Tassazione dei fondi comuni di investimento

In questo articolo conoscerete la tassazione dei fondi comuni di investimento, che oggi rappresentano il principale strumento del risparmio gestito, soprattutto per chi non ha a disposizione ingenti somme di capitale da investire. Per farlo, inizieremo prima vedendo le differenze tra i vari fondi di investimento.

tassazione fondi comuni di investimento

Fondi comuni di investimento aperti e chiusi

I fondi comuni possono essere di due tipi: aperti o chiusi. Questi due tipi di fondi hanno caratteristiche e operatività differenti. Per l'investitore, le differenze principali sono le seguenti:

  • Fondi aperti: sono quelli che consentono di sottoscrivere quote, o chiederne il rimborso, in qualsiasi momento.
  • Fondi chiusi: sono quelli che consentono di sottoscrivere quote solo nel periodo di offerta, che si svolge prima di iniziare l'operatività vera e propria, e le rimborsano di norma solo alla scadenza del fondo.

Come sono tassati i fondi comuni di investimento?

Sui guadagni che derivano dalla partecipazione a fondi istituiti in Italia, diversi dagli OICR immobiliari, e a quelli c.d. lussemburghesi “storici“, le SGR, le SICAV, le SICAF, Il Fisco opera una ritenuta del 26% (esclusi i proventi effettuati dal fondo in titoli pubblici, che verranno tassati con un’imposizione del 12,50%) sui benefici derivanti da partecipazione all’OICR e su quelli derivanti dalla differenza tra il valore di riscatto, di liquidazione o di cessione delle quote e il costo medio di acquisto (non si possono dedurre le spese).  

Vuoi sapere quali sono i fondi comuni di investimento più longevi? Leggi questo articolo.

Quanto si paga di tasse sui fondi?

È importante ricordare che la tassazione tavviene solo nel momento in cui i fondi comuni vengono liquidati, cioè quando l’investitore riceve i guadagni dell'investimento. Almeno per i privati.

Fondi detenuti presso un intermediario italiano

Nel caso di un intermediario italiano (SGR o banca), la tassazione viene controllata direttamente dall'intermediario attraverso il regime di risparmio gestito o risparmio controllato.Dunque, l’investitore ricevera la sua quota al netto delle tasse nel conto corrente e non è tenuto a dichiarare la somma al momento della dichiarazione dei redditi.

Fondi detenuti presso un intermediario straniero

Se si tratta di intermediari non residenti in Italia, all'investitore spetta l'onere di dichiarare la plusvalenza percepita nella dichiarazione dei redditi. Su questa plusvalenza il Fisco applicherà un'aliquota del 26%. In questo caso, l’investitore si vedrà accreditato sul conto corrente l’importo lordo. Pertanto, il regime applicato è quello della dichiarazione.

A questo punto, però, va fatta però un'ulteriore differenziazione, tra fondi armonizzati UE e fondi non armonizzati:

  • Fondi armonizzati UE: viene applicata la tassazione nel momento in cui vengono distribuiti i guadagni. Pertanto, l'investitore dovrà inserire il guadagno in dichiarazione dei redditi solo nel momento che percepisce il beneficio, altrimenti no.
  • Fondi non armonizzati UE: non hanno la tassazione per competenza, ma devono essere inseriti nella dichiarazione dei redditi.

Qui trovi i vantaggi di investire in fondi comuni di investimento.

Tassazione dei fondi comuni di investimento per le società

Per le società e gli enti di cui all’art. 73 del TUIR (Testo Unico delle Imposte sui Redditi 2022) questa è la normativa per il trattamento fiscale:

  • L’art. 101 del TUIR, “Minusvalenze patrimoniali, sopravvenienze passive e perdite“, per i titoli iscritti nelle immobilizzazioni finanziarie;
  • L’art. 94 del TUIR, “Valutazione dei titoli” per i titoli collocati nell’attivo circolante.

In questa sezione del sito della Consob potete trovare maggiori informazioni sui fondi di investimento.

I migliori broker per investire:

Deposito minimo:

$500.00

Deposito minimo:

$0.00

Ler mais tarde - Preencha o formulário para guardar o artigo como PDF
Consent(Required)

Articoli correlati

Lasciate i vostri pensieri

guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy