Le migliori app per il trading | Rankia: Comunità finanziaria

Le migliori app per il trading

Nel 2021 non è più sufficiente limitarsi a controllare il PC di tanto in tanto, bisogna essere sempre sul pezzo e per farlo bisogna essere sempre connessi per ricevere nuove informazioni riguardo la borsa ed avere accesso ad un dispositivo che possa permettere di operare in rapidità. Tutto ciò implica l’utilizzo di un’applicazione (a meno che tu non voglia passare la maggior parte della tua vita a fissare lo schermo del PC attendendo delle variazioni di rilievo) e quindi eccoci qui con una top 4 migliori app per il trading.

Le migliori app per il trading

Siamo nel 2021 e vi è sempre una maggior urgenza del bisogno di essere sempre connessi e dell’avere qualunque tipo di informazione a portata di mano.

Così come studi statistici hanno dimostrato che le ricerche che avvengono su dispositivi mobili sono infinitamente maggiori di quelle che avvengono su PC, proprio per via di questa necessità, allo stesso modo vi è una maggior necessità di immediatezza per quanto riguarda la ricezione di informazioni legate al trading e la possibilità di agire con semplicità e rapidità in qualunque momento ed in qualunque luogo.

Così come per investire al meglio in borsa in passato bisognava andare fisicamente in borsa e passarvi tutto il tempo cercando di operare non appena vi erano dei cambiamenti, allo stesso modo nel 2021 ci ritroviamo in un mondo nel quale è molto più semplice e comodo reperire informazioni, ma proprio per questa ragione chiunque può farlo.

Comodità, semplicità e libero accesso portano ad un aumento della “concorrenza” e per essere più rapidi degli altri bisogna sapere esattamente cosa bisogna fare nel caso in cui avvenga un determinato cambiamento in borsa e bisogna ricevere aggiornamenti quanto più frequentemente possibile.

Ciò vuol dire che ad oggi il trader perfetto controlla le azioni durante ogni secondo nel quale le varie borse cui si è interessati sono aperte e non appena avviene un cambiamento a lui favorevole agisce istantaneamente nella maniera più adeguata.

Ovviamente ci si può avvicinare grazie al trading automatico ma nulla batte l’approccio umano, motivo per cui per rimanere sempre connessi e pronti ad operare (evitando di non fare altro per l’intera giornata) è oramai necessario l’utilizzo di app per il trading.

Diamo un occhiata alla top 4 migliori app per il trading.

1 – eToro

Si sente parlare di eToro praticamente ovunque dato che ha ormai preso piede grazie alla sua sicurezza, alla sua trasparenza e ai costi contenuti.

eToro vanta di un’ottima piattaforma e di tool parecchio utili e per non farsi mancare nulla ha anche un app mobile. Grazie a ciò è possibile fare trading in maniera abbastanza “chill” e tranquilla sfruttando la funzione copy-trading di eToro e monitorandola comodamente da smartphone per verificare che vada tutto bene.

ETORO

7.5/ 10

Mercati

Italia, Europa, USA, Canada, Asia

Sito web in diverse lingue.

Versione mobile avanzata e copytrading

Negoziazione di azioni senza commissioni di acquisto e vendita

Deposito minimo:

$200.00

2 – IQ option

Se sei interessato ad un valido supporto in italiano con una piattaforma che richiede un deposito minimo veramente irrisorio (€10) allora iq option potrebbe fare al caso tuo.

3- DEGIRO

Senza deposito minimo e senza costi nascosti DEGIRO è uno dei broker più validi in circolazione. La necessità di aprire un conto potrebbe far desistere alcuni, ma in compenso si ottiene accesso ad un broker efficiente e dai prezzi molto bassi.

DEGIRO

8.5/ 10

Mercati

Italia, Europa, USA, Canada, Asia

Miglior broker per azioni Rankia Awards 2020

Oltre 50 mercati globali, nessuna commissione di custodia, dividendi e royalties inclusi

Ricordate che investire comporta il rischio di perdere i vostri soldi.

Deposito minimo:

$0.01

4 – XTB

XTB non ha bisogno di particolari presentazioni e la sua app è ottimizzata al meglio per poter operare in sicurezza e rapidità.

Deposito minimo:

$200.00

Deposito minimo:

$0.01

Deposito minimo:

$0.00

Conclusione

Solitamente non conviene puntare su app di trading nate in quanto tali, ma potrebbe essere utile nella scelta del broker da utilizzare il tenere in considerazione il fattore multipiattaforma e informazioni inerenti alla sua app, quali la sua stabilità, rapidità e semplicità di utilizzo.


Guida Analisa tecnica
Guida raccomandata

Guida all´a analisi tecnica

Impara tutto sull'analisi tecnica e porta il tuo trading al livello successivo.

Scaricare gratis

Lascia un commento

Sii il primo a commentare!
Commento

Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy