Qual è il più grande ETF di investimento sostenibile? | Rankia: Comunità finanziaria

Qual è il più grande ETF di investimento sostenibile?

Oggi sono emerse varie forme di investimento come gli ETF. In questo articolo vi diremo qual è il più grande ETF di investimento sostenibile?

Cos'è un ETF

È necessario sottolineare che un ETF, exchange-traded fund è un tipo di fondo d'investimento che viene scambiato in borsa come se fosse un'azione. Questi tipi di fondi possono essere acquistati al prezzo corrente senza che l'investitore debba aspettare la chiusura del mercato prima di effettuare l'acquisto.

Gli ETF sono caratterizzati dal replicare un indice azionario o obbligazionario che partecipa al mercato azionario; questi tipi di azioni sono di solito negoziati attraverso applicazioni o siti web che vengono eseguiti in tempo reale.

Si stima che oggi ci siano circa 1000 ETFS in tutto il mondo.

Caratteristiche

All'interno degli ETF c'è un tipo di investimento conosciuto come sostenibile, che all'interno delle sue caratteristiche:

  • Ambientale: Questo è uno degli aspetti centrali dell'investimento sostenibile, che consiste nel generare sviluppo senza incidere o causare danni al pianeta.
  • Sociale: è il contributo che una certa azienda genera alla società.
  • Corporate Governance: un elemento che genera stabilità nelle aziende e assicura una corretta gestione.

Ma qual è il più grande ETF di investimento sostenibile?

Questa è una domanda difficile a cui rispondere, dato che ci sono molti fondi focalizzati sugli investimenti sostenibili secondo i criteri ESG. Tuttavia, i fondi che sono considerati i più importanti a livello mondiale sono:

  1. iShares MSCI World SRI

È identificato con il codice ISIN IE00BYX2JD69, che funziona seguendo l'indice “MSCI World SRI Select Reduced Fossil Fuels” e investendo in società che operano secondo criteri sociali, ambientali e di “corporate governance” in mercati adeguatamente sviluppati.

Questo ETF è stato creato nel 2017 e attualmente si stima che abbia una capitalizzazione di mercato di circa 3.000 milioni di euro. Questo tipo di ETF è quotato alla “Borsa Italiana” e per il suo acquisto è consigliabile utilizzare il “broker Degiro”, che vi farà pagare in media 2,30 euro a patto che l'acquisto non superi i 1.000 euro.

  1. MSCI World ESG Xtrackers

ETF che è nato nel 2018, il codice è ISIN IE00BZ02LR44 e traccia sotto l'indice “MSCI World Low Carbon SRI Leaders”; investe in azioni di mercati a grande e media capitalizzazione, dando priorità ai criteri ambientali nelle energie rinnovabili o nelle emissioni di gas a basso tenore di carbonio o cercando aziende che soddisfino i tre criteri ESG.

Allo stesso modo, la sua capitalizzazione oscilla intorno ai 2,500 milioni di euro e all'interno di questo ETF si stima che vi siano un totale di 577 società.

  1. UBS ETF (LU) MSCI World Socially Responsible

È forse il più raccomandabile per la sua età nel mercato (esiste dal 2011), il codice ISIN è LU0629459743 in applicazione dell'indice “MSCI World SRI 5% Capped” e la sua capitalizzazione supera i 3.000 milioni di euro.

Questo ETF replica anche gli altri modelli e le commissioni di gestione corrispondono allo 0,22%. Un totale di 323 aziende che operano secondo i criteri ESG sono riportate in questo ETF.

Quindi spero che abbiate capito qual è il più grande ETF di investimento sostenibile; che in questo caso non è uno ma tre ETF che raccomandiamo per la loro affidabilità, capacità di operare e la loro capitalizzazione. Ricorda che il modello che sceglierai avrà sempre qualcosa in comune con gli altri e cioè scartare le aziende che fanno parte di azioni di peccato o la cui etica commerciale è messa in discussione.


Guida del Fondo di Investimento
Guida raccomandata

Guida del Fondo di Investimento

Impara tutto sui fondi d'investimento. Impara le basi e inizia a investire saggiamente.

Scaricare gratis

guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy