista le proprie azioni. Il numero totale di azioni in circolazione non può superare il numero totale di azioni autorizzate come stabilito nello statuto della società.

Per gli investitori, capire la differenza tra azioni autorizzate e azioni in circolazione può portare a calcoli più accurati dei rapporti finanziari. Per esempio, l’uso di azioni in circolazione per determinare l’utile per azione (EPS) può risultare in utili gonfiati, e le perdite di beneficio possono essere significativamente compensate dall’uso di azioni autorizzate. Gli investitori devono avere una solida comprensione di questi termini di base per fare calcoli accurati della stabilità finanziaria e delle prestazioni di una società. Leggi anche: analisi fondamentale delle azioni.

Cerchi un broker per azioni? Scopri le nostre raccomandazioni

IG
Deposito minimo:

€1,000.00

Deposito minimo:

€0.00

Deposito minimo:

€100.00

Leggi più tardi - Compila il modulo per salvare l'articolo in formato PDF
Guida Analisi Tecnica
Questo e-book ti aiuterà a scoprire ciò che devi sapere per iniziare a usare uno dei metodi più usati nei mercati finanziari:
  • Concetti di base
  • Tutto quello che devi sapere sull'analisi tecnica
  • Come iniziare ad usare l'analisi tecnica
II edizione: Rankia Markets Experience Milano 2024
  • Relatori d'elite: una selezione esclusiva dei più influenti trader e investitori del settore.
  • Trading Live e consigli pratici: strategie avanzate per migliorare il trading.
  • Networking di alto livello: crea connessioni significative, scambia idee e costruisci relazioni professionali durature.
  • Regali esclusivi: ogni partecipante riceverà regali unici, pensati per arricchire ulteriormente l'esperienza dell'evento.
  • Partecipazione gratuita: l'accesso all'evento è completamente gratuito.

Articoli correlati

Come investire 5000 euro in modo sicuro
Investire 5000 euro di per sé non ti consentirà magari di vivere di rendita, ma può essere un importante passo nella pianificazione della propria vita finanziaria. Vediamo come, perché e dove investire 5000 euro. Perché investire 5000 euro...