Coupon Stripping

Il coupon stripping è la separazione dei pagamenti periodici degli interessi di un'obbligazione dritta dal suo obbligo di rimborso del capitale per creare una serie di titoli individuali. Nel coupon stripping, l'obbligazione sottostante diventa un obbligazione a cedola zero conosciuta come strip bond e ogni pagamento degli interessi diventa una propria obbligazione a cedola zero separata.

Coupon Stripping

Il coupon stripping è una tecnica strutturale che comporta l'acquisto di un'obbligazione e la separazione dei suoi componenti di capitale e di interesse in titoli individuali che possono essere venduti indipendentemente. L'obbligazione viene riconfezionata in una serie di titoli zero coupon o strip con date di scadenza variabili.

La cartolarizzazione delle cedole di interesse di un'obbligazione è conveniente quando risulta che la somma delle parti è più grande del tutto. Al contrario, se il ricavato dello stripping risulta essere uguale al costo di acquisto delle obbligazioni, allora lo stripping delle cedole sarebbe una proposta perdente.

Ogni pagamento della cedola dà diritto a un determinato rendimento in contanti in una data specifica. Inoltre, il corpo del titolo prevede il rimborso dell'importo principale alla scadenza.

Il prezzo di mercato di uno strip bond riflette il rating di credito dell'emittente e il valore attuale dell'importo della scadenza che è determinato dal tempo che manca alla scadenza e dai tassi di interesse prevalenti nell'economia. Più lontana è la data di scadenza, più basso è il valore attuale e viceversa. Più bassi sono i tassi d'interesse nell'economia, più alto è il valore attuale dell'obbligazione zero-coupon, e viceversa.

Il valore attuale dell'obbligazione fluttuerà ampiamente con le variazioni dei tassi d'interesse prevalenti poiché non ci sono pagamenti regolari di interessi per stabilizzare il valore. Di conseguenza, l'impatto delle fluttuazioni dei tassi d'interesse sulle obbligazioni strip, noto come la durata dell'obbligazione, è maggiore dell'impatto sulle obbligazioni a cedola periodica.

L'obbligazione a cedola garantisce al possessore un flusso di cedole, con scadenza compresa tra la data di acquisto e quella di vendita/rimborso, e il valore di rimborso dell'obbligazione a scadenza, quest'ultimo pari al valore nominale aumentato dell'Uplift nel caso di obbligazioni inflation linked.

Conclusioni

Eccetto quelli che sono aggiustati dall'inflazione, gli STRIPS pagano sempre l'esatto ammontare della loro cedola originale o gli importi principali alla scadenza, il che li rende veicoli di finanziamento ideali per quando una certa quantità di denaro è necessaria in un momento specifico.

Tuttavia, gli investitori che desiderano vendere i loro STRIPS prima della scadenza devono spesso scaricarli in perdita, se possono venderli del tutto, perché il mercato secondario per questi titoli è spesso poco scambiato e a volte inesistente. Come per altri tipi di obbligazioni, gli STRIPS possono anche produrre guadagni o perdite in conto capitale se vengono venduti prima della scadenza. Tuttavia, gli investitori che vendono gli STRIPS prima della scadenza possono ancora dover pagare le tasse sugli interessi OID che sono maturati fino alla data di vendita.

Gli STRIPS sono strumenti appropriati per molti tipi diversi di investitori. Molti tipi di istituzioni acquistano questi titoli a causa dei loro flussi di cassa garantiti alla scadenza. I fondi pensione, le compagnie di assicurazione e le banche hanno tutti STRIPS nei loro portafogli per questo motivo. Gli investitori al dettaglio spesso li comprano per lo stesso motivo. Il problema dell'imposta fantasma può essere evitato acquistando gli STRIPS all'interno di IRA e piani di pensionamento defiscalizzati, dove possono crescere fino alla scadenza senza alcuna conseguenza fiscale.1

Gli STRIPS rappresentano un‘alternativa alle obbligazioni tradizionali per gli investitori che hanno bisogno di contare su somme di denaro definite in scadenza in una specifica data futura. Anche se registrano flussi di cassa negativi fino alla scadenza, possono anche fornire rendimenti superiori alle obbligazioni tradizionali in alcuni casi e maturano sempre al valore nominale.

Ler mais tarde - Preencha o formulário para guardar o artigo como PDF
Consent(Required)

Guida Analisi Tecnica

Questo e-book ti aiuterà a scoprire ciò che devi sapere per iniziare a usare uno dei metodi più usati nei mercati finanziari:

  • Concetti di base
  • Tutto quello che devi sapere sull'analisi tecnica
  • Come iniziare ad usare l'analisi tecnica

Articoli correlati

In questo post scoprirete cos'è l'analisi fondamentale attraverso la stima del fair value delle azioni. Vedremo anche delle strategie di trading ad essa associate. Che cos'è l'analisi fondamentale delle azioni? L'analisi fondamentale è u...
All'interno del mercato azionario o Forex ci sono alcuni strumenti o strategie utilizzate per stabilire criteri che ci permettono di conoscere gli ...
In Borsa ci sono varie operazioni, alcune regolamentate e altre no, è il caso delle operazioni OTC (Over the Counter) e del suo mercato, oggi vi sp...
Quella della cannabis è un'industria che ha visto un grande aumento nel corso degli anni e non è composta solo da aziende produttrici di&...

Lasciate i vostri pensieri

guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy