10 marchi più famosi del mondo che si sono quotati in borsa

10 marchi più famosi del mondo che si sono quotati in borsa? Uno dei metodi più noti per stimare il valore economico di un'azienda è la capitalizzazione di mercato. Fondamentalmente, il valore è il risultato del prezzo della sua azione ordinaria (quotata) moltiplicato per il suo numero di azioni in circolazione. Esploriamo quali sono i 10 marchi più famosi del mondo che si sono quotati in borsa.

10 marchi più famosi del mondo che si sono quotati in borsa

Con un valore cumulativo di oltre 11,32 trilioni di dollari (sistema USA), queste sono le più grandi aziende del mondo per capitalizzazione di mercato al 24 maggio 2021:

  • Apple (2,19 trilioni di dollari)
  • Microsoft (1,88 trilioni di dollari)
  • Amazon (1,63 trilioni di dollari)
  • Alphabet (1,57 trilioni di dollari)
  • Facebook (914 miliardi di dollari)
  • Tencent (735 miliardi di dollari)
  • Berkshire Hathaway (659 miliardi di dollari)
  • Taiwan Semiconductor (587 miliardi di dollari)
  • Alibaba Group (572 miliardi di dollari)
  • Tesla Inc. (567 miliardi di dollari)

Apple (AAPL)

Apple è un'azienda tecnologica con sede a Cupertino, California. Fu fondata nel 1976 da Steve Jobs, Steve Wozniak e Ronald Wayne e inizialmente si concentrò sulla produzione di computer. Da allora la sua line-up si è ampliata per includere prodotti di punta come l'iPhone, accessori intelligenti (wearables) come gli Airpods, i cui ricavi 2020 hanno superato quelli riportati da Netflix e Uber. L'azienda, guidata da Tim Cook (CEO), mantiene anche una buona quota di mercato con servizi come iTunes, Apple Music e Apple Pay.

Il 2 agosto 2018, Apple è diventata la prima azienda a raggiungere una capitalizzazione di mercato di oltre 1.000 miliardi di dollari (sistema statunitense) scambiando nella fascia dei 50 dollari per azione, mentre le sue azioni si sono apprezzate di quasi il 1000% in un decennio.

Microsoft (MSFT)

Microsoft è una società tecnologica con sede a Redmond, Washington. È stata fondata da Bill Gates e Paul Allen nel 1975 come sviluppatore di software, anche se la sua linea di prodotti da allora si è espansa per includere anche l'hardware del computer. I suoi prodotti software più famosi sono Microsoft Windows e la suite Office, mentre il suo hardware comprende console Xbox e tablet Surface.

Microsoft si è costantemente classificata tra le 10 più grandi aziende del mondo per capitalizzazione di mercato, e il suo prezzo delle azioni è aumentato di circa il 1020% negli ultimi dieci anni (al 25 maggio 2021).

Amazon (AMZN)

Amazon è una società di e-commerce e di cloud computing con sede a Seattle, Washington. Fondata come Cadabra nel 1994, l'azienda si è concentrata esclusivamente sulla vendita di libri. Da allora, la gamma di prodotti si è ampliata al punto che ora viene informalmente chiamato “il negozio di tutto”. Il fondatore Jeff Bezos diventerà presidente esecutivo mentre Andy Jassy assumerà la carica di CEO nel terzo trimestre del 2021.

Nell'ultimo decennio, le azioni di Amazon sono aumentate di valore di quasi 17 volte e di più del 1570%. L'azienda è diventata la seconda a raggiungere una valutazione di 1 trilione di dollari quando ha raggiunto per la prima volta questa cifra nel settembre 2018.

Alphabet (GOOGL)

Alphabet è stata fondata in una ristrutturazione di Google Inc. nel 2015 e ha sede a Mountain View, California. È la società madre di Google (che offre l'omonimo motore di ricerca e YouTube), e comprende filiali meno note, tra cui:

  • X: è una società di ricerca e sviluppo che lavora su progetti moonshot, che mirano a sviluppare tecnologie trasformative, come le auto autonome e i Google Glass
  • CapitalG: è una società di investimento late-stage che ha investito in aziende come Snap Inc, Lyft, Stripe e AirBNB.
  • GV: è una società di venture capital che investe in aziende startup.

Facebook (FB)

Facebook Inc. è una società di social media e servizi di social networking con sede a Menlo Park, California. È stata fondata nel 2004 da Mark Zuckerberg, che rimane il CEO dell'azienda.

Facebook ha registrato più di 2,8 miliardi di utenti attivi entro la fine del 2020, equivalente a più di un terzo della popolazione mondiale. L'azienda gestisce anche altre piattaforme di social media, come Instagram e WhatsApp.

Marchi più famosi del mondo

Tencent Holdings Limited (TCEHY)

Tencent Holdings Limited è una holding cinese con sede nel distretto di Nanshan, Shenzhen. È stata fondata nel 1998 da Zhang Zhidong, Xu Chenye, Chen Yidan, Zeng Liqing e Ma Huateng. Quest'ultimo rimane presidente e amministratore delegato.

Le filiali di Tencent abbracciano una vasta gamma di industrie, perché le aziende del suo portafoglio sono impegnate in una grande varietà di settori. Questi includono e-commerce, social media, videogiochi, servizi finanziari, intelligenza artificiale e cloud computing, per citarne solo alcuni.

Berkshire Hathaway (BRK.A/BRK.B)

Berkshire Hathaway è una holding con sede a Omaha, Nebraska. Ha iniziato la sua vita nel 1839 come Valley Falls Company, un produttore tessile, ed è diventata Berkshire Hathaway nel 1955 dopo diverse fusioni. È stata acquistata da Warren Buffett a metà degli anni '60, che rimane l'amministratore delegato dell'azienda.

L'azienda non produce più tessuti dagli anni '80, poiché Buffett l'ha trasformata in un'attività di investimento. Ora possiede interamente GEICO, Dairy Queen, BNSF Railway e Fruit of the Loom, tra molti altri. Possiede anche azioni in una varietà di aziende, tra cui Apple, American Express, Coca Cola e Amazon.

Taiwan Semiconductor Manufacturing (TSMC)

Taiwan Semiconductors Manufacturing (TSMC) è stata fondata nel 1987 da Morris Chang a Taiwan, dove mantiene la sua sede e le operazioni centrali. TSMC è impegnata principalmente nella produzione e vendita di circuiti integrati e semiconduttori, nonché nello sviluppo della tecnologia 5G, tra gli altri. L'applicazione dei suoi prodotti è diversificata, tra cui computer, sistemi di comunicazione, attrezzature industriali ed elettronica, da televisori e telecamere a console per l'industria del gioco.

Taiwan Semiconductors, quotata alla Borsa di Taiwan (TWSE) dal 1994, ha debuttato come ADR alla Borsa di New York (NYSE) nel 1997 ed è attualmente guidata da C. C. Wei (CEO). Da maggio 2011, le azioni TSMC si sono apprezzate di oltre il 1090%. Per undici anni consecutivi, l'azienda ha registrato entrate record nel 2020 con un aumento del 31,4% anno su anno, superando di gran lunga il 10% complessivo del settore.

Gruppo Alibaba (BABA)

Alibaba Group è una società cinese che offre una vasta gamma di servizi Internet B2B, B2C e C2C. È stata fondata da Jack Ma, che rimane il presidente esecutivo della società, ed è guidata dal CEO Daniel Zhang. Ha sede a Hangzhou, Zheijang.

Anche se principalmente conosciuto per il suo sito web all'ingrosso, alibaba.com, il conglomerato offre anche servizi di vendita. Alibaba è diventata una delle aziende di maggior valore al mondo e dal suo debutto in borsa nel settembre 2014, le sue azioni si sono apprezzate del 126%.

Tesla (TSLA)

Tesla Motors è una società americana fondata nel 2003, originariamente focalizzata sul mercato dei veicoli elettrici. Oggi, oltre a progettare, sviluppare e produrre veicoli elettrici con capacità di guida autonoma, così come prodotti per lo stoccaggio e la generazione di energia solare. Sotto la guida del CEO Elon Musk, Tesla è stato un distruttore nell'industria automobilistica.

Tesla è il leader nel settore dei veicoli elettrici con più di 1 milione di unità prodotte entro il 2020. Ad oggi, la società ha una capitalizzazione di mercato (596,42 miliardi di dollari). Toyota – il suo concorrente più vicino – commercia ad una valutazione di meno della metà (230,48 miliardi di dollari). Inoltre, la capitalizzazione di mercato di Tesla supera quella dei grandi attori del settore: Volkswagen, BYD, GM, Daimler, BMW e NIO.

Investire in azioni Tesla? Scopri chi sono i broker più economici per le azioni in Italia.

I marchi più famosi al mondo: aggiornamento 2022 

Ma non è tutto: secondo una nuova classifica 2022, i marchi più famosi al mondo per capitalizzazione di mercato al 17 maggio 2022, in miliardi di dollari, sono i seguenti (top 20):

AziendaPaeseSettoreCap. di mercato
1AramcoArabia SauditaOlio2492,6
2Apple IncStati UnitiTecnologia, Hardware2355,59
3Microsoft CorpStati UnitiTecnología, Software1955,77
4Alphabet IncStati UnitiMedia e servizi interattivi1509,57
5Amazon.Com IncStati UnitiRivenditore Internet1127,43
6Tesla IncStati UnitiAutomobili750,45
7Berkshire hathawayStati UnitiServizi finanziari diversificati682,58
8Meta PlatformsStati UnitiMedia e servizi interattivi541,37
9Johnson&JohnsonStati UnitiProdotti farmaceutici468,6
10Unitedhealth GrpStati UnitiSalute458,97
11TsmcTaiwanSemiconduttori454,35
12Nvidia CorpStati UnitiSemiconduttori432,29
13TencentCinaMedia e servizi interattivi428,58
14Visa IncStati UnitiServizi IT425,26
15Walmart IncStati UnitiVendita al dettaglio407,99
16Exxon Mobil CorpStati UnitiOlio383,13
17Procter & GambleStati UnitiProdotti per la casa372,18
18NestléSvizzeraProdotti alimentari349,49
19JP Morgan ChaseStati UnitiBanche347,34
20Chevron CorpStati UnitiPetrolio, gas e combustibili di consumo339,93

Se analizziamo l'elenco per Paese, gli Stati Uniti continuano ad aumentare la loro posizione di prima potenza mondiale in termini di numero di grandi aziende, con 61 società quest'anno, rispetto alle 57 dello scorso anno. La Cina, invece, ha ridotto la sua presenza a 11 società. Il Regno Unito e la Francia arrivano a 4 società. La Svizzera mantiene i suoi tre giganti, Nestlé, Roche e Novartis, nella classifica delle più grandi aziende del mondo.

Ora, in termini di marchi di lusso o di moda quotati in borsa, troviamo che:

Il lusso francese è una forza nelle borse europee, in particolare nello Stoxx 600 – l'indice di borsa composto dalle 600 maggiori società per capitalizzazione europea, in cui 3 delle più rinomate aziende di moda sono riuscite ad affermarsi tra le prime 15: Louis Vuitton, Hermés e Christian Dior. L'azienda ha superato Nestlé in termini di capitalizzazione ed è stata incoronata regina dello Stoxx 600.

Ler mais tarde - Preencha o formulário para guardar o artigo como PDF
Consent(Required)

Guida Analisi Tecnica

Questo e-book ti aiuterà a scoprire ciò che devi sapere per iniziare a usare uno dei metodi più usati nei mercati finanziari:

  • Concetti di base
  • Tutto quello che devi sapere sull'analisi tecnica
  • Come iniziare ad usare l'analisi tecnica

Articoli correlati

In questo post scoprirete cos'è l'analisi fondamentale attraverso la stima del fair value delle azioni. Vedremo anche delle strategie di trading ad essa associate. Che cos'è l'analisi fondamentale delle azioni? L'analisi fondamentale è u...
All'interno del mercato azionario o Forex ci sono alcuni strumenti o strategie utilizzate per stabilire criteri che ci permettono di conoscere gli ...
In Borsa ci sono varie operazioni, alcune regolamentate e altre no, è il caso delle operazioni OTC (Over the Counter) e del suo mercato, oggi vi sp...
Quella della cannabis è un'industria che ha visto un grande aumento nel corso degli anni e non è composta solo da aziende produttrici di&...

Lasciate i vostri pensieri

guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy