Quali sono i migliori ETF sull’oro | Rankia: Comunità finanziaria

Quali sono i migliori ETF sull’oro

Gli investitori si sono riversati sull'oro perché la crisi del coronavirus ha innescato incertezza e volatilità nei mercati. Scopri quali sono i migliori da considerare.

Quali sono i migliori ETF sull’oro

Un exchange-traded fund (ETF) sull'oro o un exchange-traded commodity (ETC) è un fondo che consiste in un solo asset: l'oro. Gli ETF e gli ETC si scambiano in borsa come un'azione o un titolo ordinario, ma il loro valore deriva dalla detenzione di attività sottostanti incentrate sul metallo prezioso.

Azioni d'oro SPDR

SPDR Gold Shares è il più grande ETF sull'oro disponibile per il trading IG, con oltre 57 miliardi di dollari in AUM. SPDR State Street Global Advisors fornisce questo ETF e detiene lingotti d'oro con l'obiettivo di seguire la performance dei lingotti d'oro. L'azienda ha costantemente sovraperformato il suo benchmark negli ultimi quattro anni e ha reso il 32,3% negli ultimi 12 mesi.

Invesco Oro Fisico ETC

Allo stesso modo, anche Invesco Physical Gold ETC mira a tracciare i movimenti giornalieri dei prezzi dell'oro, ma è quotato a Londra. Cerca di seguire i movimenti del London Gold Market Fixing Ltd PM Fix Price in dollari USA, sostenuto dai lingotti d'oro che detiene. È anche riuscito a sovraperformare il suo benchmark negli ultimi quattro anni e ha generato un rendimento del 32,5% negli ultimi 12 mesi.

Minatori d'oro Sprott

Piuttosto che seguire il prezzo dell'oro, lo Sprott Gold Miners ETF mira a replicare la performance del Solactive Gold Miners Custom Factors Index, che a sua volta rappresenta la performance di numerose società di estrazione dell'oro quotate alla Borsa di Toronto, al NYSE o al NASDAQ.

Questo significa che traccia un insieme di azioni che sono diverse in termini di geografia e dimensioni. Ha lottato per tenere il passo con il suo benchmark dal 2017, ma ha ancora fornito un rendimento del 58,7%, rendendolo uno dei migliori ETF non leveraged nell'ultimo anno.

ETF iShares MSCI Global Gold Miners

L'iShares MSCI Global Gold Miners ETF traccia anche la performance di un paniere di società minerarie, ma ha un focus più ampio in termini di geografia. Mira a tracciare la performance dell'indice MSCI ACWI Select Gold Miners Investable Market, che è composto da titoli minerari di tutto il mondo.

Newmont Gold e Barrick Gold rappresentano più del 43% della ponderazione dell'indice, mentre il prossimo maggiore è solo il 5,6%. Ciò significa che più della metà del peso dell'indice proviene dal Canada, il 23% dagli Stati Uniti e il resto da Sudafrica, Australia e Russia. Ha reso il 69,7% nell'ultimo anno.

iShares Gold Producers UCITS ETF USD

L'iShares Gold Producers UCITS ETF USD può essere giusto per gli investitori londinesi che cercano un ETF in azioni di estrazione dell'oro. Mira a tracciare l'indice S&P Commodity Producers Gold, che traccia le più grandi società aurifere quotate in borsa in tutto il mondo. I suoi primi dieci investimenti rappresentano due terzi del suo portafoglio e sono guidati da aziende ben note come Newmont, Barrick Gold e Franco-Nevada. L'ETF ha reso il 59,4% negli ultimi 12 mesi.

SG Gold X5 Daily Long GBP

L'SG Gold X5 Daily Long GBP è stato l'ETF sull'oro con la migliore performance disponibile su IG negli ultimi 12 mesi, con un rendimento del 166,6% nell'ultimo anno. Tuttavia, ha meno di $1m in AUM, rendendolo il più piccolo in questa lista.


Guida del Fondo di Investimento
Guida raccomandata

Guida del Fondo di Investimento

Impara tutto sui fondi d'investimento. Impara le basi e inizia a investire saggiamente.

Scaricare gratis

Lascia un commento

Sii il primo a commentare!
Commento

Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy