Investire In Azioni Americane | Rankia: Comunità finanziaria

Investire In Azioni Americane

Il mercato nordamericano rimane uno dei più potenti e quindi più attraenti del mondo. Dopo tutto, New York, la città che non dorme mai, mantiene la sua aura speciale, perpetuata dai film di Hollywood, dove tutto è possibile. Il sogno americano è molto reale nel mercato finanziario e, come tale, continua ad entusiasmare investitori e uomini d'affari di tutte le origini.

Investire In Azioni Americane

Con l'avvento di internet e il culmine dell'era digitale, è diventato più facile, più semplice e più veloce investire in questo mercato nordamericano. E così, negli ultimi anni ci sono stati professionisti, strumenti e strategie specializzati in questo mercato specifico per aiutarvi a investire in azioni americane. Dopo tutto, è sulla Borsa di New York e sul Nasdaq Stock Exchange che vengono scambiate le aziende più rinomate del mondo, come Apple, Google o Facebook.

Pertanto, abbiamo preparato questa piccola guida, dove si può scoprire tutto ciò che è necessario sapere su come investire in azioni americane, vale a dire le caratteristiche di questo mercato o come si può iniziare a comprare e vendere nel mercato azionario americano. E tutto questo in modo molto semplice, con un linguaggio informale e comprensibile anche per coloro che muovono i primi passi in questo esigente universo finanziario.

Cos'è La Borsa E L'indice Azionario Americano?

Tutti abbiamo sentito parlare della borsa, il luogo dove uomini d'affari, investitori e commercianti professionisti comprano e vendono azioni quotate in borsa. La borsa americana di New York appare spesso nei film di Hollywood, anche come simbolo del potere finanziario e capitalista che sta alla base di tutto il sogno americano, quello che dice che chiunque, indipendentemente dalla sua origine, classe sociale, razza o religione, può avere successo negli Stati Uniti liberali.

La borsa americana è quindi una delle più grandi del mondo, che gestisce l'intero mercato, insieme al Nasdaq. Il valore delle azioni fluttua ogni giorno secondo il volume delle transazioni che avvengono, e questo mercato da solo vale più di 30 trilioni di dollari, secondo le cifre ufficiali dell'economia mondiale.

Gli indici di mercato esistono per aiutare gli agenti finanziari a misurare, analizzare e calcolare una particolare sezione del mercato azionario. Nel caso specifico del mercato azionario americano, ci sono tre indici utilizzati che sono tra i più riconosciuti a livello internazionale: l'S&P 5000, il Nasdaq 100 e il Dow Jones 30.

Il primo misura il valore del mercato azionario delle 500 maggiori società quotate alla Borsa di New York e, come tale, è considerato dagli esperti il miglior specchio del mercato azionario americano. Il Nasdaq misura il valore del mercato azionario delle 100 più grandi aziende quotate al Nasdaq Stock Exchage, concentrandosi principalmente sulle aziende tecnologiche e lasciando fuori le istituzioni finanziarie. Infine, il Dow Jones traccia 30 azioni quotate che rappresentano i settori dominanti dell'economia americana, ed è quindi uno specchio molto fedele dell'eclettico mercato.

Deposito minimo:

$0.00

Deposito minimo:

$200.00

Deposito minimo:

$0.01

Come Investire In Azioni Americane?

Internet ha causato una vera rivoluzione nel modo in cui lavoriamo, come ci relazioniamo, come comunichiamo e anche come consumiamo. L'avvento dei dispositivi mobili, così come la democratizzazione dell'accesso a internet attraverso le reti wireless, ci ha permesso di essere connessi virtualmente in modo permanente, indipendentemente dal luogo o dall'ora.

Per iniziare a investire in azioni americane è necessario prima di tutto un dispositivo con una connessione di rete. Con questo, potete trovare il vostro agente di cambio, che vi assisterà in questo processo. Cioè, la funzione di un broker è quella di cercare le azioni che vuoi comprare e che sono disponibili per l'acquisto. Questo processo avviene attraverso una piattaforma di trading, dove le azioni di acquisto e vendita vengono eseguite tra gli investitori.

Qui entrano in gioco due punti chiave. In primo luogo è necessario scegliere un broker che sia adeguatamente certificato e specializzato nel mercato finanziario, poiché questo è l'unico modo per garantire che il vostro denaro sia in buone mani. Poiché questo mercato è diventato più attraente, sono apparsi più opportunisti e broker fraudolenti e quindi bisogna fare attenzione quando si sceglie. Inoltre, è anche fondamentale utilizzare una piattaforma di trading sicura che garantisca la privacy dei vostri dati e vi protegga da hacker e altri occhi indiscreti di terzi.

Da questo punto in poi potrete investire nel mercato americano. Dovete stabilire la vostra strategia, con una routine quotidiana, fissando dei limiti di investimento per non indebitarvi oltre le vostre possibilità. Ricordate che ci sono sempre dei rischi associati e che è impossibile vincere sempre – chi vi promette il contrario sta certamente mentendo. Quindi, dovreste iniziare a pensare che potreste avere delle perdite. Quindi, il trucco è trovare l'equilibrio tra perdite e profitti, mitigando il più possibile le prime e massimizzando i secondi.


Guida Analisa tecnica
Guida raccomandata

Guida all´a analisi tecnica

Impara tutto sull'analisi tecnica e porta il tuo trading al livello successivo.

Scaricare gratis

guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy