Cos'è Wall Street e qual è la sua importanza nel mercato azionario? | Rankia: Comunità finanziaria

Cos’è Wall Street e qual è la sua importanza nel mercato azionario?

Wall Street, sinonimo del mercato finanziario americano. Scopriamo insieme la storia di questa strada e l’importanza che ricopre nel mercato azionario.

Cos'è Wall Street e qual è la sua importanza nel mercato azionario?

Wall Street è sicuramente una delle strade più famose al mondo. Situata a Manhattan prende il nome dal fatto che lungo questa strada vi si trovavano le mura della città.

Wall Street è nota in tutto il mondo per via della sua importanza nel mondo della finanza. Essa rappresenta infatti il centro del distretto finanziario di New York ed ha un’importanza tale che ci si riferisce spesso alla borsa di New York (NYSE) come Wall Street (dato che la borsa ha sede proprio su questa storica strada).

Storia di Wall Street

È la storia stessa di Wall Street a darle importanza, scopriamola insieme.

1640 – Delle recinsioni vengono innalzate, al confine settentrionale di Nuova Amsterdam, per marcare le proprietà della colonia. Nel corso degli anni le recinsioni vengono fortificate.

1653 – Scoppia una guerra con gli inglesi e le recinsioni si trasformano in vere mura in terra e legno fortificate. Col passare del tempo le mura vengono fortificate e continuano ad essere utilizzate per la difesa della colonia, anche da parte di attacchi dei coloni.

1685 – Vi sono dei controlli per poter creare Wall Street lungo le mura della colonia.

1699 – Le mura vengono abbattute dagli inglesi.

1711 – Mentre Manhattan diviene il centro degli affari della comunità ebraica, a Wall Street viene istituita la sede del mercato degli schiavi.

1762Wall Street non è più la sede del mercato degli schiavi.

1792 – Dei commercianti che si riunivano sotto un albero di Wall Street creano una propria associazione mediante il Buttonwood Agreement, dando così origine alla borsa di New York.

1889 – Per marcare l’importanza acquisita da Wall Street nell’ambito finanziario, il bollettino quotidiano “Customer's Afternoon Letter” viene ridenominatoThe Wall Street Journal” e dona ulteriore notorietà alla strada in quanto si tratta di quello che è stato per molti anni il più diffuso quotidiano in USA e che tutt’oggi ricopre una grande importanza.

1914 – A Wall Street viene costruita la “House of Morgan”, banca importantissima per la finanza americana.

1920 – Avviene il noto “attentato di Wall Street” da parte dei “Combattenti Anarchici Americani”, che dopo aver lasciato un avvertimento in una cassetta delle lettere all’angolo tra Broadway e Cedar Street fecero esplodere una bomba di fronte alla banca. L’esplosione portò a diversi morti e moltissimi feriti.

1929 – Avviene il noto “Grande Crollo di Wall Street” seguito dalla “Grande depressione”. Si tratta di un periodo di instabilità, lo sviluppo di Wall Street, anche dal punto architettonico, sembra fermarsi. Il nucleo del distretto finanziario si sposta al complesso del Trade Center.

2001 – Un attentato provoca la distruzione del World Trade Center e Wall Street perde affari a causa di un trasferimento in New Jersey. Ne segue un decentramento con stabilimenti a Boston e Chicago. Grazie a varie agevolazioni Wall Street sta vedendo un periodo di rinnovo legato soprattutto all’ambito architettonico, però ormai, nonostante ci si riferisca a “società di Wall Street”, non vuol dire più che la società si trovi a Wall Street. Il riferimento si riferisce invece al fatto che la società ha a che fare con servizi finanziari.

Al momento Wall Street ha un’immensa importanza storica nel mondo della finanza e, seppur stia tentando di riacquisire un’importanza pratica, difficilmente ci ritroveremo in una situazione simile al passato, dato che con l’attuale sviluppo sarebbe controproducente incentrare tutte le società finanziarie lungo una singola strada.


Guida Analisa tecnica
Guida raccomandata

Guida all´a analisi tecnica

Impara tutto sull'analisi tecnica e porta il tuo trading al livello successivo.

Scaricare gratis

Lascia un commento

Sii il primo a commentare!
Commento

Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy